Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





giovedì 29 giugno 2017

Recensione: LA RAGAZZA DELLA PORTA ACCANTO di Mel Sherratt - Newton Compton Editori


Tutte le azione hanno delle conseguenze, anche quelle che possono sembrare più innocue. E se ne accorgerà presto anche Laura Berrisford e sua sorella, la detective Eden, protagoniste del thriller LA RAGAZZA DELLA PORTA ACCANTO di Mel Sherratt, edito da Newton Compton Editori.
Laura lavora in una Help Line, chiamata ChrisisChat. Laura aiuta le persone telefonicamente, offre un supporto emotivo. Le telefonate sono anonime, le centraliniste non possono avere troppo riferimenti, in modo da non identificare chi chiama. Laura ama il suo lavoro, aiutare e sostenere gli altri la soddisfa. Eppure, nonostante il bene che dona, viene ricompensata con una tragedia. Una notte, infatti, la figlia minore Jess scompare. Qualcuno l'ha rapita, e Laura non riesce a capirne il perché. Sei mesi prima è stata accoltellata e uccisa un'amica di Jess, Deanna, e a giorni ci sarà il processo. Forse il suo rapimento è legato alla morte della ragazza?
A indagare sul caso ci sarà la zia Eden, che farà di tutto per ritrovarla e riportarla a casa. Eden sa bene che le priem ore dopo la scomparsa sono quelle decisive. Se si fa passare troppo tempo, diminuiscono le probabilità di trovare la vittima viva.
Jess è un'adolescente problematica. Impulsiva, dominante, estroversa, è un bel grattacapo per la madre; soprattutto perché deve crescere le due figlie da sola.
La scomparsa di Jess la fa sprofondare in un incubo. Dalle indagini sulla morte della giovane Deanna, non è emerso nessun coinvolgimento di Jess, quindi il movente di questo rapimento è quasi impossibile da capire. La zia Eden scaverà in tutte le direzioni, ma la verità e il colpevole sono più vicini di quanto possano immaginare lei e sua sorella.
Niente rimane impunito. Anche un piccolo gesto, una parola, può mettere in moto un meccanismo di azioni e scatenare la furia di qualcuno.
Laura dovrà indagare su se stessa, sulla sua vita privata e quella della figlia. Dovrà scandagliare il suo passato, ogni azione; solo così potrà capire chi ha deciso di sconvolgere la sua esistenza.
Chi è Jess, quali segreti nasconde sua figlia? Forse è coinvolta nella morte di Deanna e qualcuno si sta vendicando?
Il compito di Eden è complicato. Sa di non doversi lasciare coinvolgere emotivamente, ma è praticamente impossibile. Eden conosce sua nipote dalla nascita, è cresciuta insieme a sua figlia, come può essere razionale e distaccata? Eppure deve esserlo, se vuole vedere il fatti per quello che sono, e non per quello che vorrebbe, lasciandosi confondere dalle emozioni.
La ragazza della porta accanto è un thriller di azione, ma anche una lettura che induce a riflettere sulle nostre azioni. A volte, si agisce con naturalezza, incuranti delle conseguenze.
Ben scritto, con una storia che cattura l'attenzione del lettore e un buon colpo di scena, questo romanzo è una piacevole lettura che vi consigliamo vivamente.

LA RAGAZZA DELLA PORTA ACCANTO
Mel Sherratt
Editore: Newton Compton Editori
Pag.: 336
Prezzo: €9,90
Uscita: 13 Aprile 2017

                                                

L'AUTRICE:
È autrice e blogger di successo. Ha iniziato a scrivere da bambina e non ha più smesso. Nel dicembre 2011 ha autopubblicato La verità sul caso Ryder, che è subito schizzato in testa alle classifiche inglesi, ed è uscito in Italia con la Newton Compton. 
Il suo sito è www.melsherratt.co.uk

News: DIETRO I SUOI OCCHI di Sarah Pinboroug - Piemme


Amici,
tenetevi pronti, e segnatevi la data del 4 luglio 2017, perché sta per arrivare un thriller che conquisterà milioni di lettori, e che diventerà uno dei libri più letti dell'estate 2017.
Si tratta di DIETRO I SUOI OCCHI di Sarah Pinboroug, edito da Piemme.

DIETRO I SUOI OCCHI
Sarah Pinboroug
Editore: Piemme
Pag.: 360
Prezzo: €19,90
Uscita: 4 luglio 2017

«ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE. E MALEDETTAMENTE GENIALE.» Stephen King, su Twitter

«IL THRILLER PIÙ FORTE DELL’ANNO. LEGGETELO SUBITO PRIMA CHE QUALCUNO VI ROVINI IL FINALE.» John Connolly, autore bestseller del New York Times

IL LIBRO:
Louise vorrebbe dire ad Adele tutta la verità, anche se si sono appena conosciute. Anche se Adele le sembra una donna così fragile, tormentata com’è dall’insonnia e dalla solitudine. Louise vorrebbe dirle che quella sera, al bar, quando è entrato quell’uomo, lei ha provato qualcosa che, nella sua vita di madre single, non provava da tempo. Vorrebbe dire ad Adele che le dispiace di averlo baciato. E che non poteva sapere che quell’uomo era suo marito. Anche Adele ha i suoi segreti. Non fa parola della nuova amica con David. E nasconde a Louise ciò che accade quando, nella loro splendida casa nel cuore di Londra, lei e il marito sono finalmente soli dietro porte chiuse. Così come ogni giorno, da anni, Adele nasconde a tutti quello che accade nella sua mente. Là dove nessuno può spiarla. Perché tante bugie, si chiede Louise? Divisa tra il suo fascinoso amante e la nuova, bellissima amica, soffocata dal castello di menzogne che lei stessa ha costruito, Louise dovrà trovare il coraggio di guardare dentro il matrimonio di Adele e David. Sapendo che le verità più spaventose si annidano nella mente, dietro quegli occhi che Adele, insonne, non chiude mai.

L'AUTRICE:
SARAH PINBOROUGH vive a Londra, scrive per la tv ed è autrice di diversi, pluripremiati romanzi per ragazzi tra cui 13 Minutes, che diventerà una serie tv per Netflix. Dietro il suoi occhi è il suo primo thriller psicologico. Uscito in Inghilterra a inizio 2017, ha raggiunto immediatamente il primo posto assoluto della classifica del Sunday Times, e a seguire è stato un bestseller in America, diventando a tutti gli effetti il fenomeno letterario dell’anno e facendo della sua autrice la nuova maestra del thriller psicologico anglosassone.

martedì 27 giugno 2017

News: SHIEN di Maria Giovanna Marchiori


Amici,
abbiamo il piacere di presentarvi il romanzo SHIEN di Maria Giovanna Marchiori, edito sulla piattaforma Amazon.

SHIEN
Maria Giovanna Marchiori
Pag.: 226
Prezzo: €10,50 - E-book €0,99
Editore: Amazon

IL LIBRO:
Estate 1926. Catherine Smorth, chiamata da tutti Cat, è in vacanza e decide di soggiornare da suo fratello Filip che vive e lavora come botanico in una piccola isola indonesiana chiamata Shien. Durante il suo soggiorno sull'isola Cat farà nuove amicizie e trascorrerà delle giornate indimenticabili, condite da disavventure e colpi di scena, sullo sfondo di una natura ancora per lo più selvaggia e inospitale. Come in un romanzo di formazione, Cat e gli altri personaggi, affronteranno i primi innamoramenti e tante avventure inaspettate. Tali avventure contribuiranno alla loro crescita e maturazione, facendo loro capire l’importanza di essere sinceri, non solo con gli altri, ma innanzi tutto con se stessi riguardo le proprie idee e i propri desideri.

BOOKTRAILER:


L'AUTRICE:
Maria Giovanna Marchiori nasce a Cittadella (Pd) il 4 Gennaio 1987. Dopo aver frequentato il liceo magistrale “Don G. Fogazzaro” a Vicenza, nel 2011 si laurea in “Scienze e Tecnologie Chimiche per la Conservazione e il Restauro” presso l’Università Ca Foscari di Venezia, conseguendo la qualifica di "Collaboratore restauratore di beni culturali - tecnico del restauro" (decreto n. 38 del 25 Marzo 2016). Il corso specialistico di Grafica Pubblicitaria le ha permesso inoltre di coniugare il suo amore per l'arte con quello per la grafica e l'illustrazione. Ha frequentato corsi di pittura a olio e corsi di affresco presso L’Accademia dell’affresco di Padova; inoltre ha partecipato ad alcune mostre di pittura. Scrive romanzi che spaziano dal genere storico a quello fantascientifico. Oltre al romanzo "Shien" ha scritto l'ebook "Anno lunare 3487" pubblicato sul portale online smashwords.com.

Intervista: Fabrizio Biondi, autore di LA SAPIENZA


Cari amici,
oggi, è nostro ospite del blog Fabrizio Biondi, autore del giallo LA SAPIENZA.

1) Gentile Fabrizio,
benvenuto a "Il Giallista". Cosa significa per lei scrivere? 
Scrivere è per me una forma di espressione, dove riversare sentimenti, passioni, paure, personalità. Creare personaggi che riescano ad impersonare tutte queste cose, senza esasperarle, è poi compito dello stile di scrittura, seguendo un filo logico e letterario ben preciso, che di solito rende riconoscibile l'Autore. 

