Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano



venerdì 22 marzo 2019

News: L'ULTIMO BALLO di Mary Higgins Clark - Sperling & Kupfer


Amici,
tenetevi pronti, perché il 26 marzo arriva in libreria L'ULTIMO BALLO, il nuovo giallo della regina del giallo moderno Mary Higgins Clark, edito da Sperling & Kupfer.
Da non perdere, assolutamente!

_________________________________________________________

L'ULTIMO BALLO
Mary Higgins Clark
Editore: Sperling & Kupfer
Pag.: 310
Prezzo: €19,90
Uscita: 26 Marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
 «C'è una cosa MOLTO IMPORTANTE di cui ti devo parlare quando arrivi a casa!!!» È l'ultimo messaggio che Aline Dowling ha ricevuto da sua sorella minore Kerry, che non vede da quasi tre anni. Ma Aline non potrà mai chiedere alla sorella diciottenne che cosa intendesse con quelle parole misteriose, perché Kerry è stata uccisa quella notte stessa. Qualcuno l'ha colpita alla testa con una mazza da golf facendola cadere nella piscina di casa. È proprio lì che Aline e i suoi genitori la ritrovano ormai senza vita. Delle indagini viene incaricato il brillante ispettore Michael Wilson che, con l'aiuto e la complicità di Aline, cercherà di risolvere il caso con tutte le sue forze. I sospetti si concentrano fin da subito su Alan, il fidanzato di Kerry, con cui la ragazza aveva litigato la sera stessa dell'omicidio. Ma tutto è più difficile di quel che sembra: non ci sono impronte sull'arma del delitto e nessuno pare aver notato niente di strano. Nessuno tranne Jamie Chapman, il ventenne vicino di casa dei Dowling affetto da ritardo mentale. Jamie, dalla finestra di camera sua, ha visto tutto. Ha visto il «Grande Uomo» colpire Kerry. Ha visto la ragazza cadere in piscina. Ha visto il sangue e la mazza da golf. Ma Jamie non può dirlo a nessuno. Questo è il suo segreto.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Mary Higgins Clark, acclamata autrice di numerosissimi bestseller internazionali che hanno venduto più di trecento milioni di copie nel mondo, è nota come la Regina della Suspense. Vive a Saddle River, nel New Jersey, con il marito. Madre di cinque figli, si divide tra la scrittura e i molti nipoti. Ha vinto il Premio Agatha Christie alla carriera.

www.maryhigginsclark.com

giovedì 21 marzo 2019

News: IL CADAVERE NELLA PALUDE di Joy Ellis - Newton Compton


Cari amici,
da oggi, è disponibile nelle librerie IL CADAVERE NELLA PALUDE, il nuovo thriller di Joy Ellis, edito da Newton Compton.

_________________________________________________________

IL CADAVERE NELLA PALUDE
Joy Ellis
Editore: Newton Compton
Pag.: 320
Prezzo: €9,90
Uscita: 21 Marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
L’ispettore Nikki Galena ha fatto carriera grazie alla determinazione e all’intuito. Segnata da una tragedia familiare, conduce le indagini in modo spesso solitario, non rinunciando a volte alle maniere forti. Il sergente Joseph Easter sta attraversando un momento difficile: il ritrovamento del cadavere di un uomo, giustiziato in un angolo desolato della città di Greenborough, ha risvegliato in lui terribili ricordi. È convinto che un incubo del passato sia tornato a minacciare il suo lavoro e persino la sua vita. La cosa peggiore è che gli alti ranghi della polizia dubitano di lui, costringendolo a una corsa contro il tempo per trovare chi lo perseguita. Ma le paludi che circondano Greenborough non sono certo un terreno in cui è facile muoversi: le abitazioni sono molto distanti tra loro, le nebbie insidiose e la copertura telefonica spesso assente. E, soprattutto, non sono un posto sicuro, quando sai che, nascosto nell’ombra, qualcuno ti osserva.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Joy Ellis è nata nel Kent, ma ha trascorso la maggior parte della vita a Londra. Adesso si dedica alla scrittura e vive  nel Lincolnshire con la compagna Jacqueline, una ex poliziotta decorata che ha ispirato la protagonista dei suoi romanzi. Dopo Dieci piccoli indizi, Il cadavere nella palude è il secondo romanzo di una serie che ruota intorno alle indagini di Nikki Galena.

martedì 19 marzo 2019

News: NELL'OBLIO di Federico Axat - Longanesi


Cari amici,
dal 21 marzo, arriva in libreria NELL'OBLIO, il nuovo thriller di Federico Axat edito da Longanesi.
Da non perdere!

_________________________________________________________

NELL'OBLIO
Federico Axat
Editore: Longanesi
Pag.: 380
Prezzo: €22,00
Uscita: 21 Marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
A ventisette anni, John Brenner ha già alle spalle un passato da alcolista e un divorzio, una separazione dolorosa dalla donna con la quale ha avuto una figlia che vede meno di quanto vorrebbe. Una notte, John si sveglia sul pavimento di casa sua senza ricordare nulla delle ultime ore, la mente annebbiata come nei giorni in cui beveva. Accanto a lui una bottiglia di vodka vuota, una pistola e il corpo esanime di una ragazza che non ricorda di aver mai visto prima. Nella sua testa la stessa domanda rimbomba incessantemente: "Sono davvero io l'assassino o è tutta una messinscena?". John è un uomo come tanti, non riesce a immaginare chi potrebbe volerlo incastrare per omicidio. Ma solo lui può trovare la risposta, nascosta nella sua mente. Comincia così la sua ricerca quando un sogno ricorrente inizia a perseguitarlo. La misteriosa ragazza lo guida in un bosco ripetendo la stessa inquietante frase: "Hai dimenticato qualcosa".
_________________________________________________________

L'AUTORE:
Federico Axat è nato a Buenos Aires nel 1975. Laureato in ingegneria civile, ha lavorato per anni in America Centrale. Scrive da sempre per passione. Il suo romanzo d’esordio, Un altro da uccidere (Longanesi, 2016), è stato un vero e proprio caso editoriale ed è uscito in 35 paesi. Nell’oblio diventerà presto una serie tv.
www.federicoaxat.com

News: MADRI GUERRIERE di Paola D'Apice - Lombardi Editore


Cari amici,
oggi, vi segnaliamo MADRI GUERRIERE, il libro della psicoterapeuta Paola D'Apice, edito da Lombardi editore.

