Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





martedì 31 ottobre 2017

BlogTour: LA FIGLIA MODELLO di Karin Slaughter - HarperCollins Italia


Buongiorno, amici!
Oggi, abbiamo il piacere di aprire il blog tour dedicato al thriller LA FIGLIA MODELLO, il nuovo romanzo di Karin Slaughter, edito da HarperCollins Italia, in uscita il 9 novembre.
In questa prima tappa, l'autrice ci parlerà personalmente del suo ultimo thriller, spiegandoci quali sono i temi fondamentali.

Il tour si snoderà in 6 tappe, e vi consigliamo di non perderne neppure una perché, oltre a presentarvi La figlia modello, vi farà conoscere meglio questa bravissima autrice.


CONTENUTO SPECIALE

L'autrice, Karin Slaughter, racconta LA FIGLIA MODELLO - HarperCollins ITalia

La figlia modello è un thriller psicologico e uno standalone; per certi versi, somiglia molto ad altri dei miei romanzi, ci sono punti in comune: storie di famiglia, fatti terribili, due sorelle che si trovano a indagare sul loro passato. 

Non so se ci avete fatto caso, ma per me è una sorta di schema: si parte da una situazione di apparente calma e poi tutto precipita. Questo accade anche ne La figlia modello e credo che il nodo fondamentale sia la riflessione su come le persone spesso si allontanino per i motivi più vari e poi siano costrette a riavvicinarsi a causa di eventi del tutto inaspettati. 

Questo thriller in un certo senso è la mia risposta alla domanda: come reagisce la mente umana di fronte alla vita, agli avvenimenti più tragici e inattesi? Fino a che punto può spingersi un essere umano? 

Infine, quello che rende La figlia modello diverso dagli altri romanzi è la presenza di due punti di vista molto netti e altrettanto. Per me è sempre molto interessante ascoltare - e farvi ascoltare - più voci… credo dipenda dalla mia condizione personale di “sorella minore”!


Tutte le tappe del BlogTour



LA FIGLIA MODELLO
Karin Slaughter
Editore: HarperCollins Italia
Pag.: 573
Prezzo: €18,90 - Ebook: €9,99
Uscita: 9 novembre 2017

IL LIBRO:
Dalla regina incontrastata del crime, un nuovo thriller cupo e incalzante. Sono passati ventotto anni da quando una brutale aggressione ha sconvolto l’adolescenza di Charlotte e Samantha Quinn. Quel giorno la loro madre è stata uccisa, il padre, un noto avvocato difensore, non si è mai ripreso del tutto dalla tragedia e a poco a poco la famiglia si è disintegrata. Charlie ha cercato di andare avanti con la propria vita, ha seguito le orme del padre e da brava figlia modello lavora con lui nel suo studio legale, ma i segreti legati a quella terribile notte nel bosco continuano a tormentarla. Poi un gesto di inspiegabile violenza sconvolge la monotonia di Pikeville, la tranquilla cittadina di provincia in cui vive: una ragazza ha aperto il fuoco nel corridoio della scuola, uccidendo il preside e ferendo una compagna. Per Charlie è come precipitare in un incubo. E non solo perché il primo testimone ad arrivare sulla scena del crimine è lei. Ciò che è accaduto l'ha colpita profondamente, spingendola a convincere il padre a occuparsi del caso. Ma l'ha anche riportata indietro nel tempo, a quel passato cui si illudeva di essere sfuggita. Perché ciò che ha nascosto per quasi trent'anni si rifiuta di rimanere sepolto... Un thriller psicologico agghiacciante, che lascia il lettore completamente spiazzato di fronte alla verità.

L'AUTRICE:
Autrice regolarmente ai primi posti nelle classifiche di tutto il mondo, è considerata una delle regine del crime internazionale. I suoi quindici romanzi, che sono stati tradotti in trentatré lingue e hanno venduto più di 30 milioni di copie, comprendono la fortunata serie che per protagonista Wil Trent, L'orlo del baratro, che ha ricevuto una nomination al prestigioso Edgar Award, e Quelle belle ragazze, il suo primo thriller psicologico. Nata in Georgia, attualmente vive ad Atalanta.

News: AMORE A QUATTRO ZAMPE di Sergio Marchi


Amici,
abbiamo il piacere di segnalarvi AMORE A QUATTRO ZAMPE, il nuovo libro di Sergio Marchi, autore del meteo-thriller "Previsioni Mortali".


AMORE A QUATTRO ZAMPE
Sergio Marchi
Editore: Amazon
Pag.: 90
Prezzo: €8,32 - Ebook: €4,99

IL LIBRO:
Una vita per i cani, la mia, che sembra quasi un romanzo. Una storia travagliata che inizia nel 1956 e continua ancora oggi. Ho voluto dedicare questo libro, in primis, ad una persona speciale, Piero Accettella, uno dei più grandi addestratori e comportamentisti italiani, nonché grande amico, che ci ha lasciato all’inizio del 2015 e che aveva fatto della cinofilia, una filosofia di vita. Poi a tutti gli amanti dei cani. Da anni scrivo romanzi di pura fantasia, questa volta mi rivolgo a bambini, giovani e anziani e a chiunque ami i cani o gli animali in genere, con una storia vera. Il libro racchiude, alla fine, una serie di fotografie che lo completano. Dopo averlo letto, forse, qualcuno potrebbe scoprire di non aver mai capito esattamente che cosa voglia dire amare davvero i nostri amici a quattro zampe. Dal giorno della mia nascita, una serie di divertenti, e a volte commoventi, episodi che mi vedono protagonista insieme ai cani della mia vita, legati da un filo conduttore che è la mia smisurata passione per i cani, divenuti una ragione di vita. Un percorso che mia ha spinto a diventare un educatore cinofilo. Cani che guardano un film con me al cinema, seduti sulla poltrona accanto, cani che si perdono in cortei funebri, che mettono a soqquadro case, che rischiano la vita e che praticamente tornano alla vita dall’aldilà e altri episodi che sembrano miracoli ai quali mi piace credere. Avventure rocambolesche che si snodano dalla fine degli anni cinquanta ad oggi, durante le quali punto il dito su fatti salienti che hanno caratterizzato la nostra storia.

BOOKTRAILER:


L'AUTORE:
Nato a Genova il 21 giugno 1956; dopo aver conseguito la maturità scientifica, ha frequentato la facoltà di medicina. Successivamente ha preso a manifestarsi un suo interesse rivolto prevalentemente alla letteratura per ragazzi: gialla e fantasy, ha pubblicato per Editoriale Paoline, Mondadori Education, Mursia, Edizioni Bietti, Tiziano Cornegliani e Plesio Editore. È stato tradotto in inglese e in greco, ed alcuni dei suoi romanzi sono stati adottati da molte scuole in tutta Italia come libri di testo per la narrativa.
Ha collaborato con vari giornali, fra i quali: NewNotizie (testata giornalistica on line, canale news ufficiale del portale Leonardo.it); PB Magazine; Donne Magazine.
E’ stato affiancato da nomi illustri:
- Il Dott. Alessandro Cecchi Paone e lo storico prof. Sergio Leondi (in qualità di esperto della famiglia Borromeo), che hanno scritto le prefazioni di due dei suoi libri.
- Con don Antonio Mazzi, (fondatore di Exodus) ha presentato il romanzo "La Tavola di Smeraldo" al Salone del libro di Torino e alla FNAC di Milano.
- Con Paolo Corazzon (3B Meteo . Milano) ha scritto il meteo-thriller "Previsioni Mortali".