2) Che generi letterari predilige?
Il genere letterario preferito è il giallo, e infatti la mia produzione letteraria si sta indirizzando verso questo genere, dopo un inizio autobiografico. Preferisco un giallo con qualche sottile vena ironica, che riesca in qualche modo a smorzare la tensione del racconto, senza mai eccedere però, mantenendo sempre il tratto noir della storia.

3) Quali sono gli autori che hanno contribuito alla sua formazione letteraria?
In genere leggo un po' di tutto, dai gialli, alla letteratura, racconti, viaggi e turismo, ma essendo appassionato di thriller, il primo autore che mi ha indirizzato verso questo genere è stato Giorgio Faletti, che per alcuni versi mi ha dato anche qualche ispirazione, ma senza dubbio Camilleri rimane il mio preferito. 

4) Da dove trae ispirazione per le trame dei suoi libri? 
L'ispirazione per un libro o un racconto intero non viene mai di getto, di solito prendo spunto da fatti di cronaca reali o piccole curiosità molto stimolanti dal punto di vista tematico, per iniziare una trama, poi la sviluppo con altre idee che vengono man mano che la scrittura procede, disseminando indizi durante la prima rilettura, e aggiungendo qualcosa che ritengo possa arricchire il racconto. 

5) Cosa l’ha spinta a scrivere il suo primo romanzo? 
Il mio primo romanzo era di carattere autobiografico, e la spinta è venuta dal fatto che una persona a me molto cara si era trovata nella mia stessa situazione, e cioè a combattere una malattia difficile da curare e molto debilitante, e in quel lavoro ho riversato gran parte di me stesso e dei mie sentimenti, provati in venti anni di lotta contro un male che ha minato gran parte delle mie sicurezze. 

6) Sta lavorando a un nuovo libro? Se sì, può darci qualche anticipazione?
Ho iniziato da poco a scrivere un altro episodio legato al personaggio di Andrea Giordani, un giornalista "ghostwriter" romano che indaga su fatti di cronaca nera che avvengono nella capitale. E' nato con il mio primo libro giallo, Social Killer, e il riscontro che ho avuto dai commenti e dalle critiche positive in merito, mi ha indirizzato verso questa linea letteraria.

LA SAPIENZA
Fabrizio Biondi
Pag.: 160
Prezzo: €4,99 (e-book)
Editore: ilmiolibro.it

IL LIBRO:
Un nuovo caso per Andrea Giordani, ex giornalista di cronaca nera, costretto a pagare sulla propria pelle a caro prezzo le scelte fatte in passato. Romano, trasteverino, è un “ghostwriter”, scrive con uno pseudonimo i suoi articoli, e il direttore del giornale, Massimo Dotti, non hai mai voluto rinunciare al suo fiuto giornalistico. Le sue passioni sono poche ma intense, prima fra tutte la musica, che lo ha spinto ad aprire un negozio di dischi vintage molto singolare e ricercato, a due passi da casa sua. In questa sua seconda attività lo aiuta Francesco, un ragazzo conosciuto al giornale anni prima, che poi nel tempo è diventato uno stretto collaboratore. L’ultima indagine sembrava a un certo punto essere giunta a un tragico epilogo, una vicenda dai risvolti a metà tra reale e virtuale. Un unico scopo criminale di fondo, la vendetta. Lui e Francesco erano arrivati a stretto contatto con il serial killer, forse troppo, pagandone per primi le conseguenze. Solo l’intervento finale del giovane commissario Pasini era riuscito a ricondurre tutta la vicenda entro i labili margini di un’apparente stato di normalità, risolvendo il caso. Ma un omicidio alla sua vecchia facoltà di Giurisprudenza, li porterà a collaborare nuovamente insieme. Un’indagine che si preannuncia controversa e difficile, anche se apparentemente scontata fin dall’inizio, in cui la “Sapienza” non sarà certamente la miglior dote espressa dagli indagati.

L'AUTORE:
Fabrizio Biondi ha 54 anni ed è al suo terzo libro. Ha iniziato a scrivere circa due anni fa, un romanzo con una forte impronta autobiografica, che narra le vicende di un ragazzo affetto da una patologia che lo porterà ad affrontare un trapianto, ma soprattutto lo farà confrontare con il coraggio di chi dona, misurandone il valore sui propri sentimenti, in un viaggio alla ricerca del suo donatore, Quella parte di me che sto cercando
Nel secondo libro, Social Killer, si cimenta per la prima volta con una grande passione: il giallo. Amicizia tradita, valori familiari sempre presenti, ricordi, passioni, anche rimorsi per il passato, tutti sentimenti che si accavallano nella ricerca di una verità che troppo spesso viene messa in discussioni dalle realtà virtuali del web. Amicizia, potere, etica e vendetta per un romanzo giallo, dove i social network giocano un ruolo fondamentale, incrinando la fiducia e la leggerezza con cui ogni giorno entrano nella vita di tutti. 
Nel terzo libro, La Sapienza, gli stessi personaggi del giallo precedente tornano nuovamente in scena, in un nuovo caso. Un’indagine alla sua vecchia facoltà di Giurisprudenza, che porterà il protagonista principale a contatto con una realtà delittuosa controversa e difficile, anche se apparentemente scontata fin dall’inizio, in cui la “Sapienza” non sarà certamente la miglior dote espressa dagli indagati.

lunedì 26 giugno 2017

News: BOOKSHOTS - Il nuovo progetto editoriale di James Patterson - Tea


Cari amici,
il 29 giugno, arriva in Italia BOOKSHOTS, il nuovo progetto editoriale di James Patterson. Si tratta di una serie innovativa di romanzi originali (editi dall'editore Tea), ideata e realizzata dall’autore di thriller più venduto nel mondo. Sono romanzi inediti, autoconclusivi che si leggono in pochissimo tempo, scritti con l’intento di facilitare la lettura a chi ha poco tempo da dedicarvi.
In questa serie di romanzi, ritroveremo i grandi e amati protagonisti nati dalla penna di Patterson: c'è Alex Cross, Michael Bennett e anche Lindsay e le Donne del Club Omicidi.
Il progetto di James Patterson, sempre molto impegnato nella promozione della lettura, è quello di riavvicinare ai libri chi ha smesso di leggere per mancanza di tempo o perché non trova le giuste letture.
I Bookshots sono la risposta per i lettori che hanno vite troppo impegnate: hanno 160 pagine e un prezzo contenuto, le trame sono avvincenti e si leggono tutte d'un fiato, e hanno un formato ideale per portarli sempre con sé, in viaggio, sui mezzi, in pausa pranzo.
Patterson assicura che sembrerà di «leggere un film».
I PRIMI 4 TITOLI SARANNO IN LIBRERIA DAL 29 GIUGNO 2017


KILL CROSS
James Patterson con Andrew Holmes
Titolo originale: Cross Kill
Traduzione: Cristina Popple
Pag.: 160
Prezzo: 4,90 €

IL LIBRO:


«Alex Cross, sto venendo a prenderti. Anche se dovessi tornare dall’inferno.» Gary Soneji, il serial killer incastrato da Alex Cross, è morto da più di dieci anni. Cross l’ha visto praticamente morire davanti ai suoi occhi. Ma oggi, durante uno scontro a fuoco, è certo di averlo riconosciuto. Possibile che sia ancora vivo? O si tratta di un mistero ancora più inquietante?

********************************************

IL PROCESSO
James Patterson con Maxine Paetro
Titolo originale: The Trial
Traduzione: Elena Cantoni
Pag.: 160
Prezzo: 4,90 €

IL LIBRO:


«Non sono solo io sotto processo. Tutta la città dovrà comparire in tribunale.» Lindsay Boxer è riuscita finalmente a catturare uno dei più feroci boss dei cartelli della droga. Ma, terrorizzando chiunque sia coinvolto nel suo caso, il boss è riuscito a paralizzare l’intera città. Saranno Lindsay e le Donne del Club Omicidi a dover affrontare una situazione sempre più pericolosa.

*********************************************

LA CACCIA
James Patterson con Michael Ledwidge
Titolo originale: Chase
Traduzione: Elena Cantoni
Pag.: 160
Prezzo: 4,90 €

IL LIBRO:


«Ecco com’è andata. È salito direttamente sul tetto e si è buttato.» Un uomo è precipitato dal tetto di un hotel di Manhattan. A un primo sguardo si tratta di un suicidio ma c’è un indizio che desta troppi sospetti per archiviare il caso: le impronte digitali della vittima appartengono a un’altra persona. Un caso per il detective Michael Bennett.

**********************************************

LA PREDA
James Patterson con Andrew Holmes
Titolo originale: Hunted
Traduzione: Cristina Popple
Pag.: 160
Prezzo: 4,90 €

IL LIBRO:


Il male ha trovato un nuovo divertimento È un brutto colpo per David Shelley, ex agente dei SAS: l’amico che stava cercando è morto, e in circostanze misteriose. Gli indizi conducono su una pista orribile e sconvolgente. L’unico modo per scoprire la verità per David è mettersi in gioco in prima persona…

venerdì 23 giugno 2017

News: IL CONIGLIO BIANCO di Nino Treusch - DeAgostini


Cari amici,
oggi, vi segnaliamo un libro appena arrivato nelle librerie. Si tratta di IL CONIGLIO BIANCO di Nino Treusch, edito da DeAgostini. Un thriller di forte attualità, ad alto tasso di adrenalina, scritto da un insider del mondo delle telecomunicazioni, nel momento in cui la tecnologia si rivela sempre più pericolosa per la nostra quotidianità.

