Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




martedì 27 gennaio 2015

News: Le uscite thriller di febbraio 2015 della Piemme editore


Cari amici,
eccovi in anteprima le uscite thriller di febbraio 2015 della Piemme. Si tratta di due titoli di autori molto apprezzati dai lettori italiani, Brian Freeman e Carol O'Connell.
Da non lasciasi sfuggire!

IO SONO TORNATO
Brian Freeman
14.90 €
462pagine
Piemme editore
Febbraio 2015

IL LIBRO:
Cab Bolton non è il tipico poliziotto. Intanto, non assomiglia a un poliziotto: una specie di Robert Redford cresciuto al sole della Florida, non si farebbe mai vedere con addosso qualcosa che non sia un perfetto e costoso completo firmato. Poi è ricco – grazie alla madre che è un’attrice di Hollywood. Fa il poliziotto perché fare il poliziotto lo diverte. Eppure non si può dire che gli piaccia l’autorità – e neanche le regole, se è per questo. Così, quando un’amica di sua madre, Diane Fairmont, candidata a governatore dello stato, comincia a ricevere delle minacce, Cab accetta di indagare. In realtà, si tratta di ben più di una minaccia: il marito di Diane, dieci anni prima, candidato allo stesso posto, era stato assassinato da un uomo a volto coperto, mai arrestato. E ora, le minacce scritte che Diane riceve dicono una cosa soltanto: “sono tornato”. Diane ha paura: si tratta dello scherzo di qualcuno che vuole distruggere il suo futuro politico, o è la sua stessa vita a essere in pericolo? Sotto un cielo che minaccia una terribile tempesta tropicale, Cab indagherà, in un viaggio a ritroso fi no a dieci anni prima – per scoprire che la politica è una tela di ragno in grado di intrappolare e uccidere. E che ci sono colpe che neanche dieci anni di espiazione possono cancellare. Un thriller emozionante e avvincente, e un nuovo straordinario protagonista, dall’autore dei bestseller Polvere alla polvere e La ragazza di pietra.

L'AUTORE:
Brian Freeman è tra i maggiori autori di thriller americani e i suoi romanzi sono pubblicati in quarantasei paesi. Ha esordito con Immoral (Piemme, 2006), che ha vinto il Macavity Award come migliore opera prima. Con Il veleno nel sangue (2013) ha vinto gli International Thriller Awards per il miglior romanzo dell’anno. La ragazza di pietra è il suo ultimo thriller, preceduto da Polvere alla polvere, entrambi con protagonista il detective Jonathan Stride. In Italia, è stato molto apprezzato da Giorgio Faletti. Vive in Minnesota con la moglie. www.bfreemanbooks.com

*********************************************

QUELLO CHE ACCADDE NEL BUIO
Carol O'Connell
14.90 €
392 pagine
Piemme editore
Febbraio 2015

IL LIBRO:
Kathleen Mallory era una bambina vagabonda, che viveva per le strade di New York: a prendersi cura di lei solo altri vagabondi e qualche prostituta gentile. Fu un poliziotto a salvarla, prendendola con sé insieme alla moglie e allevandola come una figlia. Oggi, la detective Mallory è una delle migliori dell’Unità Crimini Speciali della Polizia di New York. E anche stavolta è alle prese con un caso pieno di ombre. Tra le mille luci di Broadway, quello di Peter Beck è lo spettacolo del momento. Recensioni entusiastiche, tutto esaurito ad ogni replica. Almeno fino a quando, una sera, a rappresentazione finita, una donna in prima fila viene trovata morta. La sera dopo, l’autore viene ritrovato in sala con la gola tagliata. Kathy comincia a indagare – e nel demi-monde di Broadway tutti sembrano sapere qualcosa, ma nessuno vuole dirla. Tranne qualcuno: la persona, chiunque essa sia, che ogni sera, mentre lo spettacolo è in scena, scrive col gesso su una lavagna dietro le quinte, dove sono segnati i cambi di scena. E scrive informazioni che pian piano Mallory riuscirà a mettere insieme, per ricavarne qualcosa di simile a una verità. Finché, sulla lavagna compare la scritta: «Mallory, stasera è la volta buona. Niente di personale.» Un thriller magistrale da una grande autrice americana, che ritorna con il suo personaggio più amato, Kathleen Mallory. Da scoprire, o riscoprire.

L'AUTORE:
Carol O'Connell prima di intraprendere definitivamente la carriera di scrittrice, si è dedicata con successo anche alla pittura. I suoi thriller sono stati accolti con grandissimo favore di pubblico e critica in tutto il mondo, e in America raggiunge regolarmente i primi posti delle classifiche. Tra i suoi romanzi, pubblicati in Italia da Piemme, Susan a faccia in giù nella neve, Louise sparì di notte, Amanda è morta nel parco, La bambina dagli occhi di ghiaccio.

Nessun commento:

Posta un commento