_________________________________________________________

MADRI GUERRIERE
Paola D'Apice
Editore: Lombardi Editore
Pag.: 76
Prezzo: €15,00
Uscita: 11 Maggio 2018
_________________________________________________________

IL LIBRO:


Questo libro può costituire la "stella polare" per tante madri che iniziano il loro viaggio eroico nella vita quando scoprono la diversità dei loro figli e la paura di non saper dare le risposte dovute. 
Il lavoro di Paola D'Apice, psicologa e psicoterapeuta, è frutto di interesse scientifico ma è anche un "bel leggere" con continue citazioni e spunti poetici.



_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Paola D'Apice è una psicologa e psicoterapeuta.


lunedì 18 marzo 2019

Recensione: IL GUSTO DI UCCIDERE di Hanna Lindberg - Longanesi


_________________________________________________________

Come ben sappiamo, ormai il mondo culinario è uno dei più seguiti e ambiti; e i cuochi sono diventati delle vere star. Ed è proprio tra piatti sofisticati, ristoranti di lusso e chef stellari, che si sviluppa IL GUSTO DI UCCIDERE, il nuovo romanzo di Hanna Lindberg, edito da Longanesi.  Ancora una volta, la protagonista di questo thriller è la spregiudicata giornalista d’inchiesta Solveig Berg, come in Stockholm Confidential.
Solo perché il tutto ruota attorno al cibo e al gusto, non significa che anche in questo mondo non ci siano rivalità e invidie. Anzi, al contrario: la rivalità è forse l'ingrediente principale.
La Lindberg, infatti, ha costruito un thriller dove il successo è al di sopra di tutto. Ci sono chef che farebbero di tutto pur di aprire ristoranti di lusso, apparire costantemente in TV e pubblicare libri con le loro ricette.
Ma si sa, il successo ha sempre un prezzo, e pur di ricevere un'importante stella o riconoscimento, uno chef farebbe letteralmente di tutto; anche uccidere!
Solveig Berg, ormai molto nota dopo il suo precedente caso, è finalmente riuscita ad ottenere un invito per l'ingresso allo Stockholm Grotesque, il noto ristorante che ospita il premio Il Cuoco d'Oro.
La tensione e l'adrenalina saturano l'aria. I due candidati sono due ex soci, ormai rivali. Chi dei due si aggiudicherà il prestigioso premio? E, soprattutto, cosa si cela dietro?
Inaspettatamente, durante la premiazione, qualcuno spara sul palco e uccide Vanja Stridh, il capo di Solveig.
Nonostante la polizia inizia subito a indagare, Slaveig intuisce subito che il vero bersaglio non era Vanja, ma che soprattutto dietro quel gesto folle si nasconde una storia molto succulenta. Una storia fatta di intrighi, rivalità e sete di potere.
A questo punto, la bravura in cucina passa in secondo piano. Il talento non è l'ingrediente principale, ma solo un mezzo. Il successo è decretato da altri fattori.
Dietro il delitto di Vanja si nasconde una mente diabolica, disposta a tutto pur di arrivare al proprio obiettivo. Nessuno può mettere i bastoni tra le ruote a questo individuo. Ma di chi si tratta?
Ancora una volta, Solveig dovrà contare solo sulle proprie forze, e indagare personalmente per scoprire la verità, pur mettendo a rischio la sua vita.
Il mistero, gli intrighi da scoprire, sono il suo pane quotidiano. Lei è una giornalista sempre alla ricerca di scoop. Ma questa volta, non è solo lavoro, vuole anche cercare giustizia per la sua amica.
Testarda e intuitiva come sempre, Solveig non si fermerà di fronte a nulla. Si intrufolerà dappertutto, si presenterà con identità diverse e non avrà alcun timore a mettersi persino contro la polizia.
Ancora una volta, la Lindberg ha scritto un thriller glamour, originale, modaiolo ed elegante.
L'autrice immerge il lettore in un mondo ormai costantemente sotto i riflettori, mostrandoci cosa si nasconde dietro le quinte e il successo.
Scritto con uno stile molto scorrevole e un ritmo narrativo che aumenta di intensità capitolo dopo capitolo, "Il gusto di uccidere" è un'ottima lettura dove non mancano azione e colpi di scena.
Grazie al suo carisma, Solveig Berg è destinata a diventare un'eroina della letteratura poliziesca, e noi stiamo già aspettando il suo prossimo caso.
Da leggere, assolutamente!
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Hanna Lindbergh è nata nel 1981 e vive a Stoccolma. È una giornalista di costume che lavora soprattutto sul web. Stockholm Confidential, il suo romanzo d’esordio, uscito presso Longanesi nel 2017, è subito arrivato in cima alle classifiche svedesi ed è stato pubblicato in oltre 10 paesi.

giovedì 14 marzo 2019

Recensione: DOPPIA VERITÀ di Michael Connelly - Piemme


_________________________________________________________

Michael Connelly è una garanzia, su questo non ci sono dubbi!
Ogni romanzo che scrive è una lettura che lascia soddisfatti dall'inizio alla fine. Quando si termina un suo libro, si ha subito la voglia di iniziarne un altro.
E lo stesso vale per  DOPPIA VERITÀ, edito in Italia da Piemme.
In questa nuova avventura, il mitico Harry Bosch è alle prese con ben due casi: uno del passato e uno presente.
Quello del passato è relativo a un caso che lui ha seguito quando era un detective della squadra omicidi della città di Los Angeles, mentre quello che sta seguendo nel presente è relativo a un doppio omicidio a San Fernando.
Ormai, Bosh è un detective in pensione, che si occupa di cold case in un ufficio ricavato in una vecchia cella a San Fernando, piccola municipalità dell'area di Los Angeles.
Entrambi i casi, riguardano Bosch molto da vicino. Il primo, quello del passato, è un caso sul quale ha indagato e mandato nel braccio della morte un omicida e stupratore. Adesso, alcune prove del DNA scagionerebbero il criminale, e la condotta di Bosch di allora è messa in dubbio. Riaprendo le indagini, la sua credibilità come detective ne risentirebbe, e molti alti suoi casi risolti potrebbero essere riaperti. Bosch, però, è certo della colpevolezza dell'uomo. Ricorda l'indagine di trent'anni fa, e d è certo di aver assicurato alla giustizia il vero colpevole. Testardo come sempre, Bosch non lascerà che qualcuno metta in libertà un pericoloso omicida. Ad aiutarlo nell'indagine, ci sarà il suo fratellastro, l'avvocato Mickey Haller (altro grande protagonista di Connelly)
Nel caso del presente, invece, sarà in pericolo la sua stessa vita. Per inchiodare i killer di un duplice omicidio, infatti, Bosch dovrà infiltrarsi in una pericolosa banda di criminali che operano nel contrabbando di farmaci oppiacei.
Gli toccherà vestire i panni di un tossico, dipendente da ossicodone, rivelando una realtà crudele, dove il buio si impossessa delle anime, e i più deboli sono le vittime sacrificali.
Districandosi tra due casi molto complicati e impegnativi, Bosch dovrà attingere a tutte le proprie forze, sia fisiche che mentali.
Nonostante gli anni che passano, Bosch mantiene appieno il suo carisma: è un uomo forte, testardo, empatico e determinato a seguire sempre la verità. Non ha importanza quali mezzi dovrà utilizzare, per lui l'importante è la giustizia. Se ci sono regolamenti da infrangere, non ci pensa due volte. Così come non pensa due volte a mettere in pericolo la sua stessa vita.
DOPPIA VERITÀ è uno di quei thriller che non si dimenticano. Un thriller dove l'autore dosa sapientemente adrenalina, azione e suspense, il tutto condito da un pizzico di humour.
Questa doppia indagine di Bosch è una vera goduria sia per gli amanti di Connelly che delle buone letture.
L'unica pecca è che la lettura finisce troppo presto, e ci tocca aspettare la prossima appassionante avventura di Bosch.
_________________________________________________________