- Vincitore Premio Selezione Bancarellino 1997
- Finalista del premio Selezione Bancarellino 2003
- Finalista del premio Selezione Bancarellino 2004
- Premio Favolando 2006
- Premio C'era una volta 2007
Sito autore: www.marchisergio.it

lunedì 30 ottobre 2017

News: MIDNIGHT TEXAS - La città della notte - di Charlaine Harris - Tre60


Amici,
questa settimana, arriverà nelle librerie MIDNIGHT TEXAS - La città della notte di Charlaine Harris, autrice di TRUE BLOOD, romanzo fenomeno da 5 milioni di copie vendute.
Il thriller è edito da Tre60, e sarà disponibile dal 2 novembre.


MIDNIGHT TEXAS - La città della notte
Charlaine Harris
Editore: Tre60
Pag.: 320
Prezzo: €18,00
Uscita: 2 Novembre 2017

MIDNIGHT, TEXAS HA ISPIRATO LA SERIE TV OMONIMA IN ONDA DA LUGLIO 2017 NEGLI STATI UNITI. 

IL LIBRO:
A Midnight, in Texas, protetto da un’apparente normalità, vive un gruppo di persone che altrove sarebbe considerato perlomeno strano. Invece, in una cittadina come questa, nessuno si stupisce se il reverendo Sheehan passa il suo tempo nel cimitero, a benedire le tombe degli animali; se l’imponente Fiji dice di essere una strega (buona); se il prestante Bobo Winthrop afferma di vedere il futuro; se il pallidissimo Lemuel esce soltanto di notte… Eppure anche i singolari abitanti di Midnight si sconvolgono quando, in riva al fiume, viene scoperto il cadavere di una donna. C’entra forse il nuovo arrivato, Manfred Bernardo, un sensitivo assai insicuro delle proprie capacità? Oppure quel delitto è legato a qualcosa che è avvenuto molto tempo fa? E perché nella cittadina le indagini della polizia suscitano tanta preoccupazione? Starà agli abitanti di Midnight scoprirlo. Ma, per farlo, dovranno unire le proprie forze contro un unico, terribile nemico…

L'AUTRICE:
Charlaine Harris, autrice amatissima, con più di cinque milioni di copie vendute, ha raggiunto il successo mondiale grazie ai romanzi che hanno come protagonista Sookie Stackhouse e che hanno ispirato la serie televisiva True Blood, trasmessa in ben 31 Paesi. Anche i romanzi di Midnight, Texas sono approdati alla televisione con una serie trasmessa dalla NBC.

News: NON TEMERÒ ALCUN MALE di L.K. Brass


Buongiorno, amici!
Iniziamo la settimana segnalandovi NON TEMERÒ ALCUN MALE, il quarto romanzo dello scrittore L.K. Brass (autore de "Il deal dell'apocalisse"), edito sulla piattaforma Amazon.


NON TEMERÒ ALCUN MALE
L.K. Brass
Editore: L.K. Brass
Pag.: 388
Prezzo: E-ebook: €3,99 - Cartaceo: €11,00
ISBN-10: 1520837534 ISBN
Uscita: 2° edizione - Agosto 2017

Un romanzo che accompagna il lettore lungo un percorso doloroso, alla ricerca delle radici del male, lontano nel tempo.

IL LIBRO:
Lisa Fabbri è stata una famosa giornalista, ora scrittrice di grande successo. Proprio mentre sta completando il suo ultimo romanzo, sparisce senza lasciare tracce. È scomparsa davvero? Si tratta di una messinscena mediatica? Di cosa trattava il romanzo che stava scrivendo? Perché non ci sono più tracce del suo lavoro? Perché suo marito esita nel denunciarne la scomparsa? Cosa si cela dietro il suo comportamento? Perché la polizia sospetta di lui? Per ogni risposta nascono nuove domande e l’orizzonte della verità si allontana sempre più, ma Lisa rimane introvabile. Sara Moser, commissario capo alla squadra mobile di Trento, si trova confrontata a un enigma assurdo. Persone scomparse senza nessuna traccia, figure ambigue e indizi inconsistenti sembrano fatti apposta per fuorviare le indagini. Per venirne a capo, dovrà arrendersi al fatto che il primo dado di quel gioco perverso era già stato lanciato quasi ottant’anni prima. Dovrà soprattutto fare della versatilità un’arte, perché nulla è come sembra.

L'AUTORE:
L.K. Brass è nato a Lugano e si occupa di consulenza nell’industria finanziaria. Ha vissuto a Parigi, Vaduz, Chicago, Ginevra e Zurigo. Questo è il suo quarto romanzo.

venerdì 27 ottobre 2017

Intervista: Andrea Righi, autore dei thriller QUARZO e TRE DESTINI


Amici,
oggi, è ospite del nostro blog Andrea Righi, autore dei thriller QUARZO e TRE DESTINI.
(Per leggere le trame dei romanzi, cliccate sui titoli).


1) Benvenuto su IL GIALLISTA, Andrea. 
Cosa significa per lei scrivere?
Significa compiere un viaggio, essere libero, abbattere i confini. Quando scrivo parlo con me stesso, ragiono su quello che mi accade intorno. E posso parlare con i miei personaggi. A loro sono molto affezionato. Quando ho di fronte un foglio bianco provo come una liberazione, per me è un campo aperto, ne sento la necessità. Poi è un hobby, come giocare a calcio, guardare film... 

2) Che generi letterari predilige? 
Mi piacciono il giallo, l'Horror, il thriller e il Fantasy. E i fumetti. 

3) Quali sono gli autori che hanno contribuito alla sua formazione letteraria? 
Non parlerei di formazione letteraria, sapeste quanto ancora ho da imparare...Sono dipendente dai libri questo sì. Ho autori di riferimento, che sono Faletti, King (per uno che fa Thriller è il minimo), Loriano Macchiavelli che adoro, e Carlo Lucarelli. Diciamo che non copio nessuno, cerco di essere me stesso, di crearmi un mio stile anche sperimentando (a volte, troppo). Forse di tutti Faletti e Macchiavelli sono quelli che prendo più ad esempio se ho dei dubbi stilistici. 

4) Da dove trae ispirazione per le trame dei suoi libri? 
Da quello che vedo e seno in giro, da leggende, dai racconti della gente, oppure da semplici idee che mi vengono. Poi elaboro facendo ricerche e inizio a scrivere. CI si costruisce un bagaglio culturale abbastanza buono così. 

