Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





venerdì 9 dicembre 2016

News: 2 Opere del musicista e scrittore Alessandro Pierfederici


Cari amici,
oggi, vi presentiamo due opere del musicista e scrittore Alessandro Pierfederici.
Si tratta del saggio OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE: Verdi e Wagner alla mia maniera e l'antologia RACCONTI E MEMORIE DI ISOLE E MARI, editi entrambi sulla piattaforma di Amazon.

OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE: Verdi e Wagner alla mia maniera
Alessandro Pierfederici
Pag.: 544
Prezzo: €18,72
Editore: Amazon

IL LIBRO: 
"Oltre le colonne d'Ercole" è più di un saggio, è un'opera di narrativa quando affronta gli aspetti biografici e soprattutto nei sei fantasiosi racconti e nell'originale "Epistolario impossibile", quando delinea un'immagine umana e stimolante dei due maestri, una nuova visione della loro ispirazione e della loro presenza nella storia e nella vita di coloro che li circondavano, proiettandone il pensiero nelle problematiche della modernità: il rapporto tra artista e politica, la distanza tra artista e pubblico e il suo ruolo nel contesto sociale. Un libro composito, vario, dove la musica è raccontata senza esempi musicali e si interseca con la letteratura, il mito, la storia, la filosofia, le religioni, l'esoterismo, la psicologia, e insieme a tutto questo penetra nella vita del lettore.

*****************************************************

RACCONTI E MEMORIE DI ISOLE E MARI
Alessandro Pierfederici
Pag.: 276
Prezzo: €13,52
Editore: Amazon

IL LIBRO:
Rievocando e trasformando ricordi giovanili di gente di mare, di antiche storie dall’origine arcana, di fantastiche narrazioni ascoltate in tanti anni e ricreate dalla fantasia, nascono questi sedici racconti, la cui matrice comune è l’infinita suggestione del mare, fra coste ed isole. Sono idilli d’amore, storie d’avventura, percorsi di riflessione intima, ma anche narrazioni di visioni misteriose, di spettri e delitti, di erotismo e passione, di legami familiari, amicizie giovanili e vicende biografiche, in luoghi ed epoche diversi; e su tutti i racconti aleggia la grandiosità della natura marina, delle sue forme, dei suoi colori e della sua voce. Tra furiose tempeste e isole incantate, tra scogliere a picco, fitti boschi e rigogliose campagne, tra villaggi di pescatori, spiagge argentate dalla luna, conventi e antiche fortezze, si muove un’umanità fiduciosa o disillusa, coraggiosa o saggia, operosa o malvagia, ma sempre unita dalla comune soggezione alle primordiali regole del mare, che ospita e forgia le gesta della sua gente, e che stimola profonde o inquietanti riflessioni sull’interiorità dell’anima, i cui recessi sono più oscuri e inesplorati degli abissi più profondi.

L'AUTORE:
Alessandro Pierfederici, nato a Treviso, musicista e scrittore, svolge attività internazionale di docente, pianista accompagnatore di cantanti lirici e direttore d’orchestra. Si è esibito in Francia, Irlanda, Isole Canarie, Grecia, Stati Uniti, Giappone e Brasile, nonché in molte città d’Italia, ed ha lavorato presso numerosi teatri lirici, festival, concorsi e corsi di perfezionamento nazionali ed internazionali. La sua passione per la letteratura inizia dai tempi di scuola e si è manifestata con regolarità negli anni attraverso la creazione di opere poetiche, narrative (fiabe e racconti) e saggistiche (di argomento prevalentemente musicale). Nel 2011 ha pubblicato il suo primo romanzo “Ritorno al tempo che non fu” (Edizioni del Leone), molto apprezzato dalla critica, la cui prima edizione è andata esaurita, e da allora affianca all’attività musicale quella letteraria, con opere narrative, saggi, conferenze di argomento musicale, e recensioni ed articoli pubblicati su vari portali on line. Nel dicembre 2013 è uscito il romanzo “Ascesa al regno degli immortali” (Lce edizioni), anch’esso accolto molto bene dalla critica. Nel 2016 si cimenta con il Saggio “Oltre le colonne d’Ercole”, dedicato alle figure dei musicisti G. Verdi e R. Wagner e contemporaneamente decide di lasciare il percorso di pubblicazione con le case editrici scegliendo per le sue opere il self-publishing con la formula print-on-demand, essendo un fervente sostenitore dell’ecologia e della libertà creativa dell’autore. Tutti i libri sono stati presentati anche con concerti ed eventi musicali per continuare ad esprimere in duplice veste di musicista e scrittore la sua creatività.

Nessun commento:

Posta un commento