IL CONIGLIO BIANCO
Nino Treusch
Editore: DeAgostini
Pag.: 384
Prezzo: €9,90
Uscita: 22 giugno 2017

«Conosco il vero motivo della chiusura del centro. Ci ho messo anni per capirlo. Notti di lavoro. Ma alla fine ci sono riuscito». 
«Lo so» disse calmo Jan. 
«Moriranno tutti». 

IL LIBRO:
Jan ha trentasette anni, una moglie bella e intelligente, due figli di cui va fiero e la carriera apparentemente perfetta del dirigente strapagato. Ma quando, un po’ per noia e un po’ per ambizione, accetta l’offerta di lavoro di un colosso internazionale della telefonia mobile, non immagina di aver messo a repentaglio tutto ciò che gli è caro. Quello dei cellulari è un settore in fortissima espansione, eppure il primo incarico di Jan prevede lo smantellamento della sede di Bangalore, la Silicon Valley indiana. Ben presto, Jan inizia a sospettare che nella sua azienda siano in molti ad avere qualcosa da nascondere. E a volerlo usare come semplice pedina in un gioco molto più grande e cattivo di lui. Scritto da un vero insider, da anni top manager nel settore delle telecomunicazioni, Il coniglio bianco è un thriller ad alto tasso di adrenalina che ci mette di fronte a scomode verità. In grado di cambiare per sempre il nostro rapporto con lo smartphone, feticcio indiscusso dei tempi in cui viviamo.

L'AUTORE:
Nato a Colonia nel 1966, Nino Treusch ha trascorso parte dell’infanzia e l’adolescenza in Italia. Si è laureato in Marketing internazionale, ha lavorato in Borsa, quindi ha vissuto in Cina, a Shanghai. Nel 2002 si è trasferito a Monaco di Baviera per conto di un’importante multinazionale. Da allora ha sempre lavorato nel mondo della telefonia mobile, ricoprendo vari ruoli nel top management. Attualmente risiede negli Stati Uniti con la moglie e la figlia.

Blogtour: NON TI FACCIO NIENTE di Paola Barbato - Piemme


Buongiorno, amici!
Come vi avevamo anticipato la scorsa settimana, oggi, su Il Giallista approda la terza tappa
del blogtour dedicato a NON TI FACCIO NIENTE, il nuovo thriller di Paola Barbato, edito da Piemme.
Eccovi il nostro contenuto speciale:

L'ISPIRAZIONE PER IL ROMANZO


C’è qualche suggestione particolare della cronaca, un fatto accaduto che è stato d'ispirazione per il romanzo? 

Nessun fatto di cronaca in particolare, solo lo sconcerto di come certe cose possano avvenire con facilità, magari in luogo pubblico e sotto gli occhi di tutti. Le sparizioni di bambini avvenute negli anni '80, quando ero piccola anche io, terrorizzavano mia madre proprio perché erano "facili", la nostra società si affidava agli occhi umani (un po' come l'attuale "see something, say something") invece che alle telecamere, che allora erano scarse. E purtroppo molto spesso gli occhi umani erano chiusi, o distratti o semplicemente indifferenti. Eppure il pericolo era lì, sotto gli occhi di tutti, allora come ora. 

Tutte le date del blogtour:


NON TI FACCIO NIENTE
Paola Barbato
Editore: Piemme
Pag.: 420
Prezzo: €17,50 - Ebook € 7,99
Uscita: 13 giugno 2017

IL LIBRO:
1983. L'uomo seduto nella macchina blu è nuovo di quelle parti, ma Remo non ha paura, non sa che cosa sia un estraneo. L'uomo ha tra le mani un passerotto caduto dal nido, almeno così dice, e chiede a Remo di aiutarlo a prendersene cura. Il bambino, sette anni passati quasi tutti per strada, che i genitori hanno altri pensieri, non esita neppure per un attimo. E sale. Tre giorni dopo viene restituito alla famiglia, illeso nel corpo e nell'anima; racconta di un uomo biondo, bellissimo, che lo ha riempito di regali e che ha giocato con lui, come nessun adulto aveva mai fatto. Non è la prima volta che succede e non sarà l'ultima. Trentadue bambini in sedici anni. Tutti tenuti per tre giorni da un uomo che cerca di realizzare i loro desideri e li restituisce alla famiglia, felici. Quando la polizia comincia a collegare i rapimenti lampo, l'uomo scompare. 2015. Il padre di Greta non è mai arrivato una sola volta in ritardo a prenderla. Ma lo sgomento negli occhi della maestra gli fa capire che qualcosa non va, perché Greta a scuola non è mai entrata. Scompare così, la figlia di Remo Polimanti, come lui era scomparso trent'anni prima. Anche lei viene subito restituita alla famiglia, ma priva di vita. Greta non è che la tappa iniziale di una scia di sangue che collega i figli dei bambini rapiti anni prima. Ma perché il rapitore "buono" si è trasformato in un assassino? O forse c'è qualcuno che intende emularlo. O sfidarlo. O punirlo.

L'AUTRICE:
Classe 1971, milanese di nascita, bresciana d'adozione, prestata a Verona dove vive con il compagno, tre figlie e tre cani. Scrittrice e sceneggiatrice di fumetti, tra cui Dylan Dog, ha pubblicato tre romanzi thriller per Rizzoli, BilicoMani nude (vincitore del Premio Scerbanenco), Il filo rosso. Ha scritto il soggetto e co-sceneggiato per la Filmmaster la fiction Nel nome del male, con Fabrizio Bentivoglio, per la regia di Alex Infascelli. Nel mese di settembre 2016 ha pubblicato su Wattpad il romanzo Non ti faccio niente, riscuotendo grande successo tra gli utenti.

giovedì 22 giugno 2017

News: ERA UNA MOGLIE QUASI PERFETTA di A.J. Banner - Newton Compton


Buongiorno, amici!
Vi informiamo che il 29 giugno arriva in libreria ERA UNA MOGLIE PERFETTA, il nuovo thriller psicologico di A.J. Banner (edito da Newton Compton Editori), autrice di Un vicino di casa quasi perfetto (qui, la nostra recensione).

ERA UNA MOGLIE QUASI PERFETTA
A.J. Banner
Editore: Newton Compton
Pag.:
Prezzo:
Uscita 29 giugno 2017

E se quello che non ricordi fosse l’incubo peggiore?
Prima o poi il passato ritorna
La verità non può aspettare per sempre

IL LIBRO:
Kyra Winthrop ha solo trentaquattro anni e fa la biologa marina. È tutto quello che sa di se stessa, perché a causa di un incidente subacqueo ha subìto una rara e devastante perdita di memoria. Da quel terribile giorno, Kyra vive senza un passato, eccetto quei brevi lampi che squarciano per pochi secondi il buio totale dei ricordi. Il suo mondo si è ridotto a poche amicizie sull’isola dove vive con il marito Jacob, un uomo che le è rimasto sempre fedele. A un certo punto la sua vita cambia ancora: comincia ad avere delle visioni – o sono ricordi? – a proposito di un matrimonio difficile, di promesse non mantenute e di ambigue relazioni con gli abitanti dell’isola. Kyra cerca di sforzarsi, di ricordare ogni giorno di più, di scoprire il suo reale passato, ma la verità che emergerà piano piano da oscuri meandri della sua mente diventerà un incubo terrificante…

L'AUTRICE:
Nata in India e cresciuta in America del Nord, ha sempre sognato di scrivere storie in cui nulla è ciò che sembra. È cresciuta leggendo Agatha Christie, Daphne du Maurier, e altri maestri del mistero. Ha sottratto furtivamente tutti i thriller dalla biblioteca dei genitori, anche i libri proibiti, e questo materiale, dopo anni, ha fornito spunti e ispirazioni per il suo primo thriller psicologico, Un vicino di casa quasi perfetto, diventato un bestseller.

mercoledì 21 giugno 2017

News: IL GIARDINO DELLE FARFALLE di Dot Hutchison - Newton Compton


Amici,
vi segnaliamo l'uscita di un thriller definito sinistro come Il silenzio degli innocenti e accattivante come Il collezionista di ossa. Si tratta di IL GIARDINO DELLE FARFALLE di Dot Hutchison, edito da Newton Compton, disponibile nelle librerie già dal 15 giugno.