5) Cosa l’ha spinta a scrivere il suo primo romanzo? 
Non lo so di preciso, un colpo di testa forse, se ci avessi pensato non lo avrei fatto. Mi sono messo in gioco e insomma qualche piccola soddisfazione arriva con i commenti positivi, ancora dopo tre romanzi. Per me è sufficiente. 

6) Sta lavorando a un nuovo libro? Se sì, può darci qualche anticipazione? 
Sto lavorando a molta roba. Sono uscito con due romanzi nello stesso anno, a tre anni di distanza dal primo lavoro. Ora devo un attimo resettare la testa e rimettermi a chiudere un progetto che sta aspettando un epilogo già da qualche tempo. E' sempre una storia strana e contorta che scava molto in fondo.

L'AUTORE:
Andrea Righi è nato a Castelfranco Emilia il nel Maggio del 1977. E' cresciuto a Manzolino, una piccola frazione di Castelfranco Emilia in provincia di Modena Si è diplomato in un istituto tecnico ad indirizzo scientifico nel 1996. Finiti gli studi ha iniziato a lavorare come operaio metalmeccanico, settore che tutt'ora lo vede impegnato come impiegato tecnico. Oggi vive a Modena con la moglie Donatella ed il figlio Davide. Ha molte passioni tra le quali spiccano la musica e i libri. Predilige il rock e il grunge, nei suoi romanzi compaiono spesso citazioni tratte da brani dei Pearl Jam, suo gruppo di riferimento. Legge molto, specialmente thriller, gialli, horror e Fantasy. Tra gli autori preferiti ci sono Loriano Macchiavelli, Stefano Benni, Carlo Lucarelli, Stephen King e Giorgio Faletti. Si può dire che gli ultimi due abbiano una forte influenza sui lavori di Andrea. Scrive da quando è adolescente, ma la scrittura rimane comunque per lui un hobby, che coltiva però con determinazione e spensieratezza. Ha all'attivo tre romanzi,SAMHAIN, e QUARZO, editi con Edizioni Il Fiorino di Modena, e “TRE DESTINI”, pubblicato da “Linee infinite edizioni” di Lodi, e alcuni racconti, uno dei quali, L'alba verde, edito dalla Associazione Editori Modenesi nell'antologia "Modena Domani", ha vinto il secondo premio della giuria popolare nel concorso dedicato. Attualmente collabora con la rivista “Modena storia e cultura” dove cura la rubrica “Leggendo Leggende”.

giovedì 26 ottobre 2017

News: ALIBI DI FERRO di Tami Hoag - Newton & Compton


Buongiorno, amici!
Oggi, arriva nelle librerie ALIBI DI FERRO, il nuovo thriller di Tami Hoag, edito da Newton Compton. Si tratta di un nuovo caso degli investigatori Kate Conlan e John Quinn.
Da non perdere!


ALIBI DI FERRO
Tami Hoag
Editore: Newton Compton
Prezzo: €7,50
Pag.: 480
Uscita: 26 ottobre

IL LIBRO:
C’è un terribile assassino, detto “il crematore”, che esegue oscuri rituali in un bosco nei pressi di Minneapolis. La cerimonia è sempre la stessa: prima unge le sue vittime, poi dà fuoco ai corpi. Ha già mietuto tre vite, e non si fermerà qui. Una donna è sopravvissuta all’ultima carneficina, ma nessuno riesce a farla parlare. Tanto che Kate Conlan, l’agente dell’FBI incaricata del caso, fatica a capire se la testimone sia una potenziale vittima o sia coinvolta in maniera molto più inquietante. I superiori le stanno addosso perché la prossima vittima potrebbe essere la figlia di Peter Bondurant, un miliardario molto potente. E proprio a causa delle pressioni del facoltoso imprenditore viene convocato l’agente speciale John Quinn. Ma nonostante sia uno tra i più brillanti profiler dell’FBI, John è anche l’ultima persona con cui Kate desidera lavorare, dopo la fine della loro relazione. Non è soltanto il caso più difficile della sua carriera: Kate è anche l’unica in grado di fermare il killer…

L'AUTRICE:
Tami Hoag vive in Florida ed è autrice di decine di bestseller. I suoi romanzi sono tradotti in più di 30 Paesi e hanno venduto 40 milioni di copie in tutto il mondo. Con la Newton Compton ha pubblicato La ragazza N°9, Indizio N°1, Vittima senza nome e Alibi di ferro
Per saperne di più: www.tamihoag.com

Recensione: OGNI PICCOLA BUGIA di Alice Feeney - Nord Editrice



MI CHIAMO AMBER REYNOLDS E CI SONO TRE COSE CHE DOVRESTE SAPERE DI ME: SONO IN COMA. MIO MARITO MI ODIA. A VOLTE DICO BUGIE. 

 Un buon giallo deve sorprendere, stupire, ma anche manipolare il lettore come fosse una marionetta, e OGNI PICCOLA BUGIA di Alice Feeney (edito da Nord editrice), centra in pieno il bersaglio.

"Ogni piccola bugia" è un thriller eccellente. Un gioco di specchi, dove ciò che vedi non corrisponde mai alla realtà. Dietro ogni parola, pensiero, si nasconde dell'altro, e sarà solo grazie a perspicacia, intuito e fiuto, che il lettore potrà capire cosa sia vero e cosa no. Ma è molto difficile.
Con eleganza e leggerezza, l'autrice riesce a mescolare le carte a sua piacimento, a guidare il lettore nella direzione che preferisce, per poi sorprenderlo nell'inaspettato finale.
Già dalla copertina, possiamo intuire che c'è poco da fidarsi della protagonista: "A volte dico bugie".
Eppure, il lettore si lascia ingannare facilmente dalla maestria della Feeney, che si dimostra un'eccellente narratrice.
La storia ruota attorno alla vita di Amber Reynolds, che giace in coma in ospedale. Amber però è cosciente, sente tutto, ma non può muoversi. Tutti credono che lei stia dormendo, ma non è così. Ed è in questo modo, che Amber assiste silenziosa alle discussioni di suo marito con sua sorella. Amber non si fida di lui. Ha perso la memoria, quindi non ricorda cosa è successo, e perché è in ospedale, ma l'intuito le dice di non fidarsi di nessuno. Sente che tutti sono contro di lei. Lo stesso vale anche per sua sorella.
Poco alla volta, però, sempre in coma, Amber riacquista la memoria. Inizia a ricordare l'incidente che l'ha ridotta in quel modo. Inoltre, qualcuno entra di nascosto la notte nella sua camera in ospedale, e le pronuncia delle minacce. Amber capisce che deve svegliarsi al più presto. Che la sua vita è in pericolo. Nessuno può aiutarla, neppure i medici, se rimane in quello stato. Non è lo stato di coma il suo nemico, ma chi le sta intorno.
A rendere la storia ancora più intrigante, c'è il fatto che anche Amber nasconde un segreto, e deve svegliasi prima che qualcuno lo scopra. Ci sono cose, infatti, che devono rimanere nascoste.
La narrazione della storia è affidata a due voci: una è quella dei pensieri di Amber, mentre l'altra è quella delle pagine di un diario. Il diario di una ragazzina, che racconta la storia di Amber e sua sorella. Un diario che racconta del loro segreto, del legame che le unisce. Un legame indistruttibile, fatto di ossessione e gelosia.
In una marea di thriller, OGNI PICCOLA BUGIA di Alice Feeney si distingue dalla massa. L'autrice ha dato vita a un thriller coinvolgente, dove niente è come sembra; dove il lettore deve mantenere alta l'attenzione, per riuscire a capire da che parte stia la verità. Un thriller dal finale inaspettato, che sorprende e lascia soddisfatti. Sì, perché una volta terminato di leggerlo, questo romanzo lascia un senso di appagamento, perché l'autrice è riuscita a sorprenderci. Ed è questo, quello che vuole il lettore di gialli. La sorpresa, il colpo di scena.
In conclusione, "Ogni piccola bugia" è una lettura che consigliamo agli amanti del thriller... e non solo.

