Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





giovedì 1 marzo 2012

Recensione: Al di là del mare di Aldo Fontana

In questo post vi parliamo di Al di là del mare un libro di Aldo Fontana ambientato attorno al 110 A.C., decenni dopo la caduta di Cartagine.
Il libro, come spiega l'autore, è dedicato all’amore e all’amicizia, quella vera!
Siamo di fronte ad un romanzo avventuroso, che riesce a catturare l'attenzione del lettore.
I protagonisti sono Marco e Mai-Ar, due innamorati, che pur di poter vivere la loro storia, dovranno affrontare una miriade di difficoltà e intrighi.
Questo libro parla di amore, guerra, passioni, e la vicenda narrata si svolgerà tra Roma e Numidia.
Ciò che colpisce soprattutto di questo romanzo, e che rappresenta anche il suo punto forte, è la descrizione storica. L'ambientazione è descritta in modo egregio, e lo stesso vale per i personaggi. Già dall'inizio, possiamo notare il grosso lavoro di ricerca effettuato dall'autore.
La storia, grazie all'ambientazione e allo stile narrativo, è avvincente e invoglia il lettore nel proseguire la lettura e a seguire le avventure dei protagonisti.
Nonostante l'ambientazione risalga a più di duemila anni fa, questo romanzo sembra molto attuale, soprattutto perchè i temi trattati non hanno fine, e il finale è carico di significati.
Al di là del mare è una lettura scorrevole e piacevole, che vi suggeriamo.

L'autore:
Aldo Fontana è nato a Venezia nel 1951, e qui vive e lavora.
Svolge l’attività di medico ospedaliero presso l’Ospedale Fatebenefratelli di Venezia, occupandosi da quasi vent’anni di riabilitazione delle persone che soffrono di alcoldipendenza. Al riguardo dirige e coordina una équipe professionale multidisciplinare ed ha pubblicato ricerche di genetica e sulla perdita di controllo degli impulsi del bere. Attualmente si sta occupando di algoritmi transdiagnostici.
Con il contributo dei colleghi del team di Alcologia è autore del libro “Alcolismo – Follie e speranze” edito da Cierre Edizioni, Sommacampagna (VR), 2008.
Ha scritto il romanzo “Per amore di Lucy”, edito da il Grappolo Edizioni, Mercato San Severino, Salerno, 2003.

Nessun commento:

Posta un commento