Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




mercoledì 13 maggio 2015

News: Le uscite mystery di giugno della Sperling & Kupfer


Cari amici,
oggi vi presentiamo in anteprima due titoli della Sperling & Kupfer in uscita a giugno. Si tratta di RUNNER, un thriller adrenalinico di Patrick Lee, in uscita  l'1 giugno 2015, e di PESSIMA MOSSA, MAESTRO PETROSI, un giallo italiano di Paolo Fiorelli, in libreria dal 16 giugno 2015.

NUOVO BESTSELLER AMERICANO, PROSSIMO FILM DELLA WARNER, ARRIVA IN ITALIA IL THRILLER CHE CORRE VELOCE E GUARDA LONTANO, SENZA MENTIRE

RUNNER
Patrick Lee
Pagg. 324
Euro 19,90
Sperling & Kupfer
Uscita: 1 giugno 2015

IL LIBRO:
Sam Dryden, ex agente speciale con un doloroso passato, ma ancora giovane e capace di mettere in pratica, quando servono, le strategie e le tecniche apprese quando era incaricato di salvare gli ostaggi catturati dal nemico, si allena alla corsa nel cuore della notte lungo la spiaggia della sua città. Dall’oscurità fitta e silenziosa si stacca all’improvviso la figurina veloce di una dodicenne. Rachel chiede aiuto ed è molto convincente: la insegue una misteriosa squadra di agenti incaricati di ucciderla. Sam coglie il terrore nella bambina e l’accompagna nella fuga proteggendola da ogni nuovo attacco dei potenti avversari dotati di numerose risorse umane e tecnologiche. Rachel deve essere uccisa perché è stata testimone e oggetto di un pericoloso esperimento scientifico, l’amnesia che l’ha colpita è solo temporanea, quando ricorderà tutto e parlerà sarà molto pericolosa per chi - forse nella Homeland Security? - l’ha usata come cavia in ricerche azzardate sulla mente umana.

Runner si legge con il passo veloce, e innervato di emozioni, dei suoi due protagonisti. Le immagini che crea nella mente del lettore sono nitide e efficaci, i dialoghi serrati delineano fin dal principio i caratteri dei personaggi.

L'AUTORE:
PATRICK LEE vive in Michigan, dove è nato nel 1976. Dopo una dura e utile gavetta come sceneggiatore (una scuola di vita di cui parla con divertente autoironia), è approdato alla narrativa con ottimi risultati. La sua scrittura unisce immediatezza e riflessività, esposizione logica e visiva.

**********************************************

PESSIMA MOSSA, MAETRO PETROSI
Paolo Fiorelli
Pagg. 324
Euro 16,90
Uscita: 16 giugno 2015

UN GIALLO INTELLIGENTE E RAFFINATO COME UNA PARTITA A SCACCHI DI UN GRANDE MAESTRO.” SANDRONE DAZIERI

IL LIBRO:
È una calda mattina di giugno a Urbavia, amabile cittadina del Centro Italia che vanta una splendida basilica cinquecentesca e un’impareggiabile ricetta a base di cinghiale. L’attenzione è tutta per le battute finali del torneo di scacchi organizzato dalla locale Confraternita scacchistica. Il Grande Maestro Achille Petrosi ha già fatto la sua mossa e sta aspettando irrequieto quella dell’avversario, che a dire il vero non si è ancora presentato. Quale imprevisto può aver trattenuto il Conte, uno dei favoriti alla vittoria? La risposta arriva poco dopo, quando l’uomo viene trovato nella sua villa, ucciso a coltellate. Turbato dalla morte del collega, Petrosi decide di indagare sull’accaduto con le poche armi che possiede: una spiccata propensione al pensiero logico, una grande curiosità e una conoscenza profonda del proprio piccolo mondo. Muovendosi tra la sua Urbavia e Cannes - dove affronterà la partita della vita - tra strozzini e trafficanti d’arte, Petrosi cerca, esplora, interroga (e s’interroga). Lo aiutano una mamma invadente, una studentessa russa che fa la badante ma sogna di diventare campionessa, un collega albanese che cerca fortuna in Italia. Ne emerge un quadro di invidie, gelosie e rivalità, in cui la verità sull’omicidio si rivelerà sorprendente.

L'AUTORE:
PAOLO FIORELLI è nato a Milano nel 1971, ma è cresciuto nelle Marche, tra Pesaro e Urbino. Ha tre grandi passioni: i libri, gli scacchi e il cinema. Di quest'ultimo scrive ogni settimana per il giornale «Tv Sorrisi e Canzoni».

Nessun commento:

Posta un commento