Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




lunedì 2 maggio 2016

Recensione: UN CASO COMPLICATO PER EMMA HOLDEN di Paul Pilkington - Newton Compton editori



Per gli amanti del giallo classico, quelli affezionati al colpo di scena finale, alla suspense raffinata, che non vogliono abbandonare le ambientazioni moderne, UN CASO PER EMMA HOLDEN di Paul Pilkington (Newton Compton) è la lettura perfetta. Elegante, coinvolgente e ben scritto, questo romanzo d'esordio è un gioiellino del suo genere.

Un thriller che si fonde con la struttura del giallo classico - quello della golden age - che tocca temi contemporanei - come quello dello stalking - e che riesce a tenere il lettore incollato alle pagine sino alla fine. Una di quelle letture che rievocano grandi autori del passato, e che vorresti non finisse mai.
Ambientato a Londra, la storia ha per protagonista una giovane attrice emergente, Emma Holden. Emma sogna di diventare una star del cinema. Ha recitato a teatro, in alcune serie tv, ma deve ancora fare il grande salto. Nonostante ciò, gode di una certa popolarità, e anche di uno stalker. Un ragazzo che la segue ovunque. La fotografa, le manda fiori, e le minaccia il fidanzato. Insomma, il giovane non si lascia mancare nulla del repertorio dello stalker perfetto. Ormai stremata e impaurita, Emma decide di lasciare la sua cittadina per trasferirsi nella grande Londra. Pensa che forse, qui, il suo stalker non la seguirà. Non nutre molte speranze su questa soluzione, ma poco dopo dovrà ricredersi. La lontananza, infatti, sembra aver sortito l'effetto desiderato.
Emma ritrova una parvenza di serenità, perché la sensazione di essere spiata è sempre in agguato. Non si sente mai del tutto al sicuro, anche adesso che sono passati alcuni anni. Inoltre, la sua condizione di vittima di stalking ha portato la rottura del suo fidanzamento, a pochi giorni dalle nozze.
Adesso, Emma sta per risposarsi, ma il pensiero che la situazione possa ripetersi la terrorizza. Assalita dall'ansia, l'avvicinarsi delle nozze la riporta indietro nel tempo. Si ripete che va tutto bene, ma quando il suo fidanzato Dan scompare, e il fratello viene trovato in fin di vita in casa sua, ogni paura ritorna a galla.
Dan sembra essere sparito nel nulla, a pochi giorni dalle nozze. Non l'ha contattata, non le ha inviato neppure un messaggio. Dan è il primo sospettato dell'aggressione al fratello, visto che erano insieme a casa sua.
Emma capisce che c'è qualcosa che non va. Dan non avrebbe ridotto il suo stesso fratello in fin di vita. Non sarebbe scappato senza dirle niente. Lui diceva di amarla, perché avrebbe dovuto mollarla quasi sull'altare?
Tutta la situazione le rievoca terribili emozioni e ricordi, che per anni ha tentato di cancellare e dimenticare.
La polizia è certa della colpevolezza di Dan, ma lei noi. Quindi decide di indagare per conto proprio. Forse il suo stalker è tornato all'attacco. Forse non l'ha mai persa di vista. E se l'avesse sempre seguita? Se avesse sempre saputo cosa facesse? Allora la sua sensazione di non essere mai sola non era una sua impressione.
Ormai decisa a mettere un punto a quella situazione di vittima, Emma si lancia in un'indagine personale. Si veste dei panni dell'investigatore dilettante e, proprio come in un giallo classico che si rispetti, arriverà alla tanto sospirata verità. Una verità che rivelerà un buon colpo di scena. In questo giallo, infatti, nulla è come sembra, ma soprattutto tutti nascondono un segreto. E saranno proprio questi segreti a rendere tortuoso il percorso verso la verità. Emma arriverà a dubitare persino della sua famiglia, del suo stesso sangue. Ogni tassello di verità nascosta portato alla luce, sarà come il ritrovamento di un pezzo del puzzle finale.
Che fine ha fatto Dan? Sarà davvero colpevole? L'ha lasciata senza un motivo? Il suo stalker è tornato a tormentarle la vita?
Ben costruito, ricco di colpi scena, questo giallo, che scava nella vita di una vittima di stalking, ricostruendone ansie e paure, non può mancare nella libreria di una accanito giallista.
Consigliato!  

UN CASO COMPLICATO PER EMMA HOLDEN
Paul Pilkington
ISBN: 9788854189508
Nuova Narrativa Newton n. 670
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Prezzo: € 9,90
Uscita: 14 aprile 2016

L'AUTORE:
È stato autore radiotelevisivo per oltre vent’anni – ha lavorato per BBC radio e ITV Television – e ha scritto il suo romanzo d’esordio, Un caso complicato per Emma Holden, ispirato dagli autori di thriller che ha sempre amato, come Harlan Coben e Nicci French. 
Per maggiori informazioni, potete seguire le sue pagine Twitter e Facebook, o visitare il suo sito www.paulpilkington.com .

1 commento:

  1. Ma seriamente?... è talmente brutto che sembra uno scherzo...

    RispondiElimina