L'AUTORE:
E' una delle più grandi star della narrativa americana, Michael Connelly raggiunge il primo posto in classifica con ogni suo nuovo romanzo. I lettori italiani lo hanno accolto con entusiasmo fin dal primo libro pubblicato, Debito di sangue da cui è stato tratto un film diretto e interpretato da Clint Eastwood. I lettori hanno poi imparato a conoscere il detective Harry Bosch, indimenticabile protagonista di molti suoi thriller, tra cui Il ragno, vincitore nel 2000 del Premio Bancarella. In anni più recenti, Connelly ha ideato un nuovo riuscitissimo protagonista, Mickey Haller, che svolge la sua attività dal sedile posteriore di una Lincoln, oltre che in tribunale, e che, nella riduzione cinematografica di The Lincoln Lawyer, ha il volto noto di Matthew McConaughey. Connelly è stato spesso in Italia, tra le presenze eccellenti di numerosi festival: il Festivaletteratura a Mantova, il Noir in Festival a Courmayeur, dove gli è stato conferito il Raymond Chandler Award, e il Festival Internazionale delle Letterature a Roma.
Nel 2016 è stata trasmessa in Italia la serie televisiva Bosch, di cui Connelly ha curato la sceneggiatura.
Tra i suoi ultimi romanzi pubblicati in Italia da Piemme: La strategia di BoschIl passaggioIl dio della colpa
Il passaggio segna il ventesimo "compleanno" di Harry Bosch.
www.michaelconnelly.com

mercoledì 13 marzo 2019

Giveaway: PAURA A MILANO di Donata Scannavini - IlMioLibro


Buongiorno, amici!
Da oggi, parte il giveaway che mette in palio una copia cartacea del thriller PAURA A MILANO di Donata Scannavini, edito sulla piattaforma IlMioLibro.


Per partecipare, eccovi le tre semplici regole da seguire:
1) Metti "Mi Piace" alla pagina Fb IL GIALLISTA;

2) Condividi il post del giveaway su Facebook;

3) Commenta il post qui, nel blog, ricordandoti di lasciare la tua e-mail.

Il vincitore sarà estratto il 20 Marzo 2019.

Buona fortuna!
_________________________________________________________

PAURA A MILANO
Donata Scannavini
Editore: IlMioLibro
Pag.: 188
Prezzo: €17,00
Uscita: 15 marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Una fredda mattina di dicembre, nella trafficata via Valtellina, a Milano, un uomo viene ritrovato barbaramente assassinato. L’assassino ha infierito su di lui con 15 coltellate lasciandolo in un lago di sangue. Viene chiamato a indagare l’esperto commissario della Sezione Omicidi, Ernesto Brambilla, in forza alla polizia di Milano. Brambilla proviene dalla tranquilla Clusone, in Val Seriana, e non si è ancora abituato al trasferimento nella caotica metropoli milanese. L’indagine porta il commissario a ricostruire la vita del morto: si tratta di Aldo Caprotti, imprenditore nel campo dei trasporti.  
Forse è un banale caso di rapina finito male?  Tutto sembra far convergere su quell’ipotesi che però viene definitivamente scartata, in seguito ad altri due omicidi altrettanto efferati.  Cosa accomuna le vittime?  Qualcosa del loro passato che si pensava definitivamente sepolto?  Brambilla non ha scelta, deve ricostruire fatti molto lontani nel tempo se vuole fermare quella scia di sangue che sembra inarrestabile.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Donata Scannavini, nata a Milano nel 1967, nonostante la disabilità motoria, è riuscita a diventare moglie e madre ed è al suo secondo romanzo giallo avente come protagonista il commissario Ernesto Brambilla. Laureata in pedagogia collabora da sempre con diverse realtà del no profit.  Attualmente è presidente di Amalo – Auto Mutuo Aiuto Lombardia.
Amante della lettura, dopo diversi lavori compilativi e di ricerca, ha voluto sperimentarsi nella scrittura di romanzi gialli.  È nato così il commissario Ernesto Brambrilla, montanaro doc., un po’ burbero ma profondamente onesto e leale, che dopo aver lavorato per anni nella sua amata Clusone, ora si trova nella caotica Milano, a dirigere il Commissariato Fatebenefratelli.  L’uomo è immerso in una realtà totalmente nuova e per lui ostica: è la Milano dei nostri giorni, fredda, violenta e frenetica.  Ernesto vorrebbe scappare ma non può, è un uomo di legge, un servitore dello Stato e deve fare il suo dovere, costi quel che costi.  
Le vicende, sulle quali il commissario è chiamato a indagare, si svolgono in luoghi ben conosciuti dall’autrice, alcuni, come il Liceo Classico Omero, molto significativi per suo percorso di vita, che Donata ha voluto rievocare, anche se inserendoli in una storia totalmente inventata, quasi in una sorta di omaggio.  

lunedì 11 marzo 2019

News: IL PARTY di Robyn Harding - Nord Editrice


Cari amici,
iniziamo la settimana segnalandovi l'uscita di IL PARTY, un thriller di Robyn Harding, edito da Casa Editrice Nord.
Il romanzo sarà disponibile nelle librerie dal 21 marzo.

