Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




mercoledì 10 dicembre 2014

News: IL TRONO DEI SERPENTI di A. J. Flamel

Cari amici,
eccovi un altro consiglio natalizio. Si tratta del thriller storico IL TRONO DEI SERPENTI di A. J. Flamel, edito da Gainsworth Publishing.

Un delitto inspiegabile, un intrigo internazionale nella Roma di Traiano. La vita del pretore ed eroe di guerra Gaio Ticio Massimo è a rischio e con essa il destino dell'Impero.

IL TRONO DEI SERPENTI
A. J. Flamel
Editore: Gainsworth Publishing
ISBN: 978-88-904119-0-8
Pagine: 200
Genere: thriller di ambientazione storica
Prezzo cartaceo: 14.00 euro (sullo Store dell'editore 12.00 euro)
Prezzo e-book: 5.99 euro (sullo Store dell'editore 4.90 euro)
Prezzo G-book(disponibile per ora solo sullo Store dell'editore): 10 euro

Anteprima: http://lnx.gainswort...i-serpenti.html

IL LIBRO:
Il pretore Gaio Ticio Massimo, ex generale vittorioso e celebrato eroe della guerra contro i Daci, viene convocato con urgenza dall'imperatore Traiano. Mentre venti di guerra soffiano dai confini orientali dell'Impero, dove il grande regno dei Parti sta radunando nuove forze militari, a Roma si incrociano le trame oscure di spie e agenti stranieri, sulle quali Massimo dovrà vigilare. Il ritorno di un vecchio nemico e un delitto inspiegabile coinvolgeranno ben presto il Pretore in una spirale di pericolo e mistero, mettendo alla prova le sue doti di soldato e di investigatore.

ESTRATTO:
"Massimo ignorò il commento, avvicinandosi al trono dorato. Era un'opera magnifica. Lo schienale era costituito da due serpenti scolpiti, i cui corpi sinuosi si intrecciavano più volte per poi terminare con le volute delle lunghe code. Le teste si fissavano l'una con l'altra, mostrando le fauci aperte in un sibilo inespresso, così reali da sembrare vere. Altri due serpenti arrotolati, eseguiti con la stessa raffinata maestria dei primi, andavano a formare i braccioli dello scranno, protendendo le teste nel vuoto di fronte a loro. Le gambe, decorate con grandi squame, sostenevano una seduta ricchissima, impreziosita da una meravigliosa testa di Medusa, con i capelli serpentini sparsi al vento. Gli occhi privi di pupille della Gorgone fissavano Massimo dal basso, quasi volessero realmente tramutarlo in pietra."

L'AUTORE:
Arthur James Flamel è nato nel 1955 e si occupa di elettronica avanzata e sistemi informatici. "Il Trono dei Serpenti" è la sua prima opera di narrativa, in cui coniuga la sua passione per la letteratura investigativa e d'azione, con i passati studi sull'antichità greca e romana.

Nessun commento:

Posta un commento