IL GIARDINO DELLE FARFALLE
Dot Hutchison
Editore: Newton Compton
Pag.: 336
Prezzo: €9,90
Uscita: 15 GIUNGO 2017

IL LIBRO:
Vicino a una villa isolata c’è un bellissimo giardino dove è possibile trovare fiori lussureggianti, alberi che regalano un’ombra gentile e... una collezione di preziose “farfalle”: giovani donne rapite e tatuate in modo da farle assomigliare a dei veri lepidotteri. A guardia di questo posto da brividi c’è il Giardiniere, un uomo contorto, ossessionato dalla cattura e dalla conservazione dei suoi esemplari unici. Quando il giardino viene scoperto dalla polizia, una delle sopravvissute viene portata via per essere interrogata. Gli agenti dell’FBI Victor Hanoverian e Brandon Eddison hanno il compito di mettere insieme i pezzi di uno dei più complicati rompicapo della loro carriera. La ragazza, che si fa chiamare Maya, è ancora sotto shock e la sua testimonianza è ricca di episodi sconvolgenti al limite del credibile. Torture, ogni forma di crudeltà e privazione sembravano essere all’ordine del giorno in quella serra degli orrori, ma nella deposizione della giovane donna, che ha delle ali di farfalla tatuate sulla schiena, non mancano buchi e reticenze... Più Maya va avanti con il suo terrificante racconto, più Victor e Brandon si chiedono chi o cosa la ragazza stia cercando di nascondere...

L'AUTRICE:
È l’autrice di A Wounded Name, un romanzo ispirato all’Amleto di Shakespeare. Il thriller Il giardino delle farfalle è stato un successo straordinario per settimane in vetta alle classifiche di Amazon. Per ulteriori informazioni sui suoi progetti, visitate il sito www.dothutchison.com o seguitela su Twitter (@DotHutchison) e Facebook.

News: IL TOCCO DEL ROVO di Selene Luise - Montedit


Buongiorno, amici!
Oggi, siamo lieti di presentarvi IL TOCCO DEL ROVO, il thriller d'esordio di Selene Luise, edito da Montedit.

IL TOCCO DEL ROVO
Selene Luise
Genere: thriller
Pag.: 174
Prezzo: €13,50
Editore: Montedit

IL LIBRO:
Laura Virgo è una ventenne sognatrice, introversa e innamorata della letteratura. Detesta la facoltà di legge a cui la madre l’ha costretta a iscriversi. La sua vita trascorre monotona tra un esame e l’altro, quando un giorno, una telefonata la raggiunge nel suo appartamentino a L’Aquila. A chiamarla è un notaio che le comunica che sua zia Nerina è passata a miglior vita e le ha lasciato una cospicua eredità , consistente in una villa e in un conto in banca. Nel paese, però, circolano strane voci riguardo la villa. Dicono che sia stregata. Laura, però, non si lascia impressionare, malgrado effettivamente si sentano degli strani tonfi all’interno della casa. Nella grande biblioteca della villa, seguendo i tonfi, scopre una porta camuffata, la apre e dentro ci trova un ragazzo, incatenato all’interno, sporco , pelle e ossa e il corpo tutto ricoperto di ustioni. Con l’aiuto di Rosetta, la domestica, libera il ragazzo dalla sua nicchia nella biblioteca, lo lava ,lo veste e lo mette a letto. Poi cerca di carpire spiegazioni da Rosetta, la quale dice e non dice. La premura di Laura spinge il ragazzo a fidarsi di lei. Col tempo, la tenerezza di Laura verso il ragazzo evolve in qualcosa di più complesso. Trascorre un periodo di apparente serenità, finché all’ improvviso scoppia la bomba. Un giorno, Laura arriva alla villa e la trova piena di poliziotti. Lei e il ragazzo vengono portati in caserma per essere interrogati. Da qui, un susseguirsi di peripezie che mettono a dura prova i due protagonisti, alla fine delle quali entrambi ne usciranno profondamente cambiati.

  
L'AUTRICE:
SELENE LUISE, classe 1991, ha conseguito la maturità classica nel 2010 ed è prossima alla laurea in giurisprudenza presso l’università di Teramo. Selene è appassionata di letteratura sin dall’infanzia e ama leggere libri di ogni genere e su qualsiasi argomento, soprattutto psicothriller. Ama particolarmente questo genere di romanzi, perché lo ritiene il più vicino alla vita, il più grande mistero del mondo. Ha cominciato a scrivere a ventuno anni, allorché , quasi per gioco, le venne l’ispirazione per il suo primo romanzo IL TOCCO DEL ROVO, un noir pubblicato nel 2015 con la casa editrice Montedit. Sul blog poesiafemminilesingolare e scritto.io cura una rubrica di recensioni, che pubblica con cadenza settimanale. Nel frattempo, continua a lavorare ai suoi romanzi e, nei momenti di folgorazione, si diverte a comporre dei carmini, dei quali uno è stato pubblicato su due riviste telematiche : IL PRIMATO e TESORI D’ABRUZZO.

lunedì 19 giugno 2017

News: LA VERITÀ di Melanie Raabe - Corbaccio


Amici,
dopo La trappola, in uscita presto al cinema, Melanie Raabe torna in libreria con un nuovo romanzo: LA VERITÀ, edito da Corbaccio. La risposta tedesca alla Ragazza del treno.
Si tratta di uno inquietante psicothriller, per mesi nella classica dei bestseller dello Spiegel.

LA VERITÀ
Melanie Raabe
Editore: Corbaccio
Pag.: 360
Prezzo: €17,90
Uscita: 22 giugno 2017

Tu non lo conosci
Ma lui sa tutto di te

IL LIBRO:
Da ormai sette anni, Sarah vive sola con il suo bambino: dopo essere partito per un viaggio d’affari in Sud America, suo marito Philipp è scomparso, precipitando Sarah in un incubo. Fino a quando, improvvisamente, viene annunciato il ritorno di Philipp, lasciato libero dopo essere stato per sette anni nelle mani di una banda di rapitori. La notizia diventa un caso mediatico. Sarah è incredula e frastornata, e si prepara ad accogliere il marito. Ma quando il portello dell’aereo che dovrebbe restituire Philipp alla sua famiglia si apre, accade l’impensabile: a scendere la scaletta non è Philipp. È un uomo che Sarah non ha mai visto prima. Che cos’è successo? Chi è questo estraneo che si spaccia per Philipp? E, soprattutto, che intenzioni ha? Se dello sconosciuto Sarah non sa nulla, lui invece sembra sapere tutto di lei, e la minaccia. Se si azzarderà ad aprire bocca denunciandolo alla polizia, perderà ogni cosa: suo marito, suo figlio, la sua stessa vita.Uno psicothriller elegante e inquietante, La verità insinua il dubbio nel lettore pagina dopo pagina, e conferma il grande talento di una delle migliori autrici della nuova generazione.

L'AUTRICE:
Melanie Raabe è nata a Jena nel 1981, è cresciuta in un paesino di quattrocento anime della Turingia, ha trascorso l’adolescenza giocando a calcio e arrampicandosi sugli alberi in una cittadina della Vestfalia settentrionale e ha studiato Scienze della comunicazione e Letterature comparate a Bochum. Ha lavorato come giornalista e scritto testi teatrali e racconti. La verità è il suo secondo romanzo dopo La trappola.

Recensione: DENTRO L'ACQUA di Paula Hawkins - Piemme


Di solito, per uno scrittore, ripetere il successo, ma anche eguagliare la qualità, del suo primo romanzo è molto difficile; soprattutto se questo ha avuto un successo mondiale.
Be', non è il caso di Paula Hawkins (autrice del thriller "La ragazza del treno") che con DENTRO L'ACQUA, edito da Piemme Edizioni, ha soddisfatto le alte aspettative dei suoi fan.
Con DENTRO L'ACQUA, infatti, la Hawkins si è cimentata in una storia che non è solo un thriller, ma un romanzo corale. Un romanzo narrato dai tanti personaggi che lo compongono. La scelta di così tanti protagonisti è stata ardua, ma l'autrice ha strutturato tutto in modo eccellente e vincente.
La narrazione non risulta confusa, non ci sono rallentamenti. Anzi, avendo a disposizione la possibilità di conoscere la vicenda da molteplici punti di vista, offre non solo al lettore di avere una maggiore conoscenza dei fatti, ma stuzzica anche la sua curiosità.
Ognuno vede, e interpreta, i fatti dal suo punto di vista, che non significa sia quello giusto. Le esperienze, le conoscenze, i sentimenti, le emozioni, tutto contribuisce a rendere personale ciò che si vede e sente. In questo modo, capire la realtà è quasi impossibili. Ogni visione, ogni convinzione, è adulterata.
La Hawkins gioca proprio su questa moltitudine, guidando il lettore su strade diverse, fino alla verità finale.
Nulla è come sembra, ogni capitolo, ogni visione, contraddice o cambia quella precedente.
Tutti pensano di conoscere la verità sulla morte di Nel Beckford, trovata cadavere in un fiume del Nord dell'Inghilterra.
Nel è una donna particolare, estroversa,  carismatica, ma soprattutto ossessionata dalle morti nel fiume. In questo fiume, infatti, nel corso degli anni sono morte tantissime donne, e Nel sta indagando per capirne il perché. Vuole conoscere la verità, sapere se si è trattato di incidenti, suicidi oppure omicidi.
A un primo esame, sembra che Nel si sia lanciata dalla scogliera, ma sua sorella Julia, che è tornata nella piccola cittadine dove viveva nel, è convinta che lei non si sarebbe mai buttata. Nel amava la vita, era bella, attraente, e catturava l'attenzione di tutti.
Forse la sua morte è legata all'indagine che stava svolgendo? Forse aveva scoperto qualcosa di sconveniente sul conto di uno degli abitanti di quella piccola provincia?
nel e Julia non si parlano da anni, i loro rapporti si erano raffreddati, ma adesso Julia è decisa a scoprire la verità. Non crede a un incidente, e neppure all'ipotesi di suicidio.
L'acqua è un ossessione, sia per Nel che per Julia; seppur in modo differente. L'acqua è anche il tema ricorrente in tutto il romanzo. L'acqua nasconde segreti, a volte li riporta a galla, per poi trascinarli di nuovo in fondo. La sua presenza è forte per tutta il tempo. Ogni storia è legata al fiume.
Grazie alla visione simultanea da più punti di vista, il lettore dovrà prestare molta attenzione per riuscire a individuare i fatti nudi e crudi, per giungere alla sconvolgente verità finale.
Intrigante, coinvolgente, dallo stile narrativo fluido, DENTRO L'ACQUA è un romanzo unico. Un thriller psicologico che, come l'acqua, si insinua nei meandri delle mente, sguazzando fluente in tutte le direzioni.
Praticamente, da non perdere!

