Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




lunedì 16 settembre 2013

News: Arriva in libreria il primo episodio dei "Casi di Precious Ramotswe" - Tea editore


Cari amici,
iniziamo la settimana segnalandovi un inedito molto atteso. La nascita di un grande e amatissimo personaggio e di una serie di enorme successo internazionale.
Finalmente il primo episodio dei «Casi di Precious Ramotswe» di Alexander McCall Smith per le edizioni TEA.
Giunta al nono titolo, è la serie più amata dell'eccentrico scrittore di origine scozzese, un inconfondibile mix di giallo, umorismo e sensibilità.

PRECIOUS RAMOTSWE, DETECTIVE
Alexander McCall Smith
Pagine: 224
Prezzo: 9 euro
Genere: Giallo
Editore: TEA
In libreria: 19 settembre 2013

IL LIBRO:
Dopo aver lavorato una vita nelle miniere sudafricane di diamanti, e averci perduto la salute, il padre di Precious Ramotswe torna a casa, in Botswana. La giovane figlia gli sta vicino nei suoi ultimi giorni, e raccoglie i racconti, la saggezza, il testamento di un uomo buono. Con la piccola eredità che le lascia, il padre avrebbe tanto desiderato che la figlia aprisse una macelleria, una piccola attività sicura. Ma Precious ha già preso un'altra decisione: aprire un'agenzia investigativa privata. La sua missione, dice, sarà quella di aiutare le persone normali nei loro problemi quotidiani. Precious è irremovibile, e alla fine riceva la benedizione paterna. Nasce così la N. 1 Ladies' Detective Agency del Botswana: un semplice bungalow, una macchina per scrivere, uno schedario e una teiera sempre pronta. E il primo caso non tarda ad arrivare...

L'AUTORE:
Alexander McCall Smith, nato e cresciuto in Africa, è stato per anni professore di diritto presso l’Università di Edimburgo ed è stato vicepresidente della commissione per la genetica della Gran Bretagna. Ha al suo attivo tre serie di romanzi di grandissimo successo internazionale: «I casi di Precious Ramotswe, la detective n° 1 del Botswana», «I casi di Isabel Dalhousie, filosofa investigatrice» e «Le storie del 44 Scotland Street».

1 commento: