Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





lunedì 2 settembre 2013

News: Novità di settembre Edizioni Piemme


Terminate la vacanze estive, eccoci con le prime segnalazioni delle uscite in libreria di settembre, e iniziamo con quelle della Piemme edizioni.

LA VOLONTA' DI DIO
Marco Bettini
Pagine: 406
€16,50
Piemme edizioni

IL LIBRO:
Il Comune di Bologna ha organizzato un convegno destinato a suscitare un lungo dibattito. L'iniziativa, che mette a confronto autorevoli rappresentanti delle grandi religioni monoteiste - cattolica, ebraica e islamica -, viene elogiata da molti come una preziosa occasione di dialogo, ma allo stesso tempo desta scetticismo e preoccupazione: c'è chi teme possa alimentare tensioni, se non addirittura creare terreno fertile per azioni terroristiche. Con il Movimento Nordista che non perde occasione di soffiare sul fuoco e i centri sociali pronti a reagire alla minima provocazione, l'ispettore Massimo Galassi, incaricato di sorvegliare e prevenire derive pericolose, non ha vita facile. A maggior ragione quando viene rinvenuto il cadavere di un ricco industriale, ucciso nella sua villa con un crocifisso conficcato nel petto. Ora a Galassi restano pochi giorni per cercare di rimettere ordine, prima che Bologna esploda sotto il peso delle proprie contraddizioni.
Un noir che mescola suspense e indagine sociale.

L'AUTORE:
Marco Bettini vive e lavora a Bologna. Si occupa di giornalismo, comunicazione e insegna all'Università di Bolzano. Ha pubblicato Color sangue, Lei è il mio peccato e, con Piemme, Pentito, Mai più la verità e Polvere rossa. Con Mai più la verità ha vinto il premio Fedeli per il miglior poliziesco del 2007. I suoi libri sono tradotti in 5 lingue. www.marcobettini.it

L'INGANNO DELLA LUCE
Louise Penny
Pagine: 434
€17,50

IL LIBRO:
A Three Pines, piccola cittadina del Québec che neppure compare sulle mappe, Clara Morrow, pittrice di grande talento, festeggia insieme ad amici e personaggi del mondo dell'arte il successo della personale tenutasi al Museo di Montréal. La mattina seguente viene ritrovato nel giardino di Clara il corpo senza vita di Lillian Dyson, critica d'arte un tempo legata a lei da profonda amicizia. Quando Armand Gamache, ispettore capo della Omicidi e uomo di raffinata cultura, avvia le indagini, scopre un mondo fatto di invidie, gelosie e antichi rancori in cui la verità sull'assassinio è offuscata da molte ombre. Un giallo in perfetto stile Agatha Christie, con un protagonista che si è conquistato un seguito di fedeli lettori in tutto il mondo.

L'AUTORE:
Louise Penny è nata a Toronto. Ha lavorato a lungo come giornalista e conduttrice radiofonica e televisiva, occupandosi di cronaca e current affairs. Ma è con la scrittura che ha coronato il sogno di una vita: i suoi libri hanno conquistato i lettori di tutto il mondo, l'hanno portata in testa alle classifiche e sono stati insigniti di prestigiosi premi letterari. Vive con il marito in un paesino a sud di Montréal, vicino al confine con il Vermont.

LA NOTTE DI PRAGA
Philip Kerr
Pagine: 462
€ 18,50
In libreria dal 24 settembre

IL LIBRO:
1941. Appena congedato dal fronte orientale, l'ispettore Bernie Gunther fa ritorno nella sua città natale, Berlino, per riprendere le proprie mansioni nella squadra Omicidi. Nel frattempo molte cose sono cambiate: i blackout, il razionamento... perfino bere un bicchiere di scotch sembra un atto sovversivo. Dopo poco tempo, però, l'ispettore viene mandato a Praga, da Heydrich, il gerarca nazista che ha conosciuto anni prima e che sperava di non dover rivedere. Nella città boema, Gunther è chiamato a un duplice ruolo: da una parte risolvere l'omicidio a porte chiuse di un attendente del generale; dall'altra, proteggere lo stesso Heydrich, appena sopravvissuto a un attentato. È una posizione difficile, soprattutto per un uomo che non ha mai fatto mistero dell'avversione che prova nei confronti del Reich. E questa volta in gioco c'è molto più della sua reputazione.

L'AUTORE:
Philip Kerr è nato a Edimburgo, vive tra Wimbledon e il Cornwall. Dopo la laurea in Legge, ha cambiato strada e ha lavorato per anni come copywriter in alcune tra le più importanti agenzie pubblicitarie inglesi. È autore di diversi romanzi di successo in cui compare Bernie Gunther, indimenticabile protagonista de La notte di Praga.
www.philipkerr.org
www.berniegunther.com

L'EREDITA DI HIDE
Enzo Verrengia
Pagine: 392
€ 16,50

IL LIBRO:
Londra, 1885. Il dottor Jekyll è riuscito nel suo esperimento e ha dato vita a Hyde, essere demoniaco e malvagio, puro distillato del male. Ma la storia non è come ce l'ha raccontata Stevenson. Perché Hyde non è morto nel laboratorio di Jekyll: è sopravvissuto per architettare un piano diabolico. Di fronte a una tale minaccia, la polizia di Scotland Yard, con l'aiuto di uno zelante medico di nome Conan Doyle, si mette sulle sue tracce. Un romanzo raffinato e colto, che cattura con una trama dagli sviluppi davvero sorprendenti.

L'AUTORE:
Enzo Verrengia è uno scrittore e giornalista, collabora con "L'Unità" e "La Gazzetta del Mezzogiorno" per cui si occupa di costume, società e recensioni. Oltre ad aver pubblicato alcuni romanzi e racconti, contribuisce alla serie a fumetti Martin Mystère, dove ha firmato Zeppelin!, sull'incendio inspiegato dell'Hindenburg. Vive tra Pescara e la Puglia.

 LONDONGRAD
Alan S. Cowell
Pagine: 490
€: 19,50

IL LIBRO:
Come in un racconto di Le Carré, il capo cronista del "New York Times" che ha seguito il caso mette in scena la storia della vita pericolosa e della morte di Sasha Litvinenko, la spia uccisa con un audace attentato con il polonio-210 nel centro di Londra: il più misterioso assassinio dell'era post-Guerra Fredda. Le indagini di Sasha sull'omicidio di Anna Politkvoskaya, le trame degli oligarchi della nuova Russia, i segreti della guerra cecena, gli intrighi del KGB, il club dei dissidenti anti-Putin in esilio nelle capitali europee, i rapporti con l'italiano Marco Scaramella... disegnano la trama di una straordinaria spy story. L’autore non trae conclusioni certe, solleva nuovi quesiti e sottolinea la necessità di fare chiarezza sul caso, per cui Marina Litvinienko sta ancora chiedendo giustizia.

L'AUTORE:
Alan Cowell è nato in Gran Bretagna nel 1947. Corrispondente del "New York Times", ha scritto importanti reportage dall'Europa, dalla Turchia, dal Medio Oriente e dal Sud Africa. È stato nominato per il premio Pulitzer.

Nessun commento:

Posta un commento