Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




lunedì 1 dicembre 2014

News: BUIO ROSSO un raccolta di racconti thriller di Roberto Ricci


Cari amici,
iniziamo la settimana segnalandovi l'uscita di BUIO ROSSO, una raccolta di racconti thriller dello scrittore Roberto Ricci.
Buona lettura!

BUIO ROSSO
Roberto Ricci
Pagine: 204
Genere: Thriller, Suspense
Collana: TiPubblica
Anno: 2014
ISBN: 978-88-488-1709-7
Prezzo: € 11,00
Lampi di Stampa

IL LIBRO:
Buio Rosso è una raccolta composta da dieci racconti thriller - horror, che omaggiano e richiamano le atmosfere del cinema gotico Italiano degli anni 70 - 80.
La Ballerina: la giovane Sonia, vuole partecipare al saggio di danza nonostante il parere contrario della sua insegnante. A qualunque costo.
Guanti Neri: un misterioso assassino semina terrore in una piccola cittadina di provincia. Tutti i sospetti sono rivolti verso un giovane disturbato, che indossa sempre un paio di guanti neri.
L'accendino Insanguinato: una maschera da teschio, sembra essere il denominatore comune di una serie di omicidi.
Il Cappotto: un uomo scambia al ristorante il suo cappotto, con quello di un maniaco assassino. Si nasconde per vederlo uscire e scoprire la sua identità. Da cacciatore, diverrà ben presto preda.
Campo Santo e la sua valigia: il giovane Campo Santo è un tipo assai particolare.
Il Male Ha Il Sonno Leggero: tra i partecipanti a una seduta spiritica, si nasconde un feroce assassino. L'inquietante Nottambulo: Carlotta è convinta che il suo vicino sia il maniaco che sta uccidendo giovani donne in città. Una sera decide di seguirlo e si troverà a faccia a faccia con il più tremendo degli incubi.
Il Leader: una villa isolata e un gruppo di persone. Tra loro un lucido e spietato assassino, che si firma il leader.
La Goccia: una storia d'amore e morte, che non sarà facile dimenticare.
Specchi Infranti: durante le riprese del suo nuovo film, un famoso regista horror è perseguitato da un maniaco assassino.
Il cinema e la letteratura si confondono in un giallo dalla trama perfetta e paurosa. Due racconti del libro (Il Cappotto - Guanti Neri), sono divenuti anche cortometraggi. Il primo diretto da Giuseppe Ferlito, il secondo da Federico Tadolini.


Cortrometraggio tratto dal racconto "Il Cappotto":



L'AUTORE:
Roberto Ricci è nato il 30-12-63 a Ancona, città dove vive e svolge il lavoro di parrucchiere. Dopo aver vinto nel 2012 il Premio racconti nella rete (nella sezione soggetti per cortometraggi) con il racconto Il Cappotto, ha pubblicato la raccolta Respiro Tagliente. Visto il successo riscontrato, la stampa lo ha soprannominato "parrucchiere del brivido". Anticipato dallo slogan "di maestri del brivido ce ne sono tanti, il parrucchiere del brivido è uno soltanto", è uscito quest'anno Buio Rosso, che oltre a sei storie ined ite, contiene anche quelle della precedente raccolta.

Nessun commento:

Posta un commento