_________________________________________________________

IL PARTY
Robyn Harding
Editore: Nord Editrice
Pag.: 336
Prezzo: €18,00
Uscita: 21 marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Kim e Jeff Sanders hanno tutto ciò che si potrebbe desiderare. Hanno da poco restaurato un magnifico appartamento in uno dei quartieri migliori di San Francisco e la figlia, Hannah, frequenta un'esclusiva scuola privata, ha ottimi voti ed è considerata da tutti una bravissima ragazza. Infatti, per il suo sedicesimo compleanno, invece delle solite feste scatenate, Hannah ha organizzato un semplice pigiama party tra amiche: niente ragazzi, niente birra, niente preoccupazioni. Kim va a dormire tranquilla, cullata dal chiacchiericcio delle giovani ospiti al piano di sotto. Ma, all'alba, si sveglia e trova Hannah davanti al suo letto, con le mani ricoperte di sangue: Ronni, una delle invitate, ha sbattuto la testa contro un tavolino di vetro e adesso rischia di perdere un occhio. Inoltre, all'ospedale, i medici li informano che Ronni è risultata positiva all'alcol e alla droga. In un attimo, l'immagine che Kim aveva di sua figlia va in pezzi. Mentre Hannah si chiude in un silenzio ostinato, Kim e Jeff sono costretti a difendersi dalle accuse della madre di Ronni, alla disperata ricerca di un colpevole, e a porsi una domanda di cui erano sicuri di conoscere la risposta: quanto conoscono Hannah? A poco a poco, l'intera famiglia è costretta ad affrontare un abisso di ombre, segreti pericolosi e rimpianti, in grado di trasformare una vita da sogno in un incubo da cui non è possibile svegliarsi…
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Robyn Harding vive a Vancouver col marito e coi due figli e ha lavorato come sceneggiatrice e produttrice cinematografica. Il party è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.

sabato 9 marzo 2019

Intervista a: Sonia Bucciarelli, autrice di DENTRO IL BIANCO - Masciulli Edizioni


Cari amici,
oggi è nostra ospite Sonia Bucciarelli, autrice del thriller DENTRO IL BIANCO, edito da Masciulli Edizioni.

_________________________________________________________

1) Cosa significa per lei scrivere?
Sulla Home del mio sito ho scelto di inserire questa frase: La creatività è il modo più libero di vivere, di essere autentici e suscitare emozioni. Io esprimo la mia creatività attraverso la scrittura che mi permette di sentire proprio queste sensazioni. E poi, scrivere è sempre stato un atto terapeutico, di riflessione e scoperta di me e degli altri.

2) Che generi letterari predilige?
Il mio genere preferito è il giallo, dai classici di Agatha Christie che hanno sempre qualcosa da insegnarmi sia come lettrice che autrice ai thriller contemporanei espressione di nuovi stili e strutture narrative. A volte, dipende dai periodi, non mi dispiace leggere qualcosa di diverso ma poi torno sempre al giallo e anche in libreria finisco sempre davanti allo scaffale dedicato a questo genere.

3) Quali sono gli autori che hanno contribuito alla sua formazione letteraria?
Avendo fatto il Liceo Classico sicuramente sono stata influenzata soprattutto dallo studio degli autori della nostra letteratura. Pirandello e il suo relativismo mi hanno sempre coinvolta, più di tutti, rispondendo alla mia esigenza di conoscere e riflettere sul mondo intorno a me. Sarà per questo che nei miei romanzi pongo spesso l’attenzione sull’interiorità, sul non fermarsi alle apparenze e non a

giovedì 7 marzo 2019

Recensione: LA PALUDE di Charlotte Link - Corbaccio



_________________________________________________________

Non è una novità che Charlotte Link sia una delle nuove regine del giallo, ma con il suo ultimo romanzo LA PALUDE, edito da Corbaccio, ha superato se stessa.
"La palude" è un thriller dal ritmo coinvolgente che inchioda il lettore alle pagine, sin dall'inizio. Forse, uno dei suoi migliori.
La storia è ingarbugliata, e nulla è come sembra. La Link riesce benissimo a sviare il lettore, creando una vicenda appassionante e molto ben scritta.
La storia ruota attorno alle indagini sulla sparizioni di alcune quattordicenni, forse vittime del "killer della brughiera".
Secondo le teorie della polizia e della gente del posto, un killer rapisce e uccide giovani donne indifese, scappate di casa o senza famiglia.
Di alcune sono stati ritrovati i corpi, ma una di loro è riuscita a scappare e tornare a casa. Si tratta della quattordicenne Amelie Goldsby. Le indagini della polizia si concentrano subito su di lei. Grazie alla sua testimonianza, possono avere un identikit del killer e avere maggiori informazioni su di lui. Peccato che Amelie è sotto shock e non ricorda nulla. Le informazioni che rivela alla polizia sono scarse, e non portano ad alcun risultato.
Le indagini sono a un punto fermo. La caccia al killer è snervante e cosparsa di false piste.
A indagare sul caso è l'ispettore di Scarborough Caleb Hale.
Caleb è un ex alcolista. In passato, grazie all'alcool ha risolto molti casi. Sotto il suo effetto, i suoi sensi si acuiscono. Ma adesso non è più così. Non ha l'intuito di un tempo, e non riesce a venire a capo della vicenda. Sapere che tra le strade della sua cittadina si aggira un serial killer, lo mette in ansia e agitazione.
Nello stesso momento, a Scarborough giunge anche Kate Linville, sergente investigativo di Scotland Yard. Kate è venuta da Londra per vendere la casa dei suoi genitori, ma casualmente si trova coinvolta nel caso. Naturalente, è fuori dalla sua giurisdizione, e non ha il permesso di partecipare alle indagini. Ma Kate è testarda, e sente che il lavoro della polizia locale non sta seguendo la pista giusta.
Kate intuisce che qualcosa non quadra, che sotto la superficie ci sono indizi e segnali che non stanno riuscendo a cogliere. Forse, il bandolo della matassa si trova nel passato, nella scomparsa della prima ragazzina, Hannah Caswell, scomparsa nel 2013.
Anche se il killer sembra essersi fermato per anni, i casi potrebbero essere collegati.
Grazie alla sua testardaggine, e all'intuito femminile, Kate riuscirà a capire cosa stia realmente succedendo in questa piccola cittadina dell'Inghilterra del Nord. Arriverà a una verità sconvolgente e carica di drammaticità. Perché ciò che si vede in superficie è soltanto una minima parte del marcio che si nasconde sotto, e ognuna delle persone coinvolte nasconde un segreto.
Per giungere alla verità, Kate dovrà contare solo sulle sue forze, mettendo a rischio persino la sua vita.
Tenendo sempre alta l'attenzione e la suspense, Charlotte Link ci regala una dei suoi migliori thriller. Una storia intrigante e ben costruita che scandaglia la mente umana, la parte più cruda, instabile e deviata, mostrandoci fin dove può spingersi una persona che perso il senno.
In conclusione, una lettura da non perdere! 
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Charlotte Link, nata nel 1963, è una delle scrittrici tedesche più affermate. In Italia Corbaccio ha pubblicato La casa delle sorelle, La donna delle rose, Alla fine del silenzio, L’uomo che amava troppo, La doppia vita, L’ospite sconosciuto, Nemico senza volto; la trilogia Venti di tempesta, Profumi perduti, Una difficile ereditàL’isola, L’ultima traccia, Nobody, Quando l’amore non finisce, Il peccato dell’angelo, Oltre le apparenze, L’ultima volta che l’ho vista, Giochi d’ombra, L’inganno, La scelta decisiva, La palude e il memoir Sei nelle mie parole.

lunedì 4 marzo 2019

News: LA EX MOGLIE di Jess Ryder - Newton Compton


Amici,
vi segnaliamo l'uscita di un thriller psicologico che sicuramente catturerà la vostra attenzione. Si tratta de LA EX MOGLIE di Jess Ryder, edito da Newton Compton.
Il romanzo sarà disponibile nelle librerie dal 14 marzo.