OGNI PICCOLA BUGIA
Alice Feeney
Editore: Nord Editrice
Prezzo: €16,90
Pag.: 336
Uscita: 31 agosto 2017


L'AUTRICE:
Alice Feeney è scrittrice e giornalista, e da 16 anni lavora per la BBC, dove è responsabile del settore Art & Entertainment. Nel 2016 si è diplomata presso la Faber Academy, la scuola di scrittura creativa nelle cui aule sono stati ideati alcuni dei bestseller più amati degli ultimi anni. Ogni piccola bugia è il suo romanzo d’esordio.

lunedì 23 ottobre 2017

News: LA VIA DI CASA di Louise Penny - Piemme


Amici,
dal 17 ottobre, è disponibile in Italia LA VIA DI CASA, il nuovo romanzo di Louise Penny, edito da Piemme.
Anche in questo romanzo, ritroviamo gli stessi personaggi di "L'inganno della luce" (qui, la nostra recensione): L'ispettore della omicidi Gamache, e la famosa pittrice Clara Morrow.
Da non perdere!


LA VIA DI CASA
Louise Penny
Editore: Piemme
Pag.:
Prezzo:
Uscita: 17 ottobre 2017

C’È UNA SOLA COSA, OLTRE LA MORTE, CUI NESSUNO PUÒ SFUGGIRE. IL SUO PASSATO

IL LIBRO:
A Three Pines, piccola cittadina del Québec, immersa nell’idilliaco sud dai paesaggi punteggiati di pini maestosi, è difficile che accada qualcosa. È qui che Armand Gamache sta vivendo gli anni della pensione, dopo una carriera come ispettore capo della Omicidi. Ma c’è qualcuno che viene a disturbare la sua quiete, fatta di letture colte e tranquille serate estive. Clara Morrow, la vicina di casa, famosa pittrice. Suo marito Peter, un artista anche lui, sembra scomparso: Clara ha un brutto presentimento e un grande bisogno di ritrovarlo. Per l’ex ispettore, lasciare Three Pines è uno sforzo sovrumano, ma alla fine accetta di aiutarla. Comincia così un viaggio alla ricerca di un uomo che diventa sempre più misterioso man mano che il tempo passa. Un viaggio che porterà Gamache fino all’area più desolata della regione, quella del grande fiume San Lorenzo, un posto talmente “dannato” che i primi marinai che vi capitarono lo definirono «la Terra che Dio donò a Caino». E lì, lontano da casa e sempre più vicino al cuore nero dell’uomo che sta cercando, Gamache scoprirà qualcosa che non avrebbe creduto possibile.

L'AUTRICE:
I suoi romanzi sono pubblicati in 25 lingue, e ogni nuovo libro raggiunge regolarmente i primi posti delle classifiche americane e canadesi. Ha vinto i principali premi di genere, dall’Anthony Award al Macavity Award. Il personaggio dell’ispettore Gamache è così famoso in Canada da aver perfino generato una sua linea di merchandising. Louise Penny è nata a Toronto e vive con il marito in un paesino a sud di Montréal, vicino al confine con il Vermont.

venerdì 20 ottobre 2017

News: L'INGANNO DELLE TENEBRE di Jean-Christophe Grangé - Garzanti


Cari amici,
dal 5 Ottobre 2017, è disponibile nelle librerie L'INGANNO DELLE TENEBRE, il nuovo intrigante e coinvolgente thriller di Jean-Christophe Grangé (edito da Garzanti).

Torna l’Uomo Chiodo, uno dei personaggi più inquietanti di Jean-Christophe Grangé. Una sfida senza via d’uscita, dal cuore dell’Africa alle nebbie parigine.


L'INGANNO DELLE TENEBRE
Jean-Christophe Grangé
Editore: Garzanti
Pag.: 440
Prezzo: €18,60
Uscita: 5 Ottobre 2017

IL LIBRO:
Sulle tracce dell’Uomo Chiodo, il diabolico serial killer, Erwan Morvan è ritornato in Congo, nella terra che ha fatto la fortuna della sua famiglia. Erwan e suo padre sono determinati a mettere la parola fine alla spirale di tenebre che da decenni sembra perseguitarli: ancora una volta passato e presente, lontano e vicino, si confondono in un incubo di macabri rituali e lugubri rivelazioni. Che cosa lega il padre di Erwan alla morte della donna che per ultima, trent’anni prima, ha conosciuto la follia omicida dell’Uomo Chiodo? Come lo ha fermato? Come si è arricchito? Mentre l’Africa rifiuta ostinatamente di appagare la sete di verità di Erwan, per la terza volta l’Uomo Chiodo ritorna a colpire, in Francia. E questa volta il suo obiettivo è più chiaro che mai: sterminare i Morvan.

L'AUTORE:
Jean-Christophe Grangé è autore di romanzi di grandissimo successo che hanno ampliato i confini del poliziesco tradizionale. Dopo l’esordio negli anni Novanta, giunge alla notorietà grazie al film di Mathieu Kassovitz tratto da I fiumi di porpora (2000), interpretato da Jean Reno e Vincent Cassel, il primo di numerosi adattamenti delle sue opere per il cinema e la televisione. I suoi libri, tradotti in tutto il mondo e venduti in milioni di copie, sono pubblicati in Italia da Garzanti: Il volo delle cicogne, I fiumi di porpora, Il concilio di pietra, L’impero dei lupi, La linea nera, Il giuramento, Miserere, Amnesia, L’istinto del sangue, Il respiro della cenere e Il rituale del male.

Recensione: NESSUNA NOTIZIA DELLO SCRITTORE SCOMPARSO di Daniele Bresciani - Garzanti



NESSUNA NOTIZIA DELLO SCRITTORE SCOMPARSO è il secondo romanzo dello scrittore e giornalista Daniele Bresciani, edito da Garzanti.
Il romanzo inizia con un ottimo prologo, inquietante e a tratti macabro, per poi procedere verso un giallo più classico, soft. In questa sua seconda opera, Bresciani mette insieme più generi. C'è il giallo classico, il thriller d'azione e anche quello alla Dan Brown. La lettura scorre piacevole, e la storia coinvolge il lettore.
Il tutto ruota attorno alla scomparsa di uno scrittore, Pietro Severi, diventato famoso all'improvviso con il suo romanzo "I sette cerchi". Sì, perché Severi aveva già pubblicato un paio di libri, che però erano passati quasi inosservati. Poi, con "I sette cerchi", sembra aver centrato l'obiettivo.
Ma, adesso, Pietro Severi è sparito nel nulla. Nessuno sa dove sia. Non c'è un cadavere, e non si hanno più sue notizie. A eccezione di Emma, una ex di Pietro, che riceve un plico da parte sua; spedito il giorno prima della sua scomparsa.
Forse, allora, Pietro non è morto. Forse è scappato, perché sapeva di essere in pericolo.
Già la notizia di uno scrittore di gialli, rende il romanzo intrigante, ma Bresciani ci aggiunge anche un manoscritto segreto. Un libricino grigio che qualcuno sta cercando disperatamente.
Cosa nasconde quel libretto? Cosa c'è scritto? Cosa nasconde?
Emma non ha notizie di Pietro da anni. Da quando si sono lasciati, non si sono più sentiti, quindi non capisce perché ha scelto proprio lei. Quando Emma inizia a leggere le pagine che le ha inviato, capisce subito che ciò che c'è scritto ha a che fare con il suo romanzo "I sette cerchi".
A quanto pare, gli omicidi descritti nel romanzo non sono solo finzione letteraria. Si tratta di delitti veri, con nomi e date. Emma non sa dove si trovi il libro originale, ma qualcuno crede che lo abbia lei, e la sua vita inizia a essere in pericolo. Per salvare se stessa (e anche per la sua curiosità di giornalista), Emma decide di indagare, di seguire gli indizia che Pietro le ha lasciato. Indizia che porteranno non solo al libricino in questione, ma anche alla verità sulla scomparsa di Pietro.
Bresciani ha lavorato per quasi vent'anni nelle redazioni di quotidiani e settimanali, quindi ha descritto molto bene le dinamiche dell'ambiente lavorativo di Emma, quella di un settimanale femminile.
Al mistero, Bresciani ha aggiunto anche una nota romantica, definita dalla vita sentimentale di Emma, che allaccia una relazione con il suo collega di cronaca. Collega che la aiuterà anche nella risoluzione del caso.
Bresciani ha un buono stile narrativo, riesce ad appassionare il lettore. Per quanto riguarda la vicenda, è abbastanza intrigante, anche se alcuni tratti potevano essere sviluppati di più, come la caccia organizzata da Severi per Emma. Un maggior numero di indizi, avrebbe reso la storia ancora più coinvolgente. Se dovessimo trovare un punto debole, questo sarebbe costituito dai dialoghi, un po' troppo costruiti, artificiosi, ma nel complesso non disturbano la lettura, che risulta leggera e piacevole.
Il finale, invece, è dominato dall'azione, dove il ritmo narrativo cresce di intensità, accelera, e le pagine scorrono veloci.
In conclusione, questa seconda opera di Bresciani è un buon romanzo, una lettura felice, che non deluderà gli appassionati del mystery, in tutte le sue sfumature.

NESSUNA NOTIZIA DELLO SCRITTORE SCOMPARSO
Daniele Bresciani
Editore: Garzanti
Pag.: 260
Prezzo: 17,60
Uscita: 31 agosto 2017


L'AUTORE:
Daniele Bresciani (1962), giornalista, dal 1988 ha lavorato per quotidiani e settimanali tra i quali La Gazzetta dello Sport, Grazia e Vanity Fair di cui è stati vicedirettore fino al 2012. In passato ha scritto per testate straniere come The Guardian The Sunday Times Magazine. Attualmente lavora nella Direzione Comunicazione della Ferrari a Maranello. Nel 2013 ha debuttato nella narrativa con Ti volevo dire, che ha vinto diversi premi nazionali ed è stato pubblicato all’estero. Nessuna notizia dello scrittore scomparso è il suo secondo romanzo.

giovedì 19 ottobre 2017

News: INCUBO DI FAMIGLIA di Mikaela Bley - Newton Compton


Amici,
da oggi, 19 ottobre, è disponibile nelle librerie il thriller INCUBO DI FAMIGLIA, edito da Newton Compton editori. Il nuovo romanzo di Mikaela Bley, l'autrice del bestseller "Segreto di famiglia" (edito sempre da Newton Compton).


INCUBO DI FAMIGLIA
Mikaela Bley
Editore: Newton Compton
Pag.: 384
Prezzo: €10,00
Uscita: 19 ottobre 2017

IL LIBRO:
È un giorno di metà agosto, quando la giornalista di cronaca nera Ellen Tamm lascia Stoccolma per tornare a casa della madre a Örelo. Ha avuto un crollo psicologico dovuto al caso della piccola Lycke, una bambina scomparsa, che l’ha fatta sprofondare nell’abisso del suo passato traumatico. Quando aveva otto anni, sua sorella gemella, Elsa, è morta affogata, e i ricordi vaghi e sconnessi di quel giorno la tormentano. Giunta a casa trova una terribile notizia ad attenderla: in un paese vicino è stato ritrovato il corpo senza vita di una donna sconosciuta, picchiata a morte. Nessuno pare in grado di identificare la vittima o spiegare cosa ci facesse lì. Nonostante abbia un disperato bisogno di riposo, Ellen, incapace di dimenticare il suo ruolo di giornalista investigativa, decide di indagare. Inizia così a fare domande e prova a ottenere informazioni dagli agenti di polizia, senza grandi risultati. Più si addentra nel complicato intrigo di ciò che è accaduto, più si rende conto che l’idilliaca cittadina di provincia nasconde segreti. E alcuni dei più inconfessabili riguardano proprio Ellen e la sua famiglia.

L'AUTRICE:
È nata nel 1979, vive a Stoccolma con il marito e i loro due figli. Ha lavorato come produttrice per il canale televisivo TV4 e ora fa la scrittrice a tempo pieno. Ha esordito con Segreto di famiglia. Dopo l’incredibile successo internazionale del libro, l’autrice sta lavorando a una serie che ha per protagonista l’ostinata giornalista Ellen Tamm.

News: IL GIALLISTA MAGAZINE N.45 - Settembre/Ottobre 2017 -


Buongiorno, amici!
Il numero 45 di autunno de IL GIALLISTA MAGAZINE è online!

Come il precedente, potete scaricare questo nuovo numero in due modi:
1) Utilizzando il link sottostante;
2) Inquadrando il QR Code con il lettore codice QR del vostro smartphone o tablet.

Dato che il Natale è uno dei periodi più proficui per i libri, stiamo già lavorando per il numero SPECIALE NATALE 2017 del magazine, e sono già aperte le prenotazioni dei posti.
Per tutte le info: igiallisti@virgilio.it
Vi auguriamo buone vacanze e tante piacevoli letture!