DENTRO L'ACQUA
Paula Hawkins
Editore: Piemme
Prezzo: €19,50
Pag.: 370
Uscita: 2 maggio 2017

Non fidarti di una superficie troppo calma.
Lascia che l’acqua ti racconti la sua storia.




credit foto: Alisa Connan
L'AUTRICE:
Inglese, con un passato di giornalista, Paula Hawkins vive a Londra ed è l’autrice del bestseller internazionale La ragazza del treno, il “thriller dei record” che ha venduto più di 18 milioni di copie nel mondo in meno di due anni, e solo in Italia è arrivato a un milione, senza mai lasciare le classifiche. Dentro l’acqua è il suo nuovo, attesissimo romanzo, che uscirà in più di quaranta Paesi ed è già considerato l’evento editoriale dell’anno. 

giovedì 15 giugno 2017

News: INVITO A CAPRI CON DELITTO di Emilio Martini - Corbaccio


Cari amici,
torna in libreria una nuova indagine del Commissario Berté con il giallo INVITO A CAPRI CON DELITTO di Emilio Martini (pseudonimo delle sorelle Martignoni), edito da Corbaccio.
Il libro è disponibile da oggi, 15 giugno 2017.
Da non perdere!

INVITO A CAPRI CON DELITTO
Emilio Martini
Editore: Corbaccio
Pag.: 240
Prezzo: €12,00
Uscita:

IL LIBRO:
Alberto, amore mio... aiutami! Uccideranno anche me... Così riporta una lettera che viene dal passato. 
È firmata Diana Meyer, e risale al 1976, ma il professor Alberto Sorrentino la riceve solo quarant'anni dopo, e per pura fatalità. Che fine ha fatto la bella austriaca che, in un infuocato agosto caprese, il professore ha immensamente amato? Non era stato facile dimenticarla. Dopo il suo brusco e inspiegabile abbandono, l’aveva odiata per anni, ma ora quella lettera drammatica sbriciola le sue certezze. Forse Diana ha dovuto lasciarlo? Per mettere in pace il cuore e la coscienza, il professore si rivolge all'amico Gigi Berté, invitandolo a Capri. Per il commissario con la coda la sfida è ardua: la vicenda è complicata da molteplici aspetti psicologici e le persone coinvolte sono poco propense a parlare. Inoltre, lavorare fuori dalla sua area di competenza limita la sua libertà d’indagine, già di per sé difficile perché i fatti sono lontani nel tempo. I misteri antichi dell’Isola Azzurra e la sua sfibrante bellezza catturano anche Berté, che esorcizza le sue paure scrivendo racconti e telefonando all’amata Marzia. Ma quando il passato ritorna e colpisce ancora nel presente, tingendolo di rosso, Berté, con la sua abilità e i suoi metodi anticonvenzionali, riesce a ricostruire l’intricata vicenda, fino al colpo di scena finale.

L'AUTORE:
Dietro lo pseudonimo di Gigi Berté si nasconde un vicequestore aggiunto in carne e… coda brizzolata, che opera in un commissariato italiano. Anche dietro il nome Emilio Martini si cela qualcuno in carne e… penna: due sorelle scrittrici, Elena e Michela Martignoni, che conoscono bene il commissario, sono milanesi e frequentano da anni la Liguria. Insieme hanno scritto i romanzi storici Requiem per il giovane Borgia, Vortice d’inganni, Autunno rosso porpora e Il duca che non poteva amare e i gialli con protagonista il commissario Berté La regina del catrame, Farfalla nera, Chiodo fisso (ora anche in edizione TEA in un unico volume), Doppio delitto al Grand Hotel Miramare, Il mistero della gazza ladra e Invito a Capri con delitto, oltre alle raccolte I racconti neri del commissario Berté e Talent Show. 
www.elenaemichelamartignoni.com

martedì 13 giugno 2017

Giveaway: LA SAPIENZA di Fabrizio Biondi


Buongiorno, amici!
Da oggi, su Il Giallista, parte il primo giveaway estivo che mette in palio una copia cartacea del giallo LA SAPIENZA di Fabrizio Biondi, edito sulla piattaforma Ilmiolibro.it.

Come sempre, partecipare è semplicissimo. 
Eccovi le tre regole da rispettare:
1) Metti "Mi Piace" alla pagina Fb IL GIALLISTA;

2) Condividi il post del giveaway su Facebook;

3) Commenta il post qui, nel blog, ricordandoti di lasciare la tua e-mail.

Il vincitore sarà estratto il 21 Giugno 2017.
Buona fortuna!


LA SAPIENZA
Fabrizio Biondi
Pag.: 160
Prezzo: €4,99 (e-book)
Editore: ilmiolibro.it

IL LIBRO:
Un nuovo caso per Andrea Giordani, ex giornalista di cronaca nera, costretto a pagare sulla propria pelle a caro prezzo le scelte fatte in passato. Romano, trasteverino, è un “ghostwriter”, scrive con uno pseudonimo i suoi articoli, e il direttore del giornale, Massimo Dotti, non hai mai voluto rinunciare al suo fiuto giornalistico. Le sue passioni sono poche ma intense, prima fra tutte la musica, che lo ha spinto ad aprire un negozio di dischi vintage molto singolare e ricercato, a due passi da casa sua. In questa sua seconda attività lo aiuta Francesco, un ragazzo conosciuto al giornale anni prima, che poi nel tempo è diventato uno stretto collaboratore. L’ultima indagine sembrava a un certo punto essere giunta a un tragico epilogo, una vicenda dai risvolti a metà tra reale e virtuale. Un unico scopo criminale di fondo, la vendetta. Lui e Francesco erano arrivati a stretto contatto con il serial killer, forse troppo, pagandone per primi le conseguenze. Solo l’intervento finale del giovane commissario Pasini era riuscito a ricondurre tutta la vicenda entro i labili margini di un’apparente stato di normalità, risolvendo il caso. Ma un omicidio alla sua vecchia facoltà di Giurisprudenza, li porterà a collaborare nuovamente insieme. Un’indagine che si preannuncia controversa e difficile, anche se apparentemente scontata fin dall’inizio, in cui la “Sapienza” non sarà certamente la miglior dote espressa dagli indagati.

L'AUTORE:
Fabrizio Biondi ha 54 anni ed è al suo terzo libro. Ha iniziato a scrivere circa due anni fa, un romanzo con una forte impronta autobiografica, che narra le vicende di un ragazzo affetto da una patologia che lo porterà ad affrontare un trapianto, ma soprattutto lo farà confrontare con il coraggio di chi dona, misurandone il valore sui propri sentimenti, in un viaggio alla ricerca del suo donatore, Quella parte di me che sto cercando
Nel secondo libro, Social Killer, si cimenta per la prima volta con una grande passione: il giallo. Amicizia tradita, valori familiari sempre presenti, ricordi, passioni, anche rimorsi per il passato, tutti sentimenti che si accavallano nella ricerca di una verità che troppo spesso viene messa in discussioni dalle realtà virtuali del web. Amicizia, potere, etica e vendetta per un romanzo giallo, dove i social network giocano un ruolo fondamentale, incrinando la fiducia e la leggerezza con cui ogni giorno entrano nella vita di tutti. 
Nel terzo libro, La Sapienza, gli stessi personaggi del giallo precedente tornano nuovamente in scena, in un nuovo caso. Un’indagine alla sua vecchia facoltà di Giurisprudenza, che porterà il protagonista principale a contatto con una realtà delittuosa controversa e difficile, anche se apparentemente scontata fin dall’inizio, in cui la “Sapienza” non sarà certamente la miglior dote espressa dagli indagati.

lunedì 12 giugno 2017

Blogtour: NON TI FACCIO NIENTE di Paola Barbato - Piemme


Cari amici,
da domani, 13 giugno, sarà disponibile nelle librerie NON TI FACCIO NIENTE, il nuovo thriller di Paola Barbato, edito da Piemme.
Per l'occasione, è stato organizzato un blogtour dal 15 al 28 giugno, sotto forma di intervista all'autrice.
La nostra tappa sarà il 23 giugno con il contenuto speciale "L'ispirazione per il romanzo".

