Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano



sabato 23 giugno 2018

News: LA MOGLIE TRA DI NOI di Greer Hendricks & Sarah Pekkanen - Piemme


Amici,
se amate i thriller ricchi di colpi di scena, dove nulla è ciò che sembra, segnatevi questo titolo.
Si tratta di LA MOGLIE TRA DI NOI, di Greer Hendricks e Sarah Pekkanen, il thriller dell'estate di Piemme.

_________________________________________________________

LA MOGLIE TRA DI NOI
Greer Hendricks & Sarah Pekkanen
Editore: Piemme
Pag.: 396
Prezzo: €18,50
Uscita: 26 Giugno 2018
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Quando leggerai questo romanzo, farai molte supposizioni. Supporrai che sia la storia di una ex moglie gelosa, ossessionata dalla donna che l’ha rimpiazzata nel cuore del suo ex marito. Oppure penserai che sia quella della ragazza che sta per sposare l’uomo dei suoi sogni, ancora piena di tutte le speranze di una giovane sposa. O ancora ti chiederai se non sia, in fondo, la storia di un triangolo in cui è difficile capire di chi fidarsi. Ti dirai che è una storia d’amore e odio, di seduzione e paura, di tradimento e giochi di potere. Supporrai di aver capito tutto di Vanessa ed Emma e dell’uomo che amano, le motivazioni dietro le loro azioni, l’anatomia delle relazioni che legano l’uno alle altre. Supporrai di sapere chi sono e che cosa muove, davvero, i loro cuori. Ma ti sbaglierai. Perché questo romanzo è proprio come la realtà. E nella realtà non c’è niente di vero. Nessuna relazione è senza ombra. Nessun amore è senza segreti. Ci sono solo gli sprazzi di verità dietro le bugie. O le piccole bugie che, insieme, fanno una verità. E la verità è l’unico modo per voltare pagina.
_________________________________________________________

LE AUTRICI:
SARAH PEKKANEN e GREER HENDRICKS, americane, sono rispettivamente una famosa autrice di romanzi e la sua editor di lunghissima data. Insieme, duo inedito quanto vincente, hanno deciso di scrivere un thriller psicologico: il risultato è stato uno dei più grandi successi dell’anno in America, venduto in trentacinque Paesi per cifre altissime e opzionato per il cinema da Amblin Entertainment.

venerdì 22 giugno 2018

Recensione: IL SILENZIO DELLA CITTÀ BIANCA di Eva García Sáenz de Urturi - Sperling & Kupfer


