Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




mercoledì 27 febbraio 2013

New: Due gialli della scrittrice Lidia Garro


Cari amici,
vi presentiamo due libri gialli di Lidia Garro. Si tratta di un romanzo, L'IMPERMEABILE GIALLO, e di un'antologia di tre racconti, RACCONTI: tre storie rompicapo.

L'impermeabile giallo
Autore: Lidia Garro
Editore: Gruppo Albatros Il Filo (Collana: Nuove voci)
Anno: 2010
ISBN: 8856733374, 9788856733372
Lunghezza: 97 pagine
Prezzo: €13,90

IL LIBRO:
E’ il 1972 e nella tranquilla cittadina di Beaujenne, nella Francia meridionale, viene ritrovato nel bosco il cadavere di Francine Delors, un’anziana donna dal passato oscuro e misterioso, che abitava in un antico palazzo in Rue Victor Hugo. Marie Le Monier, contrariamente al responso dell’autopsia che attribuisce la morte a ventiquattro ore prima del ritrovamento, è certa di avere visto la vittima alle 5:15 del mattino. Chi poteva essere se non lei? E poi dove era finito l’impermeabile giallo che Francine indossava quella mattina? Un caso per il commissario Martin la cui risoluzione tiene con il fiato sospeso la popolazione di Beaujenne.

RACCONTI: Tre storie rompicapo.
Autore: Lidia Garro
Editore: Helicon
Anno: 2012
ISBN: 886466162X, 9788864661629
Lunghezza: 192 pagine
Prezzo: €12,50

IL LIBRO:
E’ un’antologia di tre racconti, tre storie complicate, veri e propri “rompicapi” che il commissario Jules Martin riesce a risolvere grazie al suo acume e alla sua tenace ricerca della verità. Nel primo racconto “ Un bel rompicapo” il commissario si trova a dover risolvere l’omicidio di un giovane studente di pianoforte. Il fatto è complicato dalla testimonianza dei vicini di casa che dichiarano di aver sentito il giovane suonare, quando secondo il referto dell’autopsia a quell’ora doveva già essere morto. Nel secondo racconto “L’ombra del male” Martin è alla ricerca di un assassino feroce il cui ritrovamento lo porta a risolvere anche un omicidio avvenuto molti anni prima. Nel terzo racconto “Il signore di Montegnac” la vicenda si svolge in un piccolo paese di campagna dove Martin è chiamato a indagare sulla scomparsa di un’intera famiglia e si troverà ad affrontare il caso più orribile della sua carriera.

L'AUTORE:
Lidia Garro è nata e vive a Reggio Emilia. Ha lavorato come funzionario direttivo all’Inps. Da sempre appassionata di danza, da ragazza ha studiato danza contemporanea e teatro danza partecipando anche a vari concorsi (Biennale off, Beato Angelico) e ha preso parte a stage con importanti ballerini, alcuni dei quali avevano fatto parte della compagnia di Carolyn Carlson. Per anni si è dedicata allo studio del pianoforte. Ama gli animali e adora i gatti. Da sempre è stata attratta dal mistero e dall’intrigo, ma la voglia di scrivere si è manifestata di recente. Ha scritto anche diversi racconti, sempre di genere giallo, con i quali ha partecipato a diversi concorsi ottenendo, in alcuni casi, ottimi piazzamenti.

1 commento:

  1. positivo il mio giudizio. si leggono bene, si partecipa alla soluzione del mistero, intriganti.

    RispondiElimina