_________________________________________________________

LA EX MOGLIE
Jess Ryder
Editore: Newton Compton
Pag.: 336
Prezzo: €12,00
Uscita: 14 marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Natasha è fresca di nozze e la sua vita è praticamente perfetta: ha una casa da sogno, suo marito Nick è molto premuroso e ama alla follia la sua bellissima bimba di nome Emily. C’è solo una cosa che stride nel quadretto armonioso della sua vita: Jen, la ex moglie di suo marito. È una donna invadente e non sembra essersi affatto rassegnata all’idea di essere stata lasciata. Nick con lei è piuttosto accondiscendente, e Natasha finisce sempre per lasciar perdere perché si fida di suo marito e dei suoi sentimenti. Un giorno Natasha torna a casa e scopre che Nick e Emily sono svaniti nel nulla senza lasciare traccia. Persino le loro cose non ci sono più. Perché Nick avrebbe dovuto fare una cosa del genere? Le ore passano e l’angoscia attanaglia la giovane donna che, mettendo da parte tutto l’orgoglio pur di ritrovare la sua bambina, si decide a chiedere aiuto all’ultima persona al mondo da cui vorrebbe un favore: Jen. Nonostante l’abbia sempre considerata invadente e si trovi a disagio a parlare con lei, la disperazione le suggerisce che forse la ex moglie di Nick potrebbe essere l’unica a sapere qualcosa in grado di aiutarla. Ma Natasha può davvero fidarsi delle sue parole?
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Jess Ryder ha lavorato per anni come sceneggiatrice e la sua passione è guardare serie TV investigative. Ha pubblicato numerosi libri di successo, molti dei quali per bambini e adolescenti, ma la sua vera passione sono i thriller.

News: PAURA A MILANO di Donata Scannavini - IlMioLibro


Cari amici,
siamo lieti di informarvi che, il 15 marzo, esce il nuovo romanzo di Donata Scannavini. Si tratta del giallo PAURA A MILANO, edito sulla piattaforma IlMioLibro, ma disponibile presso tutti gli store.

_________________________________________________________

PAURA A MILANO
Donata Scannavini
Editore: IlMioLibro
Pag.: 188
Prezzo: €17,00
Uscita: 15 marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Una fredda mattina di dicembre, nella trafficata via Valtellina, a Milano, un uomo viene ritrovato barbaramente assassinato. L’assassino ha infierito su di lui con 15 coltellate lasciandolo in un lago di sangue. Viene chiamato a indagare l’esperto commissario della Sezione Omicidi, Ernesto Brambilla, in forza alla polizia di Milano. Brambilla proviene dalla tranquilla Clusone, in Val Seriana, e non si è ancora abituato al trasferimento nella caotica metropoli milanese. L’indagine porta il commissario a ricostruire la vita del morto: si tratta di Aldo Caprotti, imprenditore nel campo dei trasporti.  
Forse è un banale caso di rapina finito male?  Tutto sembra far convergere su quell’ipotesi che però viene definitivamente scartata, in seguito ad altri due omicidi altrettanto efferati.  Cosa accomuna le vittime?  Qualcosa del loro passato che si pensava definitivamente sepolto?  Brambilla non ha scelta, deve ricostruire fatti molto lontani nel tempo se vuole fermare quella scia di sangue che sembra inarrestabile.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Donata Scannavini, nata a Milano nel 1967, nonostante la disabilità motoria, è riuscita a diventare moglie e madre ed è al suo secondo romanzo giallo avente come protagonista il commissario Ernesto Brambilla. Laureata in pedagogia collabora da sempre con diverse realtà del no profit.  Attualmente è presidente di Amalo – Auto Mutuo Aiuto Lombardia.
Amante della lettura, dopo diversi lavori compilativi e di ricerca, ha voluto sperimentarsi nella scrittura di romanzi gialli.  È nato così il commissario Ernesto Brambrilla, montanaro doc., un po’ burbero ma profondamente onesto e leale, che dopo aver lavorato per anni nella sua amata Clusone, ora si trova nella caotica Milano, a dirigere il Commissariato Fatebenefratelli.  L’uomo è immerso in una realtà totalmente nuova e per lui ostica: è la Milano dei nostri giorni, fredda, violenta e frenetica.  Ernesto vorrebbe scappare ma non può, è un uomo di legge, un servitore dello Stato e deve fare il suo dovere, costi quel che costi.  
Le vicende, sulle quali il commissario è chiamato a indagare, si svolgono in luoghi ben conosciuti dall’autrice, alcuni, come il Liceo Classico Omero, molto significativi per suo percorso di vita, che Donata ha voluto rievocare, anche se inserendoli in una storia totalmente inventata, quasi in una sorta di omaggio.  

venerdì 1 marzo 2019

News: LA BABYSITTER PERFETTA di Sheryl Browne - Garzanti


Amici,
il 7 marzo, arriva in libreria un thriller da non perdere. Si tratta di LA BABYSITTER PERFETTA di Sheryl Browne, edito da Garzanti.
Un romanzo che parla alle paure più profonde. Perché arriva per tutti quel momento in cui bisogna fidarsi di qualcuno e consegnargli quello che abbiamo di più prezioso.