_________________________________________________________

Appassionante, coinvolgente, originale e terribilmente affascinante.
IL SILENZIO DELLA CITTÀ BIANCA di Eva García Sáenz de Urturi, edito da Sperling & Kupfer, è un thriller che, appena iniziato, farete fatica ad abbandonare.
Questo è un thriller con un carattere, un'identità.
Uno dei punti di forza è sicuramente l'ambientazione. Le scene, infatti, si svolgono a Vitoria, tra il folklore e le tradizioni della provincia Basca.
Grazie alle superbe doti narrative dell'autrice, il lettore si immerge facilmente tra la gente che affolla le sagre di paese. Durante la lettura, se ne possono percepire gli odori, i suoni, le emozioni.
Tutto è descritto in modo impeccabile, ma ciò non appesantisce la lettura. Anzi, è una vera goduria. Ci si sente protagonisti.
L'autrice racconta ed evoca le tradizioni del territorio basco, aggiungendo al romanzo un fascino particolare, che lo rende unico e originale.
La storia ruota attorno a una serie di omicidi che colpisce la cittadina di Vitoria. Omicidi che riprendono lo schema di delitti avvenuti vent'anni prima. Potrebbe sembrare che il serial killer abbia ripreso la sua "attività", ma il presunto colpevole di allora è in prigione, e sta per uscire con un permesso di buona condotta.
Quindi, cosa sta succedendo? L'assassino è un altro, ed è stato accusato un innocente, oppure il serial killer sta muovendo le fila dalla sua cella?
Potrebbe trattarsi anche di un emulatore.
I misteri e le incognite sono molte, e toccherà al giovane ispettore e profiler Unai López de Ayala risolvere il caso. Un caso complicato, intricato, che ha le sue radici in un lontano passato.
Per Unai è quasi un'ossessione. Il caso di vent'anni fa, infatti, è stato il motivo che lo ha spinto a entrare in polizia. Quando i delitti iniziarono, lui si appassionò talmente tanto, che ancora oggi conserva tutti i ritagli di giornali dell'epoca. Sapeva tutto del caso, e adesso che sono ricominciati, sui si sente pronto e in dovere di difendere la sua città; il suo paese.
Ma il killer è arguto, spietato, sfuggente come un'ombra.
La particolarità di questi delitti, che provoca il panico nella popolazione, è che le vittime sono sempre due, un uomo e una donna della stessa età e cinque anni più grandi delle vittime precedenti. In questo modo, le persone che hanno l'età dei prossimi delitti sono delle potenziali vittime.
Ma a rendere la storia ancora più appassionante è la presenza dei gemelli Ortiz De Zàrate.
Uno è il presunto serial killer, in prigione da vent'anni, Tasio, e l'altro è l'ispettore che lo ha arrestato.
Cosa è successo realmente? Chi è il serial killer? Può essere che il detective abbai incastrato il suo gemello, per dei delitti che ha compiuto lui? Oppure Tasio è davvero colpevole, e sta guidando qualcuno dalla prigione per continuare la sua opera?
Tasio era un personaggio pubblico molto amato. Un famoso archeologo, con programmi di successo in tv.
Adesso, non è più lo stesso uomo di allora. La prigionia lo ha segnato nel fisico, ma la sua mente acuta e intelligente non lo ha abbandonato.
La caccia di Unai al serial killer è una corsa contro il tempo. Più che una caccia, diventa una sfida tra menti. Una sfida ricca di colpi di scena, che tengono il lettore inchiodato alle pagine.
In questo romanzo, inoltre, anche i personaggi sono molto affascinanti, emanano un carisma ipnotico.
In conclusione, se cercate un thriller che vi catturi dalla prima all'ultima pagina, con un ritmo narrativo serrato, uno sfondo seducente, una trama intrigante e un finale a effetto, IL SILENZIO DELLA CITTÀ BIANCA è ciò che fa per voi.
Consigliato!
_________________________________________________________

IL SILENZIO DELLA CITTÀ BIANCA
Eva García Sáenz de Urturi
Editore: Sperling & Kupfer
Pag.: 456
Prezzo: €19,90
Uscita: 12 Giugno 2018
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
EVA GARCÍA SÁENZ DE URTURI, nata a Vitoria nel 1972, ha fatto il suo ingresso nel mondo della letteratura con la serie La saga de los longevos, un vero e proprio fenomeno editoriale (autopubblicata su Amazon, è subito diventata bestseller) che ha avuto grande fortuna anche negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia. Nel 2016 ha pubblicato Il silenzio della città bianca, il primo thriller ambientato nella città basca di Vitoria, bestseller che diventerà anche un film prodotto da A3Media Films.

giovedì 21 giugno 2018

News: UNA MORTE IN DIRETTA di Peter James - Longanesi


Amici,
da oggi, è disponibile nelle librerie UNA MORTE IN DIRETTA, il nuovo adrenalinico thriller di Peter James, edito da Longanesi.
Da non perdere!

_________________________________________________________

UNA MORTE IN DIRETTA
Peter James
Editore: Longanesi
Pag.: 456
Prezzo: €19,90
Uscita 21 Giugno 2018
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Tom Bryce ha agito come qualsiasi persona perbene avrebbe fatto. Ma poche ore dopo aver raccolto il cd che qualcuno aveva dimenticato sul sedile del treno accanto a lui e aver tentato di restituirlo al suo proprietario, ha capito di essere l'unico testimone di un omicidio spietato. Nulla da quel momento sarà più come prima. Per lui e per i suoi cari. La sua splendida famiglia finisce infatti insieme a Tom sotto la minaccia dei colpevoli: sua moglie Kellie e i bambini faranno la stessa fine della vittima nel video se Tom andrà alla polizia a denunciare il fatto. Ma grazie al sostegno di Kellie, Tom trova il coraggio di parlare all'ispettore Roy Grace, un uomo a sua volta non privo di demoni contro cui lottare. Da quel momento per i coniugi Bryce le ore sono contate: la loro fine orribile viene preannunciata sul web, generando una macabra aspettativa. Di lì a poco sarà possibile accedere alla rete e vederli in trappola, assistere alla loro morte in diretta... Anche per l'indagine di Roy Grace, dunque, il tempo sta per scadere.
_________________________________________________________

