Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





mercoledì 29 giugno 2016

News: DU DÈMON di Giuseppe Celestino - Edizioni della Goccia


Amici lettori,
in questo post, vi presentiamo il thriller psicologico DU DÈMON di Giuseppe Celestino, edito da Edizioni della goccia.
Buona lettura!

DU DÈMON
Giuseppe Celestino
Pagine: 230
Prezzo: €10,00
ISBN 978-88-98916-03-0
Editore: Edizioni della goccia

IL LIBRO:
Tra l'eterno inverno della Londra Vittoriana, un misterioso omicida dà sfogo alla sua teatralità; sarà l'ispettore Blake a dargli la caccia, mettendo così in gioco la propria sanità mentale. Gli indizi chiave di questo Noir, è nei primi capitoli... mentre, tutt'attorno, ruotano una serie di sospettati - alcuni storicamente reali - che rappresentano le principali forme d'arte, care all'essere umano; si tratta di personaggi che vivono per l'esaltazione emozionale, dal teatro alla musica, sino al concepimento della fusione tra scienza e anima, confermando l'omaggio letterario anche al moderno Prometeo della Shelley. Il cammeo del dottor Seward di Stoker e i richiami allo squartatore di Whitechapel chiudono il cerchio, definendo il contesto storico letterario un omaggio al genere. Un romanzo di formazione, un viaggio in prima persona sino al raggiungimento della follia, in una trama psicologica che ha molto del cinematografico; alla visione dell'amore in chiave nera, dannatamente ingannevole - che non spinge affatto alla salvezza del singolo, ma quasi lo condanna -, si aggiunge il viaggio nel tempo tramite ipnosi, rendendo Du Démon un sunto evoluto dell'universo romantico di fine '800, una narrazione scorrevole e coinvolgente in cui, a dispetto del titolo, non si trovano demoni veri e propri, se non quelli nascosti negli abissi della psiche di tutti noi. Un romanzo che scava alle radici del Male.

L'AUTORE:
G.Celestino (Casale Monferrato, 25 novembre 1981) è uno scrittore, poeta e saggista piemontese; attualmente, è titolare di UNDICI, la sola agenzia letteraria italiana che utilizza la dicitura Writing Planning. Tra le sue opere, Tempus Fugit (2004) e Magnolia (2010).

Nessun commento:

Posta un commento