_________________________________________________________

LA BABYSITTER PERFETTA
Sheryl Browne
Editore: Garzanti
Pag.: 352
Prezzo: €17,90
Uscita: 7 marzo 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Non ci saranno mai braccia più sicure delle proprie per proteggere i figli. Ma qualche volta bisogna affidarli a qualcuno di cui ci si fida ciecamente. Trovare la persona giusta non è facile. Lo sanno bene Melissa e suo marito, che sono in cerca di una babysitter per le loro due meravigliose bambine. Nessuna sembra essere all’altezza. Fino a quando non incontrano Jade, che è semplicemente perfetta. Le loro figlie adorano stare con lei che le ama come fossero sue. Melissa, felice e rassicurata, torna al lavoro lasciando a Jade la gestione della famiglia. Ma all’improvviso in casa cominciano a succedere cose strane. Le figlie non sembrano essere più al sicuro e Melissa ha sensazioni che non sa spiegarsi. Piccoli dettagli e nessuna prova, ma il suo istinto le dice di stare in allerta. Prova a parlarne con il marito che non le crede. Per lui si tratta solo di stanchezza o un po’ di depressione per tutti gli impegni. Jade è l’unica che le sta vicino, l’unica che la ascolta. Melissa si convince sempre di più che la babysitter sia stata una scelta fortunata, è davvero perfetta. Forse anche troppo. Sta per scoprire che ogni perfezione nasconde una sbavatura. Ogni persona, anche la più gentile e altruista, porta una cicatrice. Non si possono proteggere le persone amate per sempre. Anche se sono i tuoi figli.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Sheryl Browne vive con il suo compagno e i suoi cani nel Worcestershire in Inghilterra. 
Dopo aver conseguito un master in scrittura creativa, è entrata a far parte della Crime Writers’ Association e della Romantic Novelists’ Association grazie ai numerosi libri scritti negli anni.
Ha raggiunto il successo internazionale grazie a La babysitter perfetta.

giovedì 28 febbraio 2019

Intervista a: Lina Bengtsdotter, autrice di ANNABELLE - DeaPlaneta


Cari amici,
eccovi la nostra intervista a Lina Bengtsdotter, autrice del thriller ANNABELLE, edito da DeaPlaneta.


_________________________________________________________

1) Benvenuta su Il Giallista, Lina!
Come è nata la tua passione per la scrittura?
Penso che la mia passione per la scrittura sia arrivata molto presto. Da bambina amavo inventare storie e leggere. Per me scrivere è un modo di vivere.

2) La personalità di Annabelle è molto complessa? Come nasce questo personaggio?
Semplicemente, lei è venuta da me. L'ho vista su una piccola strada vicino al vecchio negozio dove era stata a una festa. Era triste, scalza, distrutta, e ho iniziato a pormi le sue domande, ed è così che si è formata. Mi piace scoprire la complessità delle persone, sia nella scrittura che nella vita reale.

3) Quando finisci di scrivere un libro, a chi lo fai leggere per primo?
Dopo il mio editore, alle mie sorelle. Sono tutti molto onesti. :-)

4) Quale opinione temi di più?
Ho paura di molte opinioni, ma quella che mi sento di rispondere è che si può scegliere la felicità, che si può essere qualsiasi cosa si desideri... eccetera. Credo che questo tipo di opinioni contribuisca solo a sentimenti di inutilità. Perché non è sempre così facile. Ci sono così tante cose nella vita che sono fuori dal proprio controllo.

5) Ci sono autori che hanno contribuito alla tua formazione letteraria con i loro libri?
Sì, molti, come: Joyce Carol Oates, Alice Munroe, Sylvia Plath, Karin Boye and Selma Lagerlöf.

6) Stai lavorando a un nuovo libro? Se sì, puoi darci qualche anticipazione?
Sì, sto scrivendo il mio terzo romanzo della serie di Charlie Lager. Qui, il lettore incontrerà i personaggi dei primi due libri. La storia si svolge in parte al di fuori di Gullspång, in un istituto per ragazze in difficoltà. Quando accadranno cose terribili, una delle ragazze contatterà l'unico adulto di cui si fida: Charlie Lager.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Lina BENGTSDOTTER, è cresciuta a Gullspång e, dopo aver vissuto nel Regno Unito e in Italia, attualmente risiede a Stoccolma con il marito e tre figli.

mercoledì 27 febbraio 2019

News: LA VERITÀ SU DAVID RAKER di Tim Weaver - TimeCRIME


Cari amici,
da oggi è in libreria LA VERITÀ SU DAVID RAKER di Tim Weaver, edito da Fanucci nella collana TimeCRIME. Si tratta di un nuovo capitolo della saga con protagonista l'investigatore David Raker.

_________________________________________________________

LA VERITÀ SU DAVID RAKER
Tim Weaver
Editore: TimeCRIME
Pag.: 448
Prezzo: €17,00
Uscita: 27 Febbraio 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Tre giorni dopo Natale, una donna entra in una stazione di polizia di Londra. Non ha con sé un telefono né un documento d'identità, solo un pezzo di carta sul quale è scritto il nome di colui che, a quanto dice, è suo marito: l'investigatore David Raker. L'uomo acconsente a incontrarla, sconcertato. Sua moglie Derryn è morta otto anni prima, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Eppure quella donna le somiglia molto e conosce dettagli privati della loro vita trascorsa insieme. Ma Raker sa che non può essere sua moglie... non può essere vero. Dimostrarlo, tuttavia, non è semplice tanto più che anche il certificato di morte di Derryn sembra scomparso nel nulla. Nell'attesa che si faccia chiarezza, la misteriosa donna viene ospitata dalla polizia in un luogo segreto, ma quando scompare i sospetti ricadono inevitabilmente su Raker. Perché il destino è stato così beffardo da metterlo faccia a faccia con il proprio tragico passato? E dove è finita la misteriosa donna? Il nono capitolo della serie che vede come protagonista David Raker, l'investigatore specializzato nella ricerca delle persone scomparse. Un'indagine che sfida le leggi della ragione e riscrive le regole del gioco.
_________________________________________________________

L'AUTORE:
Tim Weaver è nato nel 1977 a Bath, dove vive con la moglie e la figlia. Giornalista dai molteplici interessi, ha esordito come scrittore con Morte sospetta, primo romanzo della serie dedicata a David Raker, l’investigatore specializzato nella ricerca di persone scomparse, di cui, oltre a Oscure verità, fanno parte Tracce di morte, Svanito e Nessun ritorno, tutti pubblicati da Fanucci nella collana Timecrime.

martedì 26 febbraio 2019

News: LA RAGAZZA INVISIBILE di Blue Jeans - DeaPlaneta Libri


Buongiorno, amici!
Da oggi, arriva nelle librerie italiane LA RAGAZZA INVISIBILE, un thriller ricco di suspense di Blue Jeans, edito da DeaPlaneta.
Da non perdere!