Eccovi tutte le date e la scheda del romanzo:


NON TI FACCIO NIENTE
Paola Barbato
Editore: Piemme
Pag.: 420
Prezzo: €17,50 - Ebook € 7,99
Uscita: 13 giugno 2017

IL LIBRO:
1983. L'uomo seduto nella macchina blu è nuovo di quelle parti, ma Remo non ha paura, non sa che cosa sia un estraneo. L'uomo ha tra le mani un passerotto caduto dal nido, almeno così dice, e chiede a Remo di aiutarlo a prendersene cura. Il bambino, sette anni passati quasi tutti per strada, che i genitori hanno altri pensieri, non esita neppure per un attimo. E sale. Tre giorni dopo viene restituito alla famiglia, illeso nel corpo e nell'anima; racconta di un uomo biondo, bellissimo, che lo ha riempito di regali e che ha giocato con lui, come nessun adulto aveva mai fatto. Non è la prima volta che succede e non sarà l'ultima. Trentadue bambini in sedici anni. Tutti tenuti per tre giorni da un uomo che cerca di realizzare i loro desideri e li restituisce alla famiglia, felici. Quando la polizia comincia a collegare i rapimenti lampo, l'uomo scompare. 2015. Il padre di Greta non è mai arrivato una sola volta in ritardo a prenderla. Ma lo sgomento negli occhi della maestra gli fa capire che qualcosa non va, perché Greta a scuola non è mai entrata. Scompare così, la figlia di Remo Polimanti, come lui era scomparso trent'anni prima. Anche lei viene subito restituita alla famiglia, ma priva di vita. Greta non è che la tappa iniziale di una scia di sangue che collega i figli dei bambini rapiti anni prima. Ma perché il rapitore "buono" si è trasformato in un assassino? O forse c'è qualcuno che intende emularlo. O sfidarlo. O punirlo.

L'AUTRICE:
Classe 1971, milanese di nascita, bresciana d'adozione, prestata a Verona dove vive con il compagno, tre figlie e tre cani. Scrittrice e sceneggiatrice di fumetti, tra cui Dylan Dog, ha pubblicato tre romanzi thriller per Rizzoli, Bilico, Mani nude (vincitore del Premio Scerbanenco), Il filo rosso. Ha scritto il soggetto e co-sceneggiato per la Filmmaster la fiction Nel nome del male, con Fabrizio Bentivoglio, per la regia di Alex Infascelli. Nel mese di settembre 2016 ha pubblicato su Wattpad il romanzo Non ti faccio niente, riscuotendo grande successo tra gli utenti.

Intervista a Maurizio Castellani, autore di LA VENTIQUATTRORE


Cari amici,
oggi, è ospite de IL GIALLISTA Maurizio Castellani, autore del giallo LA VENTIQUATTRORE - Delitto in albergo - edito da Kimerik.

1) Piacere di averla nostro ospite e benvenuto, Maurizio. 
Cosa significa per lei scrivere?
Intanto, visto che è una mia attività recente, al momento la ritengo un appassionante, intrigante modo per evadere, e poi è uno strumento per trasmettere agli altri i tuoi stati di animo, le tue sensazioni.

2) Che generi letterari predilige?
I gialli, noir, polizieschi per primi, ma anche la narrativa di inchiesta e i romanzi storici.

3) Quali sono gli autori che hanno contribuito alla sua formazione letteraria?
Per il genere "Giallo" Wilkie Collins, A.E. Poe, Agatha Christie, Simenon, Manuel Vàsquez Montalbàa, Camilleri e molti altri.

4) Da dove trae ispirazione per le trame dei suoi libri?
Dalla vita quotidiana e dalla mia fervida e traboccante fantasia.

5) Cosa l’ha spinta a scrivere il suo primo romanzo? 
È stato tutto per caso, una mattina mi sono svegliato con la consapevolezza di aver acquisito quelle tecniche necessarie affinché uno possa mettersi a scrivere un racconto giallo, ho pensato al personaggio principale, rubando un po’ di DNA a quelli a me più cari, ed è venuto fuori “Marco Vincenti”, e dopo ho incominciato a scrivere. 

6) Sta lavorando a un nuovo libro? Se sì, può darci qualche anticipazione? 
Per quanto riguarda l'investigatore Marco Vincenti, personaggio del mio primo romanzo giallo, la saga continua, e ne ho già scritti altri due che pubblicherò a breve. Mi hanno poi chiamato a partecipare a due racconti brevi, sempre di genere giallo/noir. Uno l'ho già terminato e lo dovrebbero pubblicare entro il mese di Giugno, l'altro l'ho appena iniziato.

LA VENTIQUATTRORE - Delitto in albergo
Maurizio Castellani
Editore: Kimerik
Genere: Giallo
Pag.: 152
Prezzo: €12,00

IL LIBRO:
Stanco di svolgere la professione di Geometra, ritenendola oramai un “disbrigo della burocrazia inventata”, e dopo aver ereditato un albergo a Casciana Terme, decide di cambiare vita e lavoro, così Marco Vincenti inizia la sua avventura di albergatore. Lo affiancano e lo confortano il sui amici Piero e Andrea e la stupenda Grazia in qualità di sostituta inserviente. Tra i primi clienti che ospita in albergo c’è un certo Corrado Fantozzi, a cui Marco gli attribuisce il soprannome “L’asciutto” per il portamento e il fisico prestante. L’asciutto, che si aggira perennemente con una valigetta ventiquattrore, svolge una attività tra il lusco e il brusco e che ha a che fare con le beauty farm e il genere femminile, Due giorni dopo Marco trova il Fantozzi morto nel letto della camera 106 e della valigetta non c’è più traccia, l’unico riferimento è un biglietto da visita con su scritto Marta e un numero di cellulare. Chi ha ucciso il Fantozzi? Quale peccato aveva commesso? I tre investigatori, tra ricette di cucina, trattorie toscane e belle donne indagheranno sul fatto con l’aiuto del Maresciallo Bevacqua e il conforto di Grazia. Non sempre però l’analisi di un delitto, se pur vincente, è la vera realtà dei fatti. E’ la prima indagine per l’ex geometra Vincenti, dove il vernacolo Toscano, il suo paesaggio e la buona cucina, sono strettamente legati ai fatti.

L'AUTORE:
Maurizio Castellani nasce a Pontedera in Provincia di Pisa nel 1959, dove tuttora svolge l’attività di libero professionista. Lavora sia in Italia che all’estero, ha lavorato per tre anni a Dakar occupandosi di social Housing. La famiglia, la cucina e il mare sono i tre amori della sua vita. Dopo tanti anni passati a leggere decide di mettersi a scrivere. La ventiquattrore Delitto in albergo è il suo primo racconto giallo dove la trama delittuosa si mescola a comicità e ricette di cucina.

venerdì 9 giugno 2017

News: LA DONNA SENZA PASSATO di Anna Ekberg - Editrice Nord


Cari amici,
oggi, vi segnaliamo l'uscita di un thriller che solleticherà sicuramente la vostra curiosità.
Si tratta di LA DONNA SENZA PASSATO di Anna Ekberg, edito da Editrice Nord.
Il thriller è in corso di traduzione in 15 Paesi.

LA DONNA SENZA PASSATO
Anna Ekberg
Titolo originale: Den kemmelige kvinde
Traduzione: Alessandro Storti
Casa editrice: Nord editrice
Pag.: 384
Prezzo: 16,90 € - e-Book: 9,99 €
Uscita: 15 giugno 2017

IL LIBRO:
«Sei tu, finalmente ti ho trovato.» Louise Andersen fissa l’uomo che, fuori della porta chiusa del bar in cui lei lavora, continua a ripeterle di essere Edmund, suo marito. Ma negli occhi di Louise non c’è incredulità, bensì paura. La paura di dover ammettere che gli ultimi tre anni della sua vita sono una menzogna. Perché la tranquilla quotidianità nella piccola isola danese di Christiansø e la relazione con Joachim sono tutto ciò che lei conosce del suo passato. Il resto è un buco nero sul quale ha scelto di non farsi mai domande. E infatti l’esame del DNA conferma che lei è Helene Söderberg, una ricca ereditiera svanita nel nulla tre anni prima. Ma allora chi è – o era – Louise Andersen? Per quale motivo lei aveva i suoi documenti? E, soprattutto, è possibile che quel giorno sia scappata di casa, abbandonando il marito e i due figli? Helene ha bisogno di risposte e c'è un unico posto in cui trovarle, la lussuosa villa dei Söderberg, nello Jutland. Fin dai primi giorni, però, Helene ha l'impressione che sia proprio Edmund a non volere che lei recuperi la memoria. All’inizio sono sensazioni, dettagli dissonanti, come la reticenza nel parlare di quanto accaduto, o il fatto che alcuni documenti di famiglia siano misteriosamente andati perduti. A poco a poco, però, Helene si rende conto che la sua scomparsa è solo la punta di un iceberg in un oceano di bugie, inganni e tradimenti. Un oceano oscuro che nasconde un passato – il suo e quello della sua famiglia – che nessuno vuole riportare alla luce…

L'AUTRICE:
Anna Ekberg è uno pseudonimo dietro cui si cela una coppia di rinomati autori danesi.

giovedì 8 giugno 2017

PROMO ESTATE 2017 - Il Giallista Magazine


Cari amici,
dopo la messa online del numero SPECIALE ESTATE 2017 de IL GIALLISTA MAGAZINE, vi informiamo che sono già aperte le prenotazioni dei posti per il numero SPECIALE ESTATE -Parte 2 - de IL GIALLISTA MAGAZINE.
Il numero SPECIALE ESTATE - Parte 2 - conterrà altri consigli di lettura da portare in vacanza, da godersi durante il tempo libero, sotto il sole, al mare, in montagna...
Dato che l'estate è uno dei periodi maggiormente dedicati alla lettura, nel numero speciale, per accontentare tutti i gusti, non ci saranno solo consigli inerenti il mondo del giallo e mystery, ma anche di tutti i generi letterari.
Il numero 44 SPECIALE ESTATE - Parte 2 - 2017 de IL GIALLISTA MAGAZINE, oltre a essere scaricato abitualmente da circa 17mila lettori al mese, sarà inviato in PDF a oltre 1000 librerie - sparse su tutto il territorio nazionale - e ai 5mila lettori della nostra newsletter.
Il numero del magazine, inoltre, godrà di una maggiore diffusione sui social.

