Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




lunedì 4 novembre 2013

Recensione: ORA SEI MIA di Hans Koppel - Piemme editore


Cari amici,
iniziamo la settimana parlandovi di ORA SEI MIA, il secondo volume della thrilogia thriller - dopo NON TORNERAI MAI PIU' - di Hans Koppel edito da Piemme edizioni, disponibile nelle librerie da ottobre 2013.
"Ora sei mia" è un thriller ambientato in Svezia (nazionalità anche dell'autore), dove uno dei temi trattati è quello attualissimo dello stalker.
La storia inizia con un week end di lavoro fuori città, quando Anna, una donna di circa quarat'anni, dalla tipica famiglia medio-borghese  (marito, figlia e una villetta) passa una inaspettata notte di sesso con un uomo più giovane di lei, di quindici anni.
Anna fa la conoscenza di Erik, quando i suoi due colleghi di lavoro cercano di rimorchiare le colleghe di Anna.
Subito i due avvertono attrazione fisica, ma Anna pensa che non inetende distruggere la sua famiglia, e la tranquillità della vita che si è costruita, per un semplice capriccio. Nonostante ciò, Erik la invita, e lei soppesa l'idea. Tornata in camera, si fa prendere dall'impulso, e va a trovarlo in camera. Passeranno l'intera notte insieme e, al mattino, Anna farà di tutto per nascondere la scappatella anche alle sue colleghe; non vuole che nessuno sappia niente. Quella, però, non sarà l'unica volta che vedrà il giovane, anzi, si incontrearanno ripetutamente nel suo appartamento.
A un certo punto, Anna - nonostante le sia molto difficile resistere al fascino che Erik - si pente del suo comportamento, e decide di non vederlo. A quel punto, per lei e la sua famiglia inizieranno i guai. Infatti, se per lei si era trattato di solo sesso, per il ventottenne Erik, la relazione era molto più seria. Lui prova dei sentimenti per lei: sente che sono fatti l'uno per l'altra, e l'incubo ha inizio.
Il libro ha uno stile narrativo lineare, senza fronzoli, scorrevole, e si legge in appena un paio di giorni. Nonostante la storia sia già stata utilizzata, soprattutto nei film, Koppel gestisce bene gli eventi e i personaggi, creando una trama accattivante, che conquista il lettore.
I personaggi, poi, sono ben delineati: Erik, un giovane di ventotto anni, bello come un Apollo greco, dal fascino irresistibile. Lei, Anna, una donna sopra i quaranta, che, se da un lato ama la sua fita famigliare, dall'altro è stanca della routine. Il sesso con il marito p ormai un'abitudine, senza novità o stimoli particolari. La sua vita è solo lavoro e casa. Non ha nulla che la fa sentire viva, fino a quando non arriva Erik, che la desidera e risveglia la sua passione. Le attenzioni di Erik la lusingano, la fanno sentire desiderabile, fortunata, che lui abbia scelto proprio lei. Lui, che potrebbe avere chiunque.
Questo romanzo, comunque, ci dimostra come l'apparenza è fine a se stessa, ingannando gli occhi di chi guarda. Erik, infatti, seppur dotato di un aspetto notevole, ha una mente psicolabile, ha dei disturbi mentali. Vede la realtà in modo distorto, e ha un passato travagliato, che lo ha portato a diventare quello che è adesso.
Dopo aver goduto della sua bellezza, si capisce che dietro si cela qualcosa di pericoloso, di inquietante. Anna lo scoprira tardi, quando dovrà lottare per proteggere la sua famiglia. Erik, infatti, inizia a pedinarla, si avvicina ai suoi cari, le entra di nascosto in casa.
"Lei è sua", pensa.
Anna lo ha voluto, non ha saputo resistergli, lo ha usato, e adesso deve pagarne le conseguenze.
ORA SEI MIA è un thriller a tratti psicologico e dotato di una adeguata suspense.
Una lettura piacevole che vi consigliamo, di cui ci auguriamo presto di leggere il prossimo titolo della trilogia.

ORA SEI MIA
Hans Koppel
Pag.: 336
Prezzo: € 17,00
Piemme edizioni
Ottobre 2013

L'AUTORE:
Hans Koppel è lo pseudonimo dello scrittore svedese Petter Lidbeck. Nato nel 1964, vive a Stoccolma ed è autore di libri per bambini. Ora sei mia è il secondo titolo di una trilogia thriller di grande successo in tutta Europa.

Nessun commento:

Posta un commento