_________________________________________________________

LA RAGAZZA INVISIBILE
Blue Jeans
Editore: DeaPlaneta Libri
Pag.: 590
Prezzo: €18,00
Uscita: 26 febbraio 2019
_________________________________________________________

In questa scuola tutti hanno un segreto. Tutti sono sospettati. O forse tutti sono colpevoli
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Una mattina di maggio Aurora Ríos viene trovata morta nella palestra della scuola. Qualcuno le ha inflitto un colpo fortissimo sulla testa e ha abbandonato vicino al corpo martoriato uno strano indizio: una bussola. È forse questo il primo momento in cui i compagni si accorgono veramente di Aurora, la "ragazza invisibile". A diciassette anni, Aurora non ha amici, né una famiglia che voglia occuparsi di lei. La sua morte fa chiasso, forse troppo, finché tutti ammutoliscono. Perché all'improvviso tutti a scuola vengono sospettati per il delitto. Ma chi è il vero responsabile di quello che è successo? Julia Plaza è ossessionata da questa domanda. Compagna di classe di Aurora, Julia ha un'intelligenza straordinaria e una memoria prodigiosa, ed è in grado di realizzare un cubo di Rubik in meno di cinquanta secondi. Così, quasi per gioco, e con l'aiuto del suo migliore amico Emilio, inizia a indagare sul delitto. Ma il gioco si trasforma rapidamente in un vortice da cui Julia non può più uscire: perché niente è come sembra e l'assassino della bussola potrebbe essere proprio accanto a lei.
_________________________________________________________

L'AUTORE:
Blue Jeans è lo pseudonimo con cui Francisco de Paula Fernández González firma i suoi libri. Nato a Siviglia, è cresciuto a Carmona. Attualmente vive a Madrid dove si è laureato in Giornalismo. Si dedica a tempo pieno alla scrittura: i suoi romanzi sono bestseller internazionali, con oltre un milione e mezzo di copie vendute all’attivo e anche un adattamento per il grande schermo. Con La ragazza invisibile Blue Jeans esordisce nella suspense, genere di cui è un appassionato lettore.

lunedì 25 febbraio 2019

News: LE RAGAZZE SCOMPARSE di Patricia Gibney - Newton Compton


Buongiorno, amici!
Iniziamo la settimana segnalandovi l'uscita del thriller LE RAGAZZE SCOMPARSE di Patricia Gibney, autrice di "L'ospite inatteso" (inserito tra i nostri migliori thriller del 2018), edito da Newton Compton.
Il romanzo sarà disponibile nelle librerie dal 28 febbraio.

_________________________________________________________

LE RAGAZZE SCOMPARSE
Patricia Gibney
Editore: Newton Compton
Pag.: 432
Prezzo: €12,00
Uscita: 28 febbraio 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
È ancora mattina quando viene ritrovato il corpo senza vita di una giovane donna incinta. Nel corso della stessa giornata, una madre e il suo bambino raggiungono la casa della detective Lottie Parker, chiedendo aiuto per ritrovare una persona scomparsa. Potrebbe trattarsi della stessa persona? Quando il cadavere di una seconda vittima è ritrovato dallo stesso uomo, è subito chiaro che l'omicidio ha moltissimi punti in comune con il primo. Lottie sa di avere poco tempo a disposizione per capire che cosa li collega. Ma nel frattempo scompaiono altre due ragazze. La detective Parker è in crisi, perseguitata da un passato tragico e impegnata notte e giorno a tenere unita la sua famiglia durante i momenti più difficili. Ma non sa che qualcuno di molto vicino a lei ha più segreti di quello che sembra. Riuscirà a sconfiggere i suoi demoni e a incastrare il killer prima che ci siano altre vittime?
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Patricia Gibney proviene dal cuore dell’Irlanda. Ha tre figli e, dopo la perdita del marito, ha cominciato a scrivere a scopo terapeutico. La sua passione è diventata un’occupazione a tempo pieno quando ha deciso di affiliarsi all’Irish Writers Centre e ha cominciato a fare sul serio. Le ragazze scomparse è il secondo thriller di una serie incentrata sul personaggio di Lottie Parker, dopo L’ospite inatteso. 
Per saperne di più: www.patriciagibney.com

giovedì 21 febbraio 2019

Recensione: LAZARUS di Lars Kepler - Longanesi


_________________________________________________________

Lo sappiamo, Lars Kepler non sbaglia un colpo, ma con LAZARUS (edito da Longanesi) la coppia svedese che si cela dietro questo pseudonimo ha superato se stessa. Forse, questo loro ultimo thriller è il migliore che hanno scritto. Siamo di fronte a un romanzo particolarmente intrigante, dove azione, colpi di scena e suspense sono gli ingredienti principali.
Nonostante le oltre 500 pagine, questo thriller si legge facilmente grazie a un ritmo narrativo coinvolgente  e incalzante. Non ci sono pause, la storia scorre veloce, inchiodando il lettore alle pagine.
La vicenda è talmente ben strutturata, che staccarsi dalla lettura è quasi impossibile.
Il protagonista è il commissario della polizia criminale svedese Joona Linna, un uomo dal passato difficile e tormentato. Un passato dove il dolore è stata una terribile costanza.
Adesso, a distanza di anni, viene ritrovato il cranio di sua moglie, insieme ad altre ossa. Ma la moglie di Linna è stata sepolta in Finlandia, in segreto. Nessuno lo sapeva, a parte una cerchia ristretta di persone.
Questa notizia mette subito in allarme Joona, e gli fa pensare che il suo celebre nemico, Jurek Walker, sia ancora vivo.
Jurek risulta morto. La sua collega Saga Bauer gli ha sparato anni prima, e parte di un suo braccio
è stato ritrovato.
Deve essere morto. Tutti lo pensano, a parte Joona. Infatti, ad avvalorare la sua ipotesi che Jurek sia ancora vivo, si aggiunge il ritrovamento di alcuni cadaveri che portano la firma del killer.
La paura più grande di Joona si è presentata alla sua porta.
Joona deve indagare e scoprire se Jurek sia ancora vivo. Perché se è così, allora lui lo sta cercando, e la vita sua della figlia sono in pericolo.
Jurek è un uomo astuto, che gioca soprattutto sulla psicologia. Riesce a manipolare chiunque. Jurek è il male in persona.
Nessuno crede alla teoria di Joona, quindi l'uomo è costretto a indagare e a farsi giustizia da solo. Deve sapere la verità Deve scoprire se Jurek è vivo. Deve scovarlo e fermarlo, prima che lui distrugga la sua famiglia. Perché la partita tra Jurek e Joona ormai è una questione personale. Se Jurek è tornato, l'ha fatto per Joona. Per vendicarsi.
Neanche Saga Bauer crede alla teoria di Joona. Nonostante siano amici da anni, pensa che quella del commissario sia solo un'ossessione. Inoltre, è stata lei a sparare a Jurek, e lui non può essersi salvato; non con quelle ferite.
Joona non può rischiare di dare nulla per scontato, soprattutto perché le vittime che portano sul corpo la firma di Jurek stanno aumentando. Forse può trattarsi di un emulatore, ma l'identità delle vittime mette in allarme Joona.
Determinato, intraprendente e incurante delle regole, Joona si lancerà in una adrenalinica caccia al killer, che regala al lettore suspense e colpi di scena a non finire.
Lazarus è un thriller che gioca sulle paure dei protagonisti, con un'avvincente indagine, dove nulla è lasciato al caso. Ottimo anche il finale, che lascia intendere un possibile seguito.
Kepler ha fatto centro per l'ennesima volta, costruendo una storia affascinante e originale, impossibile dimenticare.
Da non perdere!
_________________________________________________________

