Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




mercoledì 6 febbraio 2013

News: IL 18° VAMPIRO di Claudio Vergnani - Gargoyle Editore

Per San valentino esce nelle librerie italiane IL 18° VAMPIRO, il primo romanzo (ma il terzo in ordine di pubblicazione) di Claudio Vergnani, edito da Gargoyle editore.

IL 18° VAMPIRO
Claudio Vergnani
Gargoyle
collana Pocket
pp. 548
euro 10.90
EAN 978 88 89541 99 9
in libreria dal 14 febbraio 2013

La caccia ’inquietante di una stramba combriccola di mercenari

Estratto:
Com’era essere un vampiro? Se lo era chiesto anche lui, quand’era capitato. Ebbene... –sorrise – magia, grande magia. All’inizio aveva creato ansia e timore, ma non più di come quando si cambia un vecchio lavoro conosciuto per un altro pieno di incognite. Le cose con il tempo si erano sistemate da sole. Quel che dapprima sembrava enorme si era rivelato una delle tante pieghe dell’esistere umano. Certo, c’erano regole da seguire. Ma alle regole non si sfugge mai. Il rapporto con l’inesplicabile non dava problemi; c’erano più cose in cielo e in terra che eccetera eccetera... Confidava in Dio, che ci credessimo o meno. No, nessun rimpianto, non più. E di cosa, poi? Del sole? Del farsi una famiglia? Del lavoro?

IL LIBRO:
A Modena uno sgangherato gruppo di individui dai vissuti più diversi – body builder, operai, profughi, presunti agronomi, attori porno, giocatori di scacchi – viene assoldato da un’enigmatica donna, denominata “l’amica”, per uccidere vampiri. Se di giorno la situazione è sotto controllo perché i succhiasangue restano immobili, nascosti in ambienti degradati designati a covi – case abbandonate, cisterne, chiuse di fiume, palazzi fatiscenti –, di notte le orrende e feroci creature escono allo scoperto attaccando soprattutto soggetti indifesi – vagabondi, immigrati, solitari. È allora che bisogna vigilare e agire.

L'AUTORE:
Claudio Vergnani è nato a Modena nel 1961. Svogliato studente di Liceo Classico e ancor più svogliato studente di Giurisprudenza, preferisce passare il tempo leggendo, giocando a scacchi e tirando di boxe. Dopo una parentesi militare, sbarca il lunario alla meno peggio, passando da un mestiere all’altro. Dalle palestre di body building alle ditte di trasporti, alle agenzie di pubblicità, alle cooperative sociali, è sempre perennemente fuori parte e costantemente in fuga. Il 18° vampiro è il suo primo romanzo. Con Gargoyle ha inoltre pubblicato Il 36° Giusto e L’ora più buia. Sempre Gargoyle sta per pubblicare il suo nuovo e attesissimo romanzo, I vivi i morti e gli altri.

Nessun commento:

Posta un commento