Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





giovedì 10 marzo 2016

News: SCOMPARSI di Caroline Eriksson - Nord Editrice


Cari amici,
oggi vi presentiamo in anteprima un libro che è stato uno dei più contesi all'ultima Fiera del libro di Francoforte. Si tratta del mystery SCOMPARSI di Caroline Eriksson, edito in Italia da Nord editrice, la cui uscita in libreria è prevista per il 19 maggio.
La trama si presenta intrigante e affascinante. Aspettiamo con ansia che esca.


Titolo originale: De Försvunna
Traduzione: Alessandro Storti
Pagine: 312
Prezzo: 16,00 €
In libreria: 19 maggio 2016

IL LIBRO:
Intorno a lei c'è solo silenzio. Greta si sveglia e si rende conto che Alex e Smilla non sono ancora tornati. Erano scesi dalla barca nel pomeriggio, per fare una passeggiata sull'isola che si erge in mezzo al lago Maran, mentre Greta era rimasta a bordo a riposare. Ormai però il sole sta sparendo dietro gli alberi, tingendo il cielo di lingue color sangue, l'acqua intorno a lei è fredda e immobile come pietra e Greta ancora non sente né la voce rassicurante del marito né la risata argentina della figlia. Scende a terra a cercarli ma, poco dopo, capisce che non sono su quell’isoletta. Sono scomparsi. Greta allora torna indietro, nella casa in riva al lago dove stanno trascorrendo dei giorni di riposo. Nulla anche lì. Non le rimane che andare alla polizia. Alla centrale, l'accoglie una giovane agente dall'aspetto gentile. L'ascolta, fa qualche verifica al computer. E, con voce sorpresa, annuncia a Greta che lei non è sposata e non ha mai avuto figli… Chi sono Alex e Smilla? Perché sono scomparsi? E chi è davvero Greta? Qual è la sua storia? Perché sta mentendo? O, forse, è proprio lei l’unica a dire la verità?

L'AUTORE:
Caroline Eriksson è laureata in psicologia sociale e ha lavorato per dieci anni come consulente nell'ambito delle risorse umane. Tuttavia la sua passione è sempre stata la narrativa, cui ora si dedica a tempo pieno. Vive nei dintorni di Stoccolma col marito e i due figli.

Nessun commento:

Posta un commento