L'AUTORE:
Lars Kepler è lo pseudonimo dei coniugi Alexander Ahndoril e Alexandra Coelho Ahndoril. Vivono a Stoccolma con le loro tre figlie, a pochi metri dalla centrale di polizia. Sono appassionatissimi di cinema e da quando si conoscono guardano almeno un film al giorno. Entrambi sono scrittori, ma nel 2009 hanno deciso di sospendere momentaneamente le loro carriere separate per provare a scrivere un romanzo insieme. Ne è nato il caso editoriale europeo del 2010, L'ipnotista, il romanzo che ha scalzato dalla vetta delle classifiche svedesi la trilogia di Larsson ed è balzato in cima alle classifiche di tutti i paesi europei in cui è stato pubblicato. L'esecutore è il secondo romanzo con protagonista l'ispettore Joona Linna.

mercoledì 20 febbraio 2019

News: DOPPIA VERITÀ di Michael Connelly - Piemme


Amici,
preparatevi, perché Michael Connelly sta per tornare in libreria!
Il 26 febbraio, infatti, esce DOPPIA VERITÀ, edito da Piemme. Una nuova avventura del mitico Harry Bosch.
Da non perdere!

_________________________________________________________

DOPPIA VERITÀ
Michael Connelly
Editore: Piemme
Pag.: 384
Prezzo: €19,90
Uscita: 26 febbraio 2019
_________________________________________________________

IL LIBRO:
La verità può essere di due tipi. Quella che libera, e quella che uccide. Harry Bosch non ha lasciato il LAPD, il dipartimento di polizia di Los Angeles dove ha lavorato per una vita, nel più felice dei modi. Ma è da un po' che ha voltato pagina: si occupa di "casi freddi" per la polizia di San Fernando, piccola municipalità dell'area di Los Angeles, e gli va bene così. Scavare nel passato, alla ricerca di nuovi indizi in vecchi casi rimasti irrisolti, gli sembra la cosa più adatta a lui, in questo momento della sua vita. Ma quando due farmacisti della cittadina vengono ammazzati nel loro negozio, il suo nuovo capo gli chiede una mano: e così, insieme alla detective Bella Lourdes, Bosch si ritrova coinvolto in un caso che di "freddo" ha ben poco. Nel frattempo, però, il fantasma del LAPD torna a fargli visita: Preston Borders, omicida e stupratore che trent'anni fa Bosch assicurò al braccio della morte, ha presentato un ricorso. A quanto pare, ci sono nuove prove a favore della sua innocenza, e Bosch è nel mirino: non solo avrà bisogno del suo avvocato, Mickey Haller, per difendersi da accuse di incompetenza e inquinamento di prove, ma soprattutto, agli occhi del mondo, rischia di essere nient'altro che il poliziotto che ha mandato in prigione l'uomo sbagliato. A meno che, nei nove giorni di tempo prima che Borders venga scarcerato, Bosch non riesca a smontare il nuovo caso, e trovare altre prove della colpevolezza del detenuto. Al detective, lasciato solo anche dai suoi ex colleghi, non resta così che lottare per far valere l'unica verità che conta. Sapendo che in ballo stavolta c'è il suo stesso onore.
_________________________________________________________

L'AUTORE:
E' una delle più grandi star della narrativa americana, Michael Connelly raggiunge il primo posto in classifica con ogni suo nuovo romanzo. I lettori italiani lo hanno accolto con entusiasmo fin dal primo libro pubblicato, Debito di sangue da cui è stato tratto un film diretto e interpretato da Clint Eastwood. I lettori hanno poi imparato a conoscere il detective Harry Bosch, indimenticabile protagonista di molti suoi thriller, tra cui Il ragno, vincitore nel 2000 del Premio Bancarella. In anni più recenti, Connelly ha ideato un nuovo riuscitissimo protagonista, Mickey Haller, che svolge la sua attività dal sedile posteriore di una Lincoln, oltre che in tribunale, e che, nella riduzione cinematografica di The Lincoln Lawyer, ha il volto noto di Matthew McConaughey. Connelly è stato spesso in Italia, tra le presenze eccellenti di numerosi festival: il Festivaletteratura a Mantova, il Noir in Festival a Courmayeur, dove gli è stato conferito il Raymond Chandler Award, e il Festival Internazionale delle Letterature a Roma.
Nel 2016 è stata trasmessa in Italia la serie televisiva Bosch, di cui Connelly ha curato la sceneggiatura.
Tra i suoi ultimi romanzi pubblicati in Italia da Piemme: La strategia di Bosch, Il passaggio, Il dio della colpa
Il passaggio segna il ventesimo "compleanno" di Harry Bosch.
www.michaelconnelly.com

lunedì 18 febbraio 2019

News: IL GIALLISTA MAGAZINE n. 52 - Gennaio/Febbraio 2019


Buongiorno, amici giallisti!
Iniziamo la settimana con:


_________________________________________________________

Eccoci con il primo numero del 2019 de IL GIALLISTA MAGAZINE, amici!

In questo SPECIALE NUOVO ANNO, troverete una selezione delle prime uscite thriller più interessanti del 2019... e non solo. Abbiamo dedicato anche un'ampia sezione a interviste e recensioni.

Come sempre, abbiamo lavorato a ogni singolo articolo con passione e gratitudine, perché il raggiungimento degli oltre 80mila visitatori mensili, per noi è un grande traguardo, e ci teniamo a ringraziarvi tutti.

Stiamo già lavorando al prossimo numero del magazine, quindi vi informiamo che sono aperte le prenotazioni dei posti.
Per qualsiasi info, potete scriverci al seguente indirizzo e-mail: igiallisti@virgilio.it

Grazie e buona lettura!
_________________________________________________________
Come sempre, vi ricordiamo che potete scaricare il magazine - cliccando sul link sottostante - su tutti i dispositivi fissi e mobili, come smartphone e tablet, per avere i consigli de Il Giallista sempre a portata di click, anche offline.
_________________________________________________________