Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




mercoledì 25 marzo 2015

Liebster Award 2015


Cari amici,
sono felice di annunciarvi che il blog IL GIALLISTA ha avuto l'onore di ricevere il premio Liebster Award 2015 da Cristina del prestigioso blog "Un buon libro non finisce mai", che ringrazio di cuore.

Il Liebster Award è un premio creato dai blogger, e riferito ai soli blogger, al fine di far conoscere in rete i nostri blog preferiti, premiandoli.
A tale scopo, il blog premiato dovrà seguire delle semplici regole:

Regole:
- Ringraziare chi ti ha premiato;
- Rispondere a 10 domande;
- Nominare 10 blog;
- Porre 10 domande;
- Contattare i blog nominati.
 
Di segutio, le risposte alle domande poste da Christy di "Un libro non finisce mai":
 
1. Quali generi preferisci leggere?
Be', diciamo che il nome del blog dice già tutto :), comunque i miei generi preferiti sono gialli e thriller. Tutti quei libri dove suspense, mistero, indizi e indagini sono gli ingredienti principali.

2. E quali non tocchi assolutamente?
Quelli strappalacrime. Sono un pensatore positivo, quindi amo circondarmi di ciò che mi fa stare bene.

3. Ebook o cartaceo, cosa prediligi? E perché?
Preferisco il cartaceo, però non ho problemi con il digitale; che in certi casi è molto più comodo e versatile. In entrambi i casi, si accumulano un sacco di titoli da leggere, e la lista dei preferiti aumenta sempre più.

4. Quando e come è nata l'idea di aprire il tuo blog?
"Il Giallista" ormai è online dal 2009, e nel dicembre di quest'anno festeggerà 6 anni. L'idea è nata dalla mia passione per i gialli, e dalla voglia di condividere e consigliare le mie letture. Volevo creare un punto di riferimento per gli amanti del genere. Un luogo virtuale dove trovare notizie dal mondo del mystery. Nel corso degli anni, poi, il blog ha raggiunto un notevole numero di visitatori grazie all'organizzazione di concorsi letterari, una rivista digitale e altri eventi.

5. In quale momento della giornata leggi maggiormente?
La sera! È il mio momento ideale. C'è silenzio, calma, e posso lasciarmi coinvolgere completamente dalla lettura; anche se ogni momento è quello giusto.

6. Dove preferisci leggere? C'è qualche posto particolare?
In estate, mi piace leggere in veranda, seduto sulla sdraio, o al mare. In inverno, mi accontento del divano e del letto.

7. Essendo io una fissata cronica... avete mai letto qualcosa di Tolkien? Se sì, che libro?
No, perché non è esattamente il mio genere.

8. Preferisci libri lunghi o brevi?
Di solito, non mi faccio influenzare dalla lunghezza. Se un libro è coinvolgente, il numero delle pagine passa in secondo piano. Però, se dovessi scegliere, opterei per quelli medi. Gialli e thriller, infatti, non sono mai troppo lunghi, perché il ritmo deve risultare incalzante per tutto il tempo, e il lettore non deve di perdere il filo delle indagini, dimenticando indizi preziosi.

9. In base a quali criteri acquisti e decidi di leggere un libro?
In primo luogo, mi lascio trasportare dall'istinto. Se la trama di un libro mi piace particolarmente, allora non ci penso due volte, a leggerlo. Però tengo molto in considerazione anche le recensioni online, che sono un ottimo punto di riferimento.

10. Hai mai letto qualche saggio?
Pochi, ed è passato tantissimo tempo, dall'ultima volta.

I blogger che premio e nomino sono i seguenti:
50/50 thriller
Tutto sui libri
Sulle ali di un libro
Regin La Radiosa
Le tazzine di Yoko
Libri con Sherlock Holmes
Ladra di libri
Liberi di scrivere
Divagazioni - Un angolo di evasione
Locanda dei libri

Le dieci domande, invece, sono le seguenti:
1) Qual è il libro che hai riletto più volte?
2) Ricordi il primo romanzo che hai letto?
3) C'è un autore di cui hai letto tutti i libri?
4) Presti i tuoi libri, oppure ne sei geloso?
5) Ti capita di leggere più libri contemporaneamente?
6) Che generi letterari preferisci?
7) Cosa fai se un libro non ti appassiona? Lo abbandoni, oppure prosegui ugualmente fino alla fine?
8) Pressappoco, quanti libri leggi al mese?
9) Chi ti ha tramandato l'amore per la lettura?
10) Preferisci leggere libri autoconclusivi o le serie?










8 commenti:

  1. Grazie mille per il premio :) Invado un po' il tuo post commenti e rispondo qui alle domande, perché già ho fatto diverse volte questa "catena".
    1) Data l'immensa mole di romanzi ancora da leggere ancora nessuno. Ma rileggerei volentieri Il giuramento di Grangé.
    2) Da "maturo" Io uccido di Faletti
    3) Ce ne sono tanti, tra cui Sebastian Fitzek
    4) Li presto volentieri, quelli che non mi piacciono li ho anche venduti su Libraccio :)
    5) No cerco sempre di finire una storia
    6) Thriller all'americana ma anche thriller psicologici
    7) Cerco di proseguire anche saltando alcune pagine
    8) 7-8
    9) Credo nessuno in particolare
    10) Preferisco libri autoconclusivi decisamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la disponibilità! :)
      A presto.

      Elimina
  2. Belle risposte :D in molti punti concordo con te. A parte i generi preferiti, io oltre a gialli e thriller, amo anche i fantasy, come avrai capito anche dalla fissazione per Tolkien! Ho scoperto nuovi blog, ora vado a dare un'occhiata ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Christy! Sì, ho notato la tua passione per Tolkien :-) Comunque, questa iniziativa è un buon modo per conoscere nuovi blog e blogger.

      Elimina
  3. Grazie da parte di tutto lo staff de "le tazzine di yoko"!

    RispondiElimina
  4. Grazie Marco, per avere pensato a noi, non partecipo alle catene ma è stato gentile da parte tua. Di blog preferiti ne ho molti, tengo l'elenco aggiornato nel blog. Per le tue domande, dato che sei stato tanto gentile, rispondo ad alcune: il libro che ho riletto più volte, a parimerito L'Ulisse di Joyce e l'Anna Karenina; l'autore di cui ho letto proprio tutto è Henning Mankell; sì, se un libro non mi interessa lo abbandono, ma ammiro gli stoici che riescono a proseguire; l'amore della lettura me l'ha tramandato mia madre. Giulia Liberi di scrivere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Giulia! Anche io non partecipo alle catena, ma ho ricevuto un invito molto gentile, e, come te, ho deciso di aderire. ^_^
      Un caro saluto e a presto!

      Elimina