Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




venerdì 4 maggio 2012

News: Artur Pérez-Reverte in libreria con una nuova avventura di Alatriste

Torna nelle librerie Arturo Pèrez-Reverte, l’autore spagnolo più venduto nel mondo: i suoi romanzi, pubblicati in 50 paesi, sono tradotti in più di 30 lingue.
Per Marco Tropea Editore esce la settima avventura di Alatriste: Il ponte degli assassini, già bestseller in Spagna
Vi informiamo che Arturo Pérez-Reverte sarà ospite d’onore alla Fiera del libro di Torino
(domenica 13 maggio alle ore 16,30)

Arturo Pérez-Reverte
La nuova avventura del Capitano Alatriste
IL PONTE DEGLI ASSASSINI
Marco Tropea Editore - Collana i Trofei fiction
Pag 288
Prezzo 16,90 €

C’è uno scrittore spagnolo che assomiglia al miglior Spielberg più Umberto Eco. Si chiama Arturo Pérez-Reverte.
Corrado Augias, la Repubblica

SITO DEL LIBRO: http://www.capitanoalatriste.it/
Pagina facebook: http://www.facebook.com/capitanoalatriste.it?

Il Libro:
La Napoli barocca del 1627, principale baluardo del re Filippo IV nel Mediterraneo, è un vero e proprio paradiso degli spagnoli: di stanza in Italia, il capitano Alatriste e il giovane Íñigo Balboa ne godono delizie e piaceri, ritemprando la salute e lo spirito. Ma un misterioso funzionario vestito di nero si presenta al capitano con una convocazione ufficiale, che non preannuncia nulla di buono. Sarà il poeta Francisco de Quevedo a illustrare al disilluso soldato la sua nuova missione, così rischiosa e difficile da apparire quasi un suicidio annunciato. Dopo alcuni abboccamenti a Roma e a Milano, un pugno di uomini dovrà raggiungere Venezia e assassinare il doge Giovanni Corner durante la messa di Natale, imponendo con la forza un nuovo governo, favorevole alla corona spagnola. Dalla parte di Alatriste, oltre ai compagni di sempre – il veterano Sebastián Copons e il pericoloso moro Gurriato – ci sarà altra gente di spada e di silenzio: soldati in grado di affrontare le imprese più rischiose e di tenere la bocca chiusa anche sul cavalletto di tortura; una cortigiana bellissima e spietata, che sa di uomini e di mondo e che lo conquisterà con le sue grazie; e un compagno d’avventura del tutto inaspettato (e sgradito): l’antico nemico Gualterio Malatesta, lo spietato assassino siciliano, con il quale il capitano dovrà stipulare una tregua (ovviamente temporanea) per scampare alle ombre della città lagunare.

L'autore:
Arturo Pérez-Reverte è nato a Cartagena, in Spagna, nel 1951. È stato inviato di guerra per giornali, radio e televisione fino al 1994, anno in cui ha deciso di dedicarsi alla letteratura. Autore di grande successo, i suoi romanzi sono stati tradotti in 29 lingue e hanno avuto numerosi adattamenti cinematografici. Ha ricevuto il Premio per la letteratura europea Jean Monnet e il Prix Méditerranée Etranger assegnato dall’Académie Goncourt, mentre in Italia, dopo aver vinto con Il pittore di battaglie la seconda edizione del Premio internazionale Vallombrosa Gregor von Rezzori, ha ricevuto a Pordenone, per “Le avventure del capitano Alatriste”, il riconoscimento “La storia in un romanzo”. Nominato Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere di Francia nel 1998, è dal 2003 membro della Real Academia Española, la più alta istituzione spagnola per la lingua e la letteratura. Tra i suoi romanzi, pubblicati in Italia da Marco Tropea Editore, Il club Dumas, La pelle del tamburo, La tavola fiamminga, Il maestro di scherma, Territorio comanche, La carta sferica, L’ombra dell’aquila, La regina del Sud, Una questione d’onore, L’ussaro, Il pittore di battaglie e Il giocatore occulto, il romanzo più venduto in Spagna nel 2010. Della serie “Le avventure del Capitano Alatriste” sono già usciti Corsari di Levante, Il cavaliere dal farsetto giallo, L’oro del re, Il sole di Breda, Purezza di sangue e Capitano Alatriste.

Nessun commento:

Posta un commento