La PROMO ESTATE 2017 (aperta a tutti i generi letterari) prevede:
- Segnalazione permanente libro sul blog "Il Giallista";
- Segnalazione permanente libro sul blog "ScrittoLettore";
- Segnalazione libro (con copertina, sinossi, scheda, biografia autore) sul prossimo numero de "Il Giallista Magazine";
- Cover in copertina su "Il Giallista Magazine" SPECIALE ESTATE 2017;
- Cover nelle barre promozionali dei blog "Il Giallista" e "ScrittoLettore" per due mesi.
- Se disponibile dall'autore, inserimento video (booktrailer, o video-intervista, o video-recensione) sul canale YouTube de "Il Giallista".

Questo è il link del numero 43 del numero SPECIALE ESTATE - Parte 1 - de IL GIALLISTA MAGAZINE.

Per qualsiasi info su come aderire alla PROMO ESTATE, potete scrivere a: igiallisti@virgilio.it
Grazie e buone letture!

mercoledì 7 giugno 2017

Recensione: IL SECONDO MARITO di James Patterson - Tre60



James Patterson è una garanzia, non sbaglia un colpo. E ha fatto centro anche con IL SECONDO MARITO (edito da Tre60), un domestic thriller incentrato sul dubbio e sulle personalità dei personaggi.
Autore poliedrico, il campo da gioco preferito di Patterson è il thriller, in tutte le sue sfumature: il psicologico, quello d'azione, romantic, di spionaggio, poliziesco, fino al domestic, come in questo caso.
La protagonista è Maggie Bradford. Ma chi è la vera Maggie?
I fan la conoscono perché è una cantante di successo, a livello mondiale. Maggie è ricca, bella, conduce una vita agiata, i fan la amano, ma Maggie è anche una donna donna che ha ucciso ben due mariti.
Una moglie assassina. In entrambi i casi, Maggie si è proclamata innocente, dicendo che ha agito per legittima difesa. Adesso, è in corso il processo per l'omicidio del suo secondo marito, il celebre calciatore Will Shepherd, soprannominato la Freccia Bionda.
Will è bello, attraente, può avere tutte le donne che vuole, ma appena ha visto Maggie, ha capito che lei era la donna della sua vita. La donna che avrebbe potuto salvarlo da se stesso. Anche Will ha un lato oscuro, una parte che i media non hanno mai visto. Will è irascibile, violento, ma con Maggie è stato sempre il contrario. Agli occhi di tutti, loro sono la coppia perfetta. Will la adora, la tratta con gentilezza e rispetto. Maggie pensa di essere finalmente felice, di aver trovato la sua strada, eppure una notte lo uccide. Dice di esserne stata costretta, di aver agito per difendere lei e i suoi figli.
A chi crederà la giuria? Maggie nasconde un lato oscuro che nessuno conosce?
Iniziate le indagini, scavando nella loro vita privata, la polizia scopre che Maggie aveva molti motivi per uccidere Will.
Maggie ha agito davvero per legittima difesa, o ha seguito solo un piano? Un piano che forse ha messo in atto anche per l'uccisione del primo marito?
Il lettore ha molte domande da porsi, proprio come i giurati. Se è vero che Maggie abbia dovuto difendersi da entrambi i suoi mariti, cosa ha fatto per scatenare le loro furie?
Come sempre, Patterson crea dei personaggi dalla forte personalità, carismatici, che conquistano il lettore, suscitando la sua empatia.
Maggie è una donna dalle umili origini. Seppur famosa, abituata a cantare di fronte a milioni di persone, è timida, schiva, insicura e sempre pervasa da un senso di inadeguatezza e indecisione.
Will, invece, è l'esatto opposto. Lui è carismatico, attira la folla come una calamita. La sua vita è sempre sui rotocalchi, vuole la notorietà, aspira a essere il migliore in tutto. Deve essere il primo. Will è arrogante, impulsivo, ma grazie a Maggie è diventato un altro. Dice di aver trovato la pace, la sua posizione. Ma è davvero così?
La narrazione, affidata ai due protagonisti, scorre veloce, il libro si legge in poche ore, e la trama è ben congegnata.
Dato che la storia è narrata da due punti di vista, il lettore può seguire l'evolversi delle dinamiche che portano al delitto, avvicinandosi sempre più alla verità.
In un crescendo di suspense, intrighi e segreti, IL SECONDO MARITO è un thriller che si legge tutto di un fiato. Un'ottima lettura, consigliata a chi ama i thriller psicologici... e non solo.
   
IL SECONDO MARITO
James Patterson
Editore: Tre60
Pag.: 416
Prezzo: €14,90

L'AUTORE: 
James Patterson è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei nostri giorni. Ha venduto oltre 300 milioni di copie finendo nel Guinness dei primati come unico autore al mondo a occupare per 59 volte il primo posto nella Bestseller list del “New York Times”. Più volte primo tra gli scrittori nell’annuale classifica di “Forbes”, James Patterson è il creatore di personaggi famosissimi della narrativa di suspense, come il profiler Alex Cross, le Donne del Club Omicidi e il detective newyorchese Michael Bennett. Negli ultimi anni James Patterson ha conquistato un altro primato importante, quello di primo paladino americano a difesa delle librerie indipendenti: nel 2014 ha lanciato una campagna aiuti in favore delle librerie minacciate dalla crisi e dalle grosse catene americane, mettendo a loro disposizione oltre un milione di dollari per progetti di innovazione. Attivo e fantasioso sostenitore dell’importanza della lettura e dei libri, ha condotto e ideato numerose campagne di promozione rivolte ai giovanissimi, impegnandosi in prima persona con appelli pubblici alla politica e alle istituzioni e stanziando recentemente 1 milioni e 500 mila dollari a favore delle biblioteche scolastiche.

martedì 6 giugno 2017

News: CODICE BOTTICELLI di Agnès Michaux - Newton Compton


Buongiorno, amici!
Dall'8 giugno, sarà disponibile nelle librerie italiane CODICE BOTTICELLI di Agnès Michaux. Un intrigante thriller ambientato nel Rinascimento, edito da Newton Compton Editori.

CODICE BOTTICELLI
Agnès Michaux
Editore: Newton Compton
Pag.: 336
Prezzo: €10,00
Uscita: 8 giugno 2017

IL LIBRO:
Firenze, 7 febbraio 1497. Il grande predicatore Girolamo Savonarola sguinzaglia per le strade della città bande di bambini per confiscare al popolo quegli oggetti che richiamano il lusso e il piacere. Nell’esaltazione religiosa del pentimento, tutto ciò che non è santo deve essere distrutto perché considerato peccaminoso. È ciò che passerà alla storia come il più famoso “falò delle vanità”. Sandro Botticelli contempla le ceneri del rogo quando Leonardo Da Vinci, suo grande amico, di ritorno da un lungo viaggio, lo informa della morte della madre Caterina. La donna gli ha lasciato in eredità una lettera segreta, indirizzata a entrambi. I due artisti, curiosi di decifrare il messaggio contenuto nello scritto e desiderosi di fuggire dal caos che regna in città, lasciano Firenze. È l’inizio di un’avventura che li porterà sulla strada del famoso Voynich, il libro più misterioso del mondo…

L'AUTRICE:
È una scrittrice e traduttrice francese molto nota nel suo Paese. Per dieci anni è stata giornalista di Canal+, lavorando tra le tante trasmissioni a uno show settimanale sul cinema d’autore. In seguito ha realizzato due documentari su Stanley Kubrick e Terrence Malick. Codice Botticelli ha riscosso un notevole successo in Francia.

lunedì 5 giugno 2017

Intervista a: Luca Masini, autore di GIOCO CRIMINALE


Cari amici,
oggi, è ospite de "Il Giallista" Luca Masini, autore del giallo GIOCO CRIMINALE, edito da SensoInverso Edizioni.

1) Benvenuto nel blog "Il Giallista", Luca.
Cosa significa per lei scrivere? 
Trasferire le mie emozioni dentro la storia che sto scrivendo. Vivere una realtà virtuale per un paio di ore della giornata, una realtà ben diversa da quella reale. Mi affeziono così tanto ai miei personaggi che dopo qualche anno qualcuno di loro riaffiora nella mia mente chiedendomi di raccontare una nuova storia. E spesso li accontento. 

