Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





martedì 18 giugno 2013

News: IL FLAUTO DI ENGOS di Marina Chelini


Vi presentiamo IL FLAUTO DI ENGOS, un romanzo fantasy di Marina Chelini, edito da Ibiskos editrice. Il libro ha ricevuto numerosi riconoscimenti, ed è nato all’interno del corso di scrittura creativa “Fa bene scrivere, inventando storie” organizzato dall’Officina del Talento di Empoli, da cui sono usciti numerosi romanzi.

IL FLAUTO DI ENGOS
Marina Chelini
Editore: Ibiskos Editrice Risolo
Collana: Anthurium
Genere: Fantasy
Prezzo: €15,00
Pagine: 410
ISBN-13 9788854607293

IL LIBRO:
La voglia di fuggire dalla quotidianità di Schizzo e Frullo, due amici appena sedicenni, li porta in un mondo parallelo. Ben presto, però, si rendono conto di essere stati “chiamati” in quel luogo per un compito di vitale importanza. Attraverso prove sempre più difficili, con la protezione e i suggerimenti dei nuovi amici da una parte e le minacce incombenti dall’altra, i ragazzi si ritroveranno in mezzo a due forze sino all’inevitabile scontro finale.

Il Flauto di Engos” ha conseguito i seguenti risultati nei concorsi letterari:
- 2011: Vincitore del Concorso Nazionale a San Leucio del Sannio indetto per poesia e narrativa (aperto a tutti i generi).
- 2012: Secondo classificato al Concorso degli Assi organizzato dall’Associazione Carta e Penna di Torino (concorso aperto a tutti i generi). Il concorso ha cadenza biennale e vi possono partecipare solo i primi tre classificati in altri concorsi.
- 2012: Finalista al Premio Giovane Holden (aperto a tutti i generi).

L'AUTORE:
Marina Chelini per molti anni ha svolto l’attività di fotoreporter, prima al quotidiano “La Nazione” e poi al “Tirreno”. Oggi è impegnata nel campo delle energie rinnovabili. Scrive sin dai tempi dell’adolescenza, anche poesie. Da sempre forte lettrice, si definisce una “ricercatrice appassionata di nuovi autori”. Non a caso è presidente dell’Associazione Culturale Rosaemundi (www.rosaemundi.org G.S.T. – Gruppo Scrittori Tenaci, Questo l’ho scritto io, i gruppi aperti su facebook) che promuove gli autori locali e si impegna a far capire l’importanza del libro nella formazione della persona. Dudù, uno dei suoi tre gatti, per il suo carattere esuberante ha ispirato il personaggio di Tulupè.

Nessun commento:

Posta un commento