L'AUTORE:
PETER JAMES (Brighton, 1948) dopo una lunga e fortunata carriera come produttore e sceneggiatore cinematografico, si è dedicato a tempo pieno alla scrittura e ha dato vita al personaggio di Roy Grace ispirandosi a un vero ispettore della polizia di Brighton. I suoi romanzi hanno ricevuto importanti riconoscimenti internazionali, tra cui il “Prix Polar International” e il “Prix Coeur Noir” in Francia, il “Krimi-Blitz Award” in Germania e il “Barry” negli Stati Uniti. Della serie dell'ispettore Roy Grace Longanesi ha già pubblicato Voglio la tua morte, Una morte semplice e Il segno della morte.

mercoledì 20 giugno 2018

News: IL BIANCO E IL NERO di Flavia Selli - Vertigo


Buongiorno, amici!
Oggi, vi segnaliamo IL BIANCO E IL NERO, un thriller della scrittrice Flavia Selli, edito da Vertigo.

_________________________________________________________

IL BIANCO E IL NERO
Flavia Selli
Editore: Vertigo
Pag.: 265
Prezzo: €15,00
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Che cosa ha a che vedere la morte di un grandissimo scrittore dei primi del Novecento con la quotidianità di due giovani uomini nella Milano dei giorni nostri? E che cosa può legare la splendida Andrea, indossatrice di origine Ceca, alla catena di violenze ed omicidi perpetrati in Praga, sua amata e lontana città natale? Antonello e Fabrizio, dopo essersi persi di vista per qualche tempo, impegnati nei loro affetti e attività di studio e lavoro, si ritrovano, improvvisamente single e poco più che venticinquenni, a rinfocolare la loro profonda amicizia. Nelle loro serate, spinte dal variegato hinterland meneghino all'esclusività dei prestigiosi locali del centro, ritroveranno vecchie e piacevoli conoscenze, ma incontreranno anche Andrea e da quel momento la loro esistenza, inevitabilmente intrecciata a quella di lei, ne risulterà drammaticamente sconvolta. Una spirale avvincente di misteri ed inganni dove sentimenti, interiorità e azione si alternano in crescenti colpi di scena, sapientemente orchestrati e uniti a luoghi ed elementi reali, quali Praga e i manoscritti di Franz Kafka. Un incalzante gioco di specchi, che terrà il lettore col fiato sospeso fino al sorprendente, rivelatore, finale.
_________________________________________________________


INTERVISTA:
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Flavia Selli, milanese, laureata ed ex insegnante di discipline scientifiche presso Istituti Superiori, divide oggi il proprio tempo tra la provincia di Como dove risiede e quella dell’alta bergamasca, dove ama ritirarsi per immergersi nella scrittura. Al suo attivo annovera collaborazioni in ambito universitario nella stesura, con scritti e disegni, di saggi e pubblicazioni di carattere scientifico, ma anche di testi divulgativi per Enti locali. Nel gennaio del 2017 ha visto la pubblicazione del suo primo romanzo, un thriller di carattere giallo/noir ambientato tra Milano e Praga, «Il Bianco e il Nero», un esordio che ha conquistato da subito prestigiosi premi letterari internazionali e l’apprezzamento dei lettori e che vedrà nuove pubblicazioni, anch’esse romanzi thriller, cui l’autore sta attualmente dedicandosi.

lunedì 18 giugno 2018

News: PENELOPE POIROT E L'ORA BLU di Becky Sharp - Marcos Y Marcos


Amici,
dopo Penelope Poirot fa la cosa giusta e Penelope Poirot e il male inglese, arriva il nuovo mystery con Penelope Poirot e Velma Hamilton. 
Si tratta di PENELOPE POIROT E L'ORA BLU di Becky Sharp, edito da Marcos Y Marcos, disponibile dal 21 giugno.

