Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





mercoledì 7 novembre 2012

News: Alice Allevi... e il suo passato - Alessia Gazzola - Longanesi editore

Cari amici,
eccovi una fantastica occasione per conoscere tutto sul passato di Alice Allevi, la protagonista dei romanzi di ALESSIA GAZZOLA. E per chi non la conosce, l’occasione migliore per innamorarsene!

ALESSIA GAZZOLA
SINDROME DA CUORE IN SOSPESO
»La Piccola Gaja Scienza«
144 pagine
11.60
IN LIBRERIA 8 NOVEMBRE 2012

IL LIBRO:
Chi conosce Alice Allevi sa bene che il suo rapporto con la medicina legale è piuttosto difficile, per non dire conflittuale. Ma quello che nessuno sa è in che modo la pasticciona ma intraprendente Alice è approdata a questa scelta che tante amarezze (e quasi altrettante soddisfazioni) le procura. In questo romanzo la incontriamo ventitreenne, in preda a una vera e propria crisi personale: come dire alla famiglia che lei non si sente affatto pronta per concludere gli studi in medicina e lanciarsi in una sfolgorante carriera come tutti i suoi cari sognano? Ma poi un brutale omicidio commesso proprio in casa di sua nonna Amalia, vittima la giovane badante russa, scompiglia le carte del suo destino. Perché il medico legale che arriva sul luogo del delitto è un giovane, scostante e bellissimo Claudio Conforti.

L'AUTORE:
Alessia Gazzola è nata a Messina nel 1982. Medico chirurgo dal 2007, si è specializzata in Medicina legale nel luglio 2011. Ha scritto il suo primo racconto all’età di cinque anni e da quel momento non ha più smesso. L’allieva, il romanzo con cui ha esordito nel 2011, ha avuto un grandissimo successo: 7 edizioni, 60.000 copie vendute, in corso di pubblicazione in 5 paesi (Germania, Spagna, Turchia, Francia e Serbia) e diritti venduti per la produzione di una serie televisiva. I diritti del suo secondo romanzo, Un segreto non è per sempre, in libreria da aprile 2012, sono già stati venduti a Francia e Germania, agli stessi editori del primo capitolo di Alice.

2 commenti:

  1. sul mio blog (www.lassaggialibri.it) ho recensito i due capitoli precedenti che raccontano le avventure di Alice Allevi.
    Trovo i romanzi della Gazzola decisamente sopravvalutati. La trama "gialla" è risibile e scontata, senza pathos e tensione. Il resto è occupato dalle sue vicende sentimentali ingarbugliate, e dalla sua non-scalata professionale. Il mix, in fin dei conti, esplorato più volte, potrebbe anche funzionare... se non fosse che la protagonista è di un'antipatia fuori dal comune. La sua goffaggine all'inizio simpatica, diventa presto irritante. Peccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Marco, grazie per il tuo commento. Se sei interessato, puoi fare una domanda a Alessia Gazzola tramite la nostra nuova rubrica: "L'autore intervistato dai lettori". Eccoti il link: http://ilgiallista.blogspot.it/2012/11/lautore-intervistato-dai-lettori.html
      Saluti e a presto!

      Elimina