2) Che generi letterari predilige? 
Amo leggere i libri gialli e noir. Come Dio Comanda e Ti prendo e ti porto via di Niccolò Ammaniti sono i miei libri preferiti. Attualmente, però, sto leggendo romanzi di narrativa che affrontano tematiche giovanili. Il motivo lo svelerò a fine intervista. 

3) Quali sono gli autori che hanno contribuito alla sua formazione letteraria? 
Amo leggere libri di scrittori italiani contemporanei come Marco Vichi e Niccolò Ammaniti, ma mi piace anche lo statunitense Jonathan Kellerman. Sono autori che si sono cimentati nella scrittura di noir o polizieschi e hanno dunque influito in modo chiaro sul mio stile e sugli intrecci che prediligo. 

4) Da dove trae ispirazione per le trame dei suoi libri?  
La trama del nuovo libro è nata mentre ero ricoverato in ospedale mentre l’ispirazione per la storia raccontata nel mio romanzo precedente “Sotto la sabbia” l’ho avuta tornando nella casa dove ho trascorso la mia adolescenza. 

5) Cosa l’ha spinta a scrivere il suo primo romanzo? 
A convincermi ad approfondire la mia passione per la lettura è stata la madre di mio figlio. Così ho deciso di fare un corso di scrittura di scrittura creativa a Firenze con la scrittrice Paola Presciuttini. Gioco criminale è il romanzo nato alla fine di quel percorso, formativo e, allo stesso tempo, di ispirazione per i miei romanzi. 

6) Sta lavorando a un nuovo libro? Se sì, può darci qualche anticipazione?  
Attualmente sono impegnato nella stesura del mio terzo romanzo che s’intitolerà “Inseguendo Laura” e racconterà le vicende di un gruppo di ragazzi che si troveranno ad affrontare in maniera diversa il difficile passaggio da adolescenza ad età adulta.

GIOCO CRIMINALE
Luca Masini
Pag.: 297
Prezzo: € €18,00
Editore: SensoInverso Edizioni

IL LIBRO:
In una sera di dicembre, a pochi giorni dal Natale, il corpo di una ragazza viene ritrovato senza vita nel suo appartamento. La macchina delle indagini si mette subito in moto facendo riemergere dal passato due vecchi casi irrisolti: il rapimento della vittima avvenuto tre anni prima e la scomparsa di due giovani ragazze. Per far luce sui fatti che hanno visto protagonista la ragazza uccisa, i due poliziotti incaricati di indagare decidono di rivolgersi ad un loro collega ormai in pensione. Quest’ultimo si mette subito all’opera. Le sue ricerche lo porteranno pericolosamente vicino alla verità…

BOOKTRAILER:




BIOGRAFIA:
Luca Masini nel 2005 ha pubblicato il racconto “Un amico dal buio” sull’Antologia Naturamica (Ibiskos Editrice) e il suo primo romanzo di narrativa gialla “Quinto comandamento” (Edizioni I Fiori di campo.) Nel 2006 ha pubblicato il racconto “Dietro la porta” sull’Antologia Scrittura Italiana (Ibiskos Editrice) e il romanzo “Sotto la sabbia” (Edizioni I Fiori di campo).  Nel 2012 ha pubblicato la seconda edizione del romanzo “Sotto la sabbia” in formato digitale (EEE-Book).  Nel 2016 ha pubblicato il racconto “Sotto gli occhi della luna” sull’Antologia Skerry (Sensoinverso Edizioni), e nel 2017 è uscito “Gioco criminale” (nuova edizione del suo romanzo d’esordio) Sensoinverso Edizioni.

News: LA SAPIENZA di Fabrizio Biondi


Buon lunedì, amici!
Iniziamo la settimana, segnalandovi il giallo LA SAPIENZA, il terzo romanzo di Fabrizio Biondi, edito con la piattaforma ilmiolibro.it

LA SAPIENZA
Fabrizio Biondi
Pag.: 160
Prezzo: €14,00 - €4,99 (e-book)
Editore: ilmiolibro.it

IL LIBRO:
Un nuovo caso per Andrea Giordani, ex giornalista di cronaca nera, costretto a pagare sulla propria pelle a caro prezzo le scelte fatte in passato. Romano, trasteverino, è un “ghostwriter”, scrive con uno pseudonimo i suoi articoli, e il direttore del giornale, Massimo Dotti, non hai mai voluto rinunciare al suo fiuto giornalistico. Le sue passioni sono poche ma intense, prima fra tutte la musica, che lo ha spinto ad aprire un negozio di dischi vintage molto singolare e ricercato, a due passi da casa sua. In questa sua seconda attività lo aiuta Francesco, un ragazzo conosciuto al giornale anni prima, che poi nel tempo è diventato uno stretto collaboratore. L’ultima indagine sembrava a un certo punto essere giunta a un tragico epilogo, una vicenda dai risvolti a metà tra reale e virtuale. Un unico scopo criminale di fondo, la vendetta. Lui e Francesco erano arrivati a stretto contatto con il serial killer, forse troppo, pagandone per primi le conseguenze. Solo l’intervento finale del giovane commissario Pasini era riuscito a ricondurre tutta la vicenda entro i labili margini di un’apparente stato di normalità, risolvendo il caso. Ma un omicidio alla sua vecchia facoltà di Giurisprudenza, li porterà a collaborare nuovamente insieme. Un’indagine che si preannuncia controversa e difficile, anche se apparentemente scontata fin dall’inizio, in cui la “Sapienza” non sarà certamente la miglior dote espressa dagli indagati.

L'AUTORE:
Fabrizio Biondi ha 54 anni ed è al suo terzo libro. Ha iniziato a scrivere circa due anni fa, un romanzo con una forte impronta autobiografica, che narra le vicende di un ragazzo affetto da una patologia che lo porterà ad affrontare un trapianto, ma soprattutto lo farà confrontare con il coraggio di chi dona, misurandone il valore sui propri sentimenti, in un viaggio alla ricerca del suo donatore, Quella parte di me che sto cercando
Nel secondo libro, Social Killer, si cimenta per la prima volta con una grande passione: il giallo. Amicizia tradita, valori familiari sempre presenti, ricordi, passioni, anche rimorsi per il passato, tutti sentimenti che si accavallano nella ricerca di una verità che troppo spesso viene messa in discussioni dalle realtà virtuali del web. Amicizia, potere, etica e vendetta per un romanzo giallo, dove i social network giocano un ruolo fondamentale, incrinando la fiducia e la leggerezza con cui ogni giorno entrano nella vita di tutti. 
Nel terzo libro, La Sapienza, gli stessi personaggi del giallo precedente tornano nuovamente in scena, in un nuovo caso. Un’indagine alla sua vecchia facoltà di Giurisprudenza, che porterà il protagonista principale a contatto con una realtà delittuosa controversa e difficile, anche se apparentemente scontata fin dall’inizio, in cui la “Sapienza” non sarà certamente la miglior dote espressa dagli indagati.

giovedì 1 giugno 2017

News: I 444 SCALINI di Mario Mazzanti - Newton Compton


Buongiorno, amici!
Da oggi, è disponibile nelle librerie I 444 SCALINI di Mario Mazzanti (autore del bestseller "Un giorno perfetto per uccidere"), edito da Newton Compton.
Un thriller incentrato sulla storia di un assassino dalla personalità multipla e un profiler intenzionato a catturarlo.
Un intreccio torbido, inquietante e pericoloso.

I 444 SCALINI
Mario Mazzanti
Editore: Newton Compton
Pag.: 352
Prezzo: €10,00
Uscita: 1 giugno 2017

IL LIBRO:
Il Cerro de Santa Ana è uno dei più affascinanti luoghi di Guayaquil, in Ecuador. Dal faro posto alla sua sommità, si può ammirare un panorama mozzafiato sulla città e il fiume che la attraversa. Ma per arrivarci bisogna salire ben 444 scalini, tutti numerati. È in corrispondenza dello scalino 382 che Sheila Ross, una giovane turista americana in viaggio con un’amica, sparisce senza lasciare alcuna traccia. Unico indizio: un italiano con cui Sheila avrebbe parlato la mattina. Sono pochissimi e fragili gli elementi a disposizione degli inquirenti, ma sufficienti a convincere Claps, rinomato profiler, ad attraversare l’oceano. Perché c’è qualcosa di strano in quel caso, qualcosa che lo riporta al suo incubo: Giacomo Riondino, uno spietato omicida sfuggito all’arresto in Italia due anni prima, dopo aver lasciato una lunga scia di sangue dietro di sé. Da allora Claps è ossessionato dall’idea di catturarlo. Una volta in Ecuador, scoprirà che la Ross non è l’unica ragazza scomparsa e che la presenza di Riondino in quel Paese è sempre più probabile. Trovarlo sarà come cercare un ago nel pagliaio. E Riondino è un ago con cui si rischia di morire…

L'AUTORE:
Toscano d’origine, è cresciuto a Milano, dove ha compiuto gli studi di Medicina e dove ora lavora. Vive attualmente nella provincia di Bergamo, in compagnia della moglie, quattro figli e tre amici a quattro zampe. È appassionato di cinema, letteratura, opera e scacchi. Con la Newton Compton ha pubblicato Un giorno perfetto per uccidere e Non uccidere, raccolti poi, insieme a un racconto, in Tre casi scottanti, e I 444 scalini.