Come sempre, vi ricordiamo che potete scaricare il magazine - cliccando sul link sottostante - su tutti i dispositivi fissi e mobili, come smartphone e tablet, per avere i consigli de Il Giallista sempre a portata di click, anche offline.

IL GIALLISTA MAGAZINE N.45 - Settembre/Ottobre 2017 -
Inquadra il codice
con il lettore QR CODE
del tuo smartphone o tablet,
e scarica il magazine.

sabato 14 ottobre 2017

News: SELFIE di Jussi Adler-Olsen - Marsilio


Buongiorno, amici!
Il 19 ottobre, arriva nelle librerie SELFIE di Jussi Adler-Olsen, edito da Marsilio. Un nuovo capitolo della serie sulla Sezione Q della Polizia di Copenaghen, pubblicata in 42 paesi con oltre 16 milioni di copie vendute nel mondo.


SELFIE
Jussi Adler-Olsen
Editore: Marsilio
Traduzione: Maria Valeria D'Avino e Claudia Valeria Letizia
Pag.: 528
Prezzo: € 19,00
Uscita: 19 ottobre

IL LIBRO:
Sono giovani, belle e spavalde, indossano abiti alla moda e trascorrono ore a truccarsi e a pettinarsi. Sognano le luci dello showbiz e le copertine delle riviste, ma intanto sfruttano gli uomini e la generosità del welfare danese. Vivono di espedienti e non hanno paura di niente. Non si rendono conto, però, che il pericolo è in agguato là dove meno se lo aspettano, incarnato dalla persona che avrebbe il compito di proteggerle e aiutarle a riconciliarsi con la società e con la vita attiva. Una persona dalla mente turbata che ha deciso di affrontare a modo suo quei “parassiti”, con astuzia e discrezione. Tanto che sulle prime Carl Mørck non dedica attenzione alla sequela di misteriosi incidenti, preso com’è dalle diffamanti accuse d’insuccesso che pesano sulla Sezione Q. Ma com’è possibile? La sezione da lui diretta non è forse il fiore all’occhiello della centrale di polizia di Copenaghen? Ci vorrebbe la mente lucida e lo spirito d’iniziativa di Rose, ma Rose è in malattia, e stavolta i fantasmi che la perseguitano non sembrano intenzionati a lasciarla andare tanto facilmente. A Carl non resta che la sorniona saggezza di Assad, capace come sempre d’inventare soluzioni originali e d’intuire nessi imprevisti tra episodi in apparenza lontani. Insieme, districandosi tra poliziotti inaffidabili e rei confessi mitomani, riescono a collegare il cadavere di un’anziana, ritrovato in un parco cittadino, al vecchio omicidio di un’insegnante giovane e bellissima. Ma quando Rose scompare dalla faccia della terra, Carl, Assad e Gordon – da sempre innamorato della collega – sono presi da un vortice d’inquietudine. Non c’è nulla di più urgente, adesso, che ritrovare Rose, l’anima fragile e preziosa della Sezione Q.

L'AUTORE:
Jussi Adler-Olsen (Copenaghen 1950), dopo aver svolto i lavori più vari, è oggi scrittore a tempo pieno. Con la serie della Sezione Q guidata da Carl Mørck, ha ottenuto un immenso successo di critica e pubblico, vendendo oltre 16 milioni di copie in ben 42 paesi del mondo. I suoi romanzi – tutti New York Times bestsellers – hanno conseguito importanti riconoscimenti internazionali e stanno per diventare una fiction televisiva.

venerdì 13 ottobre 2017

News: OSSESSIONE di Nora Roberts - TimeCRIME


Amici,
Nora Roberts, definita da Il The New Yorker "la scrittrice più amata d'America", è tornata con OSSESSIONE (TimeCRIME) un thriller adrenalico, che è allo stesso tempo una storia intensa, ricca di pathos, romanticismo e speranza.


OSSESSIONE
Nora Roberts
Editore: TimeCRIME
Pag.: 448
Prezzo: €18,00 - E-book: 4,99
Uscita: 12 Ottobre 2017

IL LIBRO:
Naomi Bowes ha perso la sua innocenza il giorno in cui ha seguito il padre nel bosco, scoprendo la portata degli orribili crimini commessi dall’uomo. Da allora la felicità per lei è un lontano ricordo. Col passare degli anni, però, è riuscita ad andare avanti e a ricostruirsi una nuova vita a chilometri di distanza da tutto ciò che rappresenta il suo passato. Oggi è una fotografa di successo e vive, sotto il nome di Naomi Carson, in una vecchia casa disordinata, il luogo perfetto per un’esistenza anonima e silenziosa. Grazie all’aiuto dei gentili abitanti di Sunrise Cove, in particolare del determinato Xander Keaton, Naomi riuscirà a poco a poco ad abbattere ogni muro e liberarsi della solitudine che da sempre la accompagna. Uno spiraglio di luce e speranza farà capolino nella sua vita, insieme alla voglia di poter vivere come ha sempre desiderato. Ma le colpe di suo padre rischiano di diventare un’ossessione: in città, qualcuno conosce i suoi segreti e a Naomi non resta che scoprire l’identità del proprio persecutore prima che sia troppo tardi... Un’imponente storia di forza e coraggio per sopravvivere alle ombre del passato.

L'AUTRICE:
Nora Roberts è nata nel 1950 a Silver Spring, nel Maryland, ed è universalmente considerata ‘la regina del rosacrime’. La sua carriera è disseminata di numerosi premi letterari e riconoscimenti ufficiali. Per Fanucci Editore sono già usciti Luci d’inverno, Due vite in gioco, Il mistero del lago e Un dono prezioso. Per Leggereditore L’amore ritrovato, Un’ombra dal passato e i quattro volumi della serie Il quartetto della sposa.

Giveaway: In palio 2 thriller di Andrea Righi


Cari amici,
da oggi, su Il Giallista, parte un doppio giveaway.
C'è in palio, infatti, una copia cartacea di ben 2 thriller. Si tratta di TRE DESTINI e QUARZO di Andrea Righi.

Come sempre, partecipare è semplicissimo. Basta seguire queste tre regole:
1) Metti "Mi Piace" alla pagina Fb IL GIALLISTA;

2) Condividi il post del giveaway su Facebook;

3) Commenta il post qui, nel blog, ricordandoti di lasciare la tua e-mail.

Il vincitore sarà estratto il 21 Ottobre 2017.
Buona fortuna!