_________________________________________________________

PENELOPE POIROT E L'ORA BLU
Becky Sharp
Editore: Marcos Y Marcos
Pag.: 304
Prezzo: € 18,00
Uscita: 21 Giugno 2018
_________________________________________________________


“Edelweiss raggiunse di nuovo il suo trono. Ah, accasciarsi su un cuscino cremisi, in un lungo imbrunire, rischiarato da colombe e fuochi di luce bianca, allo svanire dell’ora blu: dentro la sospensione di un’eternità. Quando addentò la torta, Edelweiss non si era mai sentita tanto viva”.
_________________________________________________________

IL LIBRO:
La Signora di un borgo in bilico tra Liguria e Piemonte organizza un convegno sulle fiabe nella sua villa. Per Penelope Poirot è un gradito diversivo dalle incombenze imposte da tanto cognome. Per Velma Hamilton, la sua segretaria, è un rischiosissimo tuffo nel passato: la villa è a Corterossa, paese dei suoi nonni italiani, meta di tutte le estati della sua infanzia. È pericoloso svegliare i ricordi. Tornare sulle rive del lago dove Velma, un tempo, attendeva le fate. Ora si festeggia sull’acqua, tra profumi di griglie, e spari dal bosco accolgono il crepuscolo. Ma proprio sul più bello, quando si vorrebbe lasciarsi andare, c’è una testa che cade. Con il sangue che le scorre nelle vene, Penelope Poirot scopre in fretta che erano in tanti a detestare la vittima. Il cavalier servente, la dottoranda mascolina, il Cristo boscaiolo... insomma, tutti coloro che ruotano intorno alla villa; ma anche Velma? Sì, anche Velma. Sola contro tutti, Penelope Poirot segue accuratamente ogni pista, fino al disvelamento finale, in riva al lago, nell’ora blu.
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Se le chiedi cosa fa, Becky Sharp ti dirà di essere un’avventuriera della parola scritta e vanterà le sue prodezze da redattrice, copy e traduttrice. Millanterà nobili natali nel regno della filosofia e della critica letteraria. Non paga, insinuerà di essere scrittrice, misteriosa e altresì tradotta oltralpe. In realtà si sospetta che si dedichi ad attività sedentarie e che nei libri, soprattutto, si nasconda. Penelope Poirot e Velma Hamilton tornano in scena dai suoi romanzi precedenti: Penelope Poirot fa la cosa giusta e Penelope Poirot e il male inglese.

sabato 16 giugno 2018

News: IV Edizione del Concorso letterario per opere inedite e autopubblicate ScrittoLettore


Buongiorno, amici lettori e autori!
da oggi, parte la 
IV Edizione del Concorso letterario per opere inedite e autopubblicate ScrittoLettore.
_________________________________________________________

Il concorso, indetto dal Blog “Il Giallista”, è aperto alle opere inedite o autopubblicate di tutti i generi letterari, e premierà il vincitore con la presentazione dell'opera presso i più importanti editori nazionali con i quali il blog collabora.
L'obiettivo del concorso ScrittoLettore è quello di selezionare l'opera che il nostro staff reputi più meritevole, e di presentarla - accompagnata da una lettera di presentazione realizzata da noi - agli editori, in cerca della pubblicazione.
I diritti d'autore saranno di esclusiva proprietà dell'autore. Noi faremo solo da tramite, da filtro, e non chiederemo alcun contributo o percentuale in caso di pubblicazione con un editore al quale abbiamo presentato l'opera vincitrice. Il nostro scopo è solo quello di scovare un talento.
La nostra ricerca di un editore, avrà la durata di 1 anno (dal momento della vittoria).
Durante l'anno, l'autore è libero di presentare, e pubblicare, autonomamente l'opera presso qualsiasi editore di sua preferenza. Noi, come specificato prima, non chiediamo alcun diritto sull'opera, che rimane di completa proprietà dell'autore. Possono partecipare anche gli autori che sono rappresentati da un'agenzia letteraria.

Per qualsiasi informazione potete contattarci al seguente indirizzo: igiallisti@virgilio.it

Di seguito, il Bando:
1) Il concorso è aperto a tutte le opere inedite (anche auto pubblicate online con editori come ilmiolibro.it, amazon, lulu…) in lingua italiana;

2) Possono partecipare opere di tutti i generi letterari: romanzi, saggi, gialli, narrativa, biografie, raccolte di poesia, antologie di racconti.

3) Ogni autore può partecipare con un massimo di otto (8) opere, e la quota di partecipazione è riferita ad ogni singolo dattiloscritto.

4) I partecipanti dovranno inviare una copia dell’opera in formato cartaceo (oppure digitale al seguente indirizzo e-mail: igiallisti@virgilio.it), allegando: dati anagrafici, biografia, copia versamento quota di partecipazione e sinossi dell’opera;

5) Le opere dovranno essere spedite entro il  19 LUGLIO 2018 (per i manoscritti inviati in formato cartaceo, per posta tradizionale, farà fede il timbro postale)

6) La quota di iscrizione, per ciascuna opera, è di € 10,00, relativa a spese di gestione.

7) Non vi è un alcun limite di battute.
_________________________________________________________

Premio
Primo classificato
L’opera vincitrice sarà rappresentata (per la durata di 1 anno dal momento della pubblicazione del nome del vincitore sul blog IL GIALLISTA) agli editori con i quali il blog collabora. L'opera sarà presentata agli editori con una lettera di presentazione (che evidenzi i punti forti dell'opera) insieme ai recapiti dell'autore, in modo da poter permettere all'editore di rispondere direttamente all'autore.
Se, durante l'anno, l'autore dovesse trovare un editore per conto proprio, potrà utilizzare il nostro marchio IL GIALLISTA QUALITY, da inserire nella copertina del libro.
Inoltre, alla pubblicazione, noi siamo disponibili a realizzare la prefazione e lo strillo di copertina.

Per partecipare, richiedere informazioni e inviare le copie, scrivere a igiallisti@virgilio.it

venerdì 15 giugno 2018

News: L’UNICO RICORDO DI FLORA BANKS di Emily Barr - Salani


Cari amici,
per gli amanti dei thriller young adult, vi segnaliamo l'uscita di L'UNICO RICORDO DI FLORA BANKS di Emily Barr. Il romanzo, edito da Salani editore, racconta una storia di segreti e bugie, amore e perdita, con una protagonista fragile e coraggiosa, alla ricerca di un passato senza il quale non può conoscere la verità su se stessa.

_________________________________________________________

L’UNICO RICORDO DI FLORA BANKS
Emily Barr
Editore: Salani
Pag.: 299
Prezzo: € 15,90
Uscita: 24 Maggio 2018
_________________________________________________________


«Sono in cima a un’altura e so di aver fatto una cosa terribile, ma non ho idea di cosa. Un minuto o un’ora fa lo sapevo, ma il ricordo mi si è cancellato dalla mente prima che avessi il tempo di scrivermelo, e ormai l’ho perso. So che non devo farmi trovare, ma non so da cosa mi sto nascondendo».
_________________________________________________________

IL LIBRO:
Tutti ricordano per sempre il primo bacio. Flora non ricorda nient’altro. Flora Banks, diciassette anni, non ha la memoria a breve termine. I suoi ricordi si sono fermati a quando aveva dieci anni: da allora, dopo che una malattia le ha colpito il cervello, deve continuamente fissare i momenti che vive, scrivendoli su un quaderno, su post-it, oppure direttamente sulle mani e sulle braccia. Quello che sa di sé è che mamma e papà le vogliono bene, così come Jacob, il suo adorato fratello maggiore, e che Paige è la sua migliore amica, quella che si prende cura di lei nel difficile mondo esterno. Ma una sera, durante una festa, Drake, il ragazzo di Paige, la bacia sulla spiaggia e stranamente questo ricordo non svanisce come gli altri. Flora ricorda il bacio, ricorda le parole di Drake, ricorda ogni singolo istante di quell’episodio. Possibile che Drake sia l’artefice del miracolo? Peccato però che il ragazzo sia partito per studiare in Norvegia… Flora non ha dubbi: deve raggiungerlo, solo così potrà capire veramente chi è e cominciare a vivere davvero. Ma come può fidarsi degli altri se non può fidarsi nemmeno di se stessa?
_________________________________________________________

L'AUTRICE:
Emily Barr ha lavorato come giornalista a Londra, ma il suo desiderio più profondo è sempre stato quello di stare in una stanza tranquilla a scrivere un libro. Così è partita per un lungo viaggio ed è tornata con un’idea per il suo primo romanzo. Da allora ne ha scritti più di una decina, ma questo è il suo esordio nella letteratura per giovani adulti: acclamato dalla critica e dal pubblico, è in corso di traduzione in più di 25 Paesi.