Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





mercoledì 14 dicembre 2016

News: LA VENDETTA - Prima Famiglia - di Pietro Valsecchi - Mondadori


Cari amici,
se amate le serie tv firmate TAODUE, allora non potete perdervi LA VENDETTA - Prima Famiglia - il nuovo romanzo di Pietro Valsecchi, edito da Mondadori, secondo capitolo della saga iniziata con Prima Famiglia
Qui, trovate l'intervista a Valsecchi, che è stato nostro ospite su IL GIALLISTA a ottobre 2016.

LA VENDETTA - Prima Famiglia -
Pietro Valsecchi
Editore: Mondadori
Pag.: 480
Prezzo: €20,00
Uscita: 15 novembre 2016

IL LIBRO:
New York, anni Venti. Sal Palermo, reduce dal feroce agguato che gli ha teso il rivale Di Bella, riprende più agguerrito che mai la sua ascesa tra i ranghi della criminalità organizzata. A spalleggiarlo c'è l'intraprendente Lucky Luciano, braccio destro di Masseria, che nel frattempo, fiutando la fine prossima del proibizionismo, ha orientato i propri interessi sul business della droga. Sal non tarderà a far calare la sua terribile vendetta su Di Bella e a conquistarsi finalmente una posizione di rilievo all'interno della cosca. Intanto suo fratello Frank decide di lasciare la polizia per candidarsi come procuratore. La sua missione è sgominare la corruzione che dilaga come un'epidemia in tutte le stanze del potere di New York, forze dell'ordine comprese. Quello che però non sa è che nemmeno lui è immune: la sua elezione, infatti, sarà resa possibile proprio dalle manovre di Sal, e dunque appoggiata dalla stessa malavita che Frank è intenzionato a combattere. Il giovane procuratore si ritroverà così tra due fuochi: da una parte il legame viscerale col fratello e l'istinto a proteggerlo, dall'altra il richiamo della giustizia e la fedeltà ai propri ideali. Intorno a quelle dei due fratelli maggiori si sviluppano le vicissitudini degli altri membri della famiglia: la fragile Nina crede di aver trovato la felicità sposando Angelo, un cantante segretamente innamorato di un'altra donna, e il risveglio dalle illusioni sarà per lei molto amaro; il romantico Tony, invece, non ha rinunciato al suo sogno: diventare un grande regista di Hollywood. La sua amicizia intima con Robert, che Sal proverà a ostacolare con ogni mezzo, sarà alla base del suo primo cortometraggio di successo, all'alba dell'avvento del sonoro. Con La vendetta, secondo atto della saga Prima Famiglia, la scrittura di Pietro Valsecchi si fa ancora più implacabile e cinematografica e il ritmo incalzante, di pari passo con la storia sempre più avvincente della mafia nell'America degli anni Venti. E la vicenda della famiglia Palermo raggiunge il suo apice drammatico, continuando a tenerci incollati alla pagina.

L'AUTORE:
Pietro Valsecchi è nato a Crema nel 1953. Dopo gli studi universitari a Bologna, nel 1977 si trasferisce a Roma, dove muove i primi passi nel mondo dello spettacolo come attore. Dopo pochi anni lascia la recitazione e diventa un produttore cinematografico. Tra i film prodotti per il grande schermo: La condanna di Marco Bellocchio e Un eroe borghese di Michele Placido. Nei primi anni '90, insieme a Camilla Nesbitt, con cui ha fondato la Taodue Film, inizia a ideare e produrre miniserie e serie per la tv: tra i maggiori successi Ultimo, Distretto di polizia, Paolo Borsellino, Il capo dei capi, Squadra Antimafia. Negli ultimi anni è tornato a produrre per il cinema, e ha portato sul grande schermo Checco Zalone, che si è rivelato l'attore comico più apprezzato dal pubblico italiano. Nel 2015 ha pubblicato con Mondadori il primo romanzo della saga Prima Famiglia.

Nessun commento:

Posta un commento