TRE DESTINI
Andrea Righi
Editore: Linee Infinite Edizioni
Pag.: 280
Prezzo: €12,35

IL LIBRO:
Tre vite, tre anime, tre destini. Cisco, anticonformista ispettore di polizia in continuo contrasto con il sistema. Roberto, uno scrittore abile e scaltro ma soli­tario e schiacciato dalla sua no­torietà, sempre in cerca di nuovi spunti per i suoi roman­zi. Anna, un’ex poliziotta con il pensiero ancora rivolto alla storia d’amore con Roberto, ma affascinata dal fotografo Adam. La scomparsa del Professor Fe­derici dà una scossa alle tre vite e le riunisce. Cisco inizia le in­dagini insieme al maresciallo Destro e i suoi collaboratori, mentre Roberto e Anna scopro no che misteriose ombre s’im­possessano dei corpi delle persone. Ben presto le vicende s’intrecciano, rivelando oscuri personaggi, rituali esoterici, culti celtici ed inquietanti pre­senze demoniache. Un romanzo avvincente e mi­sterioso, ambientato tra Mode­na, Bologna e la Sicilia, in cui il mondo del thriller si fonde con quello dell’horror in un genere indefinibile che scava nelle no­stre passioni più profonde.

*********************************

QUARZO
Andrea Righi
Editore: Edizioni Il Fiorino
Pag.: 340
Prezzo: €1,99

IL LIBRO:
Il passato è un filo che non vediamo, un filo che ci lega indissolubilmente anche al nostro futuro. Immaginate un paese, la sua storia misteriosa e dimenticata, immaginate che improvvisamente riaffiorino misteri tenuti nascosti dal tempo, immaginate...Paludi, boschi e mulini, un castello, una ragazza in fuga...immaginate un presente che non accetta di slegarsi da questa storia, un antico patto di morte tra il bene e il male, una battaglia rimandata nei secoli, una storia giunta all’epilogo. Ora guardate le campagne, le case, guardate la gente che avete attorno. Nell’abitato di Manzolino, sito nelle campagne tra Modena e Bologna, si scatena la furia omicida di un pazzo. Attorno ad essa si muovono Francesco “Cisco” Ferrari, un ex poliziotto scontroso e solitario, Angelo Scalzi, un ispettore metodico, e le persone comuni che, passivamente, partecipano e osservano. Ritorna Cisco e lo fa in grande stile, con una indagine che andrà oltre ogni sua e ogni vostra aspettativa. Un romanzo che parla di cosa c’era, di cosa c’è, e di qualcosa che non vediamo ma ci segue in ogni momento senza farsi scoprire. Un romanzo che scoprirete pagina dopo pagina così come crescendo avete scoperto voi stessi, perché in questa vicenda chiunque potrebbe essere protagonista. 

L'AUTORE:
Andrea Righi è nato a Castelfranco Emilia il nel Maggio del 1977. E' cresciuto a Manzolino, una piccola frazione di Castelfranco Emilia in provincia di Modena Si è diplomato in un istituto tecnico ad indirizzo scientifico nel 1996. Finiti gli studi ha iniziato a lavorare come operaio metalmeccanico, settore che tutt'ora lo vede impegnato come impiegato tecnico. Oggi vive a Modena con la moglie Donatella ed il figlio Davide. Ha molte passioni tra le quali spiccano la musica e i libri. Predilige il rock e il grunge, nei suoi romanzi compaiono spesso citazioni tratte da brani dei Pearl Jam, suo gruppo di riferimento. Legge molto, specialmente thriller, gialli, horror e Fantasy. Tra gli autori preferiti ci sono Loriano Macchiavelli, Stefano Benni, Carlo Lucarelli, Stephen King e Giorgio Faletti. Si può dire che gli ultimi due abbiano una forte influenza sui lavori di Andrea. Scrive da quando è adolescente, ma la scrittura rimane comunque per lui un hobby, che coltiva però con determinazione e spensieratezza. Ha all'attivo tre romanzi,SAMHAIN, e QUARZO, editi con Edizioni Il Fiorino di Modena, e “TRE DESTINI”, pubblicato da “Linee infinite edizioni” di Lodi, e alcuni racconti, uno dei quali, L'alba verde, edito dalla Associazione Editori Modenesi nell'antologia "Modena Domani", ha vinto il secondo premio della giuria popolare nel concorso dedicato. Attualmente collabora con la rivista “Modena storia e cultura” dove cura la rubrica “Leggendo Leggende”.

* Il libro in palio è messo a disposizione dall’autore in forma di omaggio secondo la normativa prevista dal dpr 633 del 1972 che regolamenta i concorsi.

martedì 10 ottobre 2017

News: LA CITTÀ DELLE STREGHE di Luca Buggio - La Corte Editore


Buongiorno, amici!
Vi informiamo che sta, dal 3 ottobre, è disponibile nelle librerie LA CITTÀ DELLE STREGHE, il nuovo romanzo dello scrittore torinese Luca Buggio, edito da La Corte Editore.
Un romanzo che ci trasporta nella Torino del Settecento, in un’atmosfera che sconfina tra il gotico e il thriller, facendocela vivere in tutta la sua magia.


LA CITTÀ DELLE STREGHE
Luca Buggio
Editore: La Corte Editore
Pag.: 391
Prezzo: €16,90
ISBN 978-88-85516-02-1
Uscita: 3 ottobre 2017

IL LIBRO:
Agli inizi del secolo la politica spregiudicata di Vittorio Amedeo II porta il Ducato di Savoia in guerra contro la Francia. Laura Chevalier, cresciuta vicino a Nizza, crede di essere al sicuro fuggendo a Torino, ma scopre che la capitale del Ducato non è una città come tutte le altre. Ci sono cose di cui non si può parlare se non sotto la protezione dei Santi, perché l’Uomo del Crocicchio è sempre a caccia di anime e potrebbe essere in ascolto. Misteriose presenze si aggirano per le vie quando scende la notte, e cadaveri mutilati vengono ritrovati la mattina seguente. Lo sa bene Gustìn, un tempo monello di strada che si è fatto le ossa fra imbrogli, furti e truffe fino a diventare una delle spie del Duca. Disilluso e intraprendente, è l’uomo giusto per fare i lavori sporchi, ma anche per mettersi a caccia di banditi, streghe e serial killer. Le loro vite si sfiorano mentre la città si prepara a sostenere l’assedio che deciderà i destini della guerra e del Ducato, tremando per i segni diabolici o affidandosi ai presagi celesti.

L'AUTORE:
Luca Buggio, laureato in ingegneria, è nato a Torino ed è direttore artistico, attore e regista della Compagnia dei Saltapasti, associazione culturale e ricreativa che rappresenta spettacoli teatrali e realizza corsi e laboratori di recitazione. Tra i fondatori e redattori di “Doc’s Letter”, rivista trimestrale di narrativa realizzata in collaborazione con la Scuola Holden, ha pubblicato nel 2009 La danza delle marionette (La Riflessione), una fiaba dark ispirata dalla sua esperienza di vita nel mondo del volontariato. La città delle streghe è il suo primo libro edito da La Corte Editore.

lunedì 9 ottobre 2017

News: DELITTO AL LUNA PARK di Léo Malet - Fazi



Amici,
per la serie I nuovi misteri di Parigi di Fazi Editore, esce una nuova edizione di DELITTO AL LUNA PARK di Léo Malet.
Con questo noir, ritroviamo l’affascinante Nestor Burma, autentico mito moderno, investigatore privato sciupafemmine dalla lingua sarcastica. Uno che la pistola ce l’ha, ma preferisce usare il cervello.


DELITTO AL LUNA PARK
Léo Malet 
Editore: Fazi
Collana: Darkisde
Traduzione: Federica Angelini
Pag.: 200 ca.
Prezzo: €15,00
Uscita: 2 novembre 2017

IL LIBRO:
Questa volta siamo a la Nation, nel XII arrondissement, che fu teatro importante della Rivoluzione. Nestor Burma è alla Gare de Lyon ad attendere il ritorno di Hélène da Cannes, ma dal treno la segretaria non scende. Eccolo allora vagare per Parigi e trovarsi per caso in un Luna Park. Seguendo le gambe di una bella ragazza, sale sull’ottovolante, dove viene aggredito da un passeggero alle sue spalle: in un attimo il malcapitato viene scaraventato giù dalla giostra e muore. Poco dopo Burma scopre che l’anno prima una ragazza è precipitata giù dalla stessa giostra... Coincidenze?

L'AUTORE:
Léo Malet Nato nel 1909 a Montpellier, figlio di una sarta e di un impiegato, rimane prestissimo orfano. È il nonno bottaio, grande letto- re, che si prende cura di lui e lo inizia alla letteratura. A sedici anni si trasferisce a Parigi in cerca di fortuna. Vive alla giornata, fa l’impiegato, il manovale, il magazziniere, il giornalista, la comparsa cinematografica. Dopo una dura esperienza in un campo di concentramento nazista, nel 1941 inizia a scrivere polizieschi. Nel 1943 pubblica 120, Rue de la Gare, con cui esordisce la sua creazione narrativa più celebre: l’investigatore privato Nestor Burma, protagonista di una trentina di avventure. Muore nel 1996. Fazi Editore ha pubblicato Le acque torbide di Javel (2016), Nebbia sul ponte di Tolbiac (2016) e Il boulevard delle ossa (2017).

News: GRACELAND di Serena Lavezzi


Cari amici,
vi informiamo che, l'1 ottobre, è uscito il nuovo romanzo di Serena Lavezzi. Si tratta del thriller GRACELAND, edito in ebook su Amazon.


GRACELAND
Serena Lavezzi
Pag.: 310
Prezzo: €3,99
Uscita: 1 Ottobre 2017

IL LIBRO:

Portland, Oregon. Due ragazze sono scomparse nel nulla. Due detective e un'improbabile investigatrice di origini giapponesi cercheranno di risolvere il caso. Tutto ha inizio con una maglietta sporca di sangue, Shizuka la trova durante il suo turno di lavoro notturno in fabbrica. Da dove viene? Chi l'ha messa lì e soprattutto, a chi appartiene quel sangue?




BOOKTRAILER:

L'AUTRICE:
Serena Lavezzi è nata ad Alessandria nel 1986 e vive vicino a Novara da due anni. Ha conseguito due lauree in Storia, una sua grande passione. Si occupa di scrittura a tempo pieno. Ha pubblicato vari racconti, vincitori di concorsi nazionali, che sono presenti in antologie cartacee e digitali. Ha organizzato e partecipato a una silloge di poesie “L'inchiostro del cuore” edita dalla casa editrice Arpeggio Libero. Si dedica, oltre che alla narrativa, alla saggistica storica; ha pubblicato alcuni articoli scientifici su riviste cartacee e siti d'informazione online.

sabato 7 ottobre 2017

Recensione: LA MORTE È CIECA di Karin Slaughter - HarperCollins Italia



Se cercate un thriller degno di questo nome, non dovete fare altro che scegliere un romanzo di Karin Slaughter, e se non avete mai letto nulla di lei, allora iniziate con  LA MORTE È CIECA, il suo romanzo d'esordio, edito da HarperCollins Italia.
Con questo esordio, la Slaughter si afferma di diritto come una delle regine del thriller americano.
"La morte è cieca" è il poliziesco per eccellenza: c'è il serial killer, c'è il patologo, il detective, la provincia americana e una fitta e serrata indagine.
Gli ingredienti del thriller perfetto ci sono tutti e, soprattutto, sono ben miscelati.
Strutturato in modo egregio, questo romanzo cattura e appassiona sin dalle prime pagine. La storia, infatti, ha inizio con il ritrovamento di una donna in fin dita, nel bagno di un ristornate, e con la corsa contro il tempo della protagonista, il coroner Sara Linton, per salvarle la vita.
Sara è un coroner, ma anche una pediatra. Ama il suo lavoro, è testarda, caparbia, e non si ferma davanti a nulla. La sua determinazione e indipendenza, oltre a essere delle qualità che la rendono un ottimo medico, sono anche la causa della rottura del suo matrimonio con il detective della polizia locale Jeffrey Tolliver.
Nonostante il divorzio, i due si trovano a lavorare spesso insieme, e la passione e i sentimenti l'uno per l'altra spesso riaffiorano.
Il corpo della bibliotecaria nel bagno è solo il primo di una serie di omicidi. Omicidi che hanno un collegamento con Sara. Infatti, è quasi sempre lei a trovare le vittime in fin di vita. Quale messaggio vuole mandare l'assassino? Perché coinvolge Sara nei suoi delitti? Sta uccidendo per lei?
Sara ha un segreto del passato che solo la sua famiglia conosce? Sarà per questo motivo, che l'assassino uccide?
Il serial killer è spietato, feroce. Le sue vittime subiscono abusi di ogni tipo, e quando ha finito il suo rituale, le lascia in fin di vita.
L'identità del killer è insospettabile, e rimane celata fino alla fine, anche se l'occhio più esperto e smaliziato, può individuare alcuni indizi che lo inchiodano.
La Slaughter dipinge in modo preciso ed evocativo la provincia americana del Sud.
Per quanto riguarda i protagonisti, Sara e Jeffrey, sono entrambi carismatici e adorabili. Il lettore non sa da quale parte schierarsi. Jeffrey è ancora innamorato di Sara, e fa di tutto per riconquistala, dal canto suo, Sara è ostinata a respingerlo, nonostante non riesca a ignorare i sentimenti che ancora prova per lui. 
Scritto in modo egregio, con uno stile narrativo scorrevole, e un ritmo incalzante, che coinvolge sempre più a ogni pagina, "La morte è cieca" è un thriller con la T maiuscola. Un romanzo che gli amanti delle buone indagini non possono lasciarsi sfuggire.

LA MORTE È CIECA
Karin Slaughter
Editore: HarperCollins Italia
Pag.: 448
Prezzo: €18,00
Uscita: 15 giungo 2017

L'AUTRICE:
Autrice regolarmente ai primi posti nelle classifiche di tutto il mondo, è considerata una delle regine del crime internazionale. I suoi quindici romanzi, che sono stati tradotti in trentatré lingue e hanno venduto più di 30 milioni di copie, comprendono la fortunata serie che per protagonista Wil Trent, L'orlo del baratro, che ha ricevuto una nomination al prestigioso Edgar Award, e Quelle belle ragazze, il suo primo thriller psicologico. Nata in Georgia, attualmente vive ad Atalanta.