Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




martedì 18 ottobre 2011

Momento Zero - Di Persio - Elliot editore

Carissimi amici,

oggi recensiamo il thriller di un autore italiano: Momento Zero di Luca Di Persio, edito da Elliot editzioni.
Come ben sapete, recensiamo raramente thriller, ma in questo caso, la lettura di Momento Zero ci ha catturato. Si tratta di un poliziesco, con note splatter, dalla lettura scorrevole, che si riesce a terminare in un paio di giorni. Il punto forte di questo romanzo è sicuramente la storia, intrigante e accattivante. I personaggi sono ben descritti e i colpi di scena non si lasciano desiderare.
Il personaggio principale, che occupa gran parte della scena, è il poliziotto Paolo che indaga sull'organizzazione segreta Momento Zero. La figura di Paolo è quella del poliziotto, drogato, killer e alcolizzato, caratterizzato da un misterioso passato collegato all'organizzazione criminale.
Nonostante i colpi di scena e la scorrevolezza, quest'opera lascia dei dubbi sul finale, altamente improbabile. Per il resto, l'autore riesce a catturare l'attenzione del lettore, senza cadere nel banale, inserendo delle note comiche, che divertiranno il lettore.

Trama:
Il mortale incidente d'auto in cui scompare Frank Altobelli, testimone chiave di un importante processo contro la criminalità organizzata, dapprima sembra riconducibile semplicemente a una tragica fatalità. Polizia, giornali e opinione pubblica, infatti, sono tutti d'accordo: si è trattato di un incidente causato dall'eccessiva velocità del veicolo su cui viaggiava Altobelli. Due uomini però. Paolo Assi e Francesco Gualtieri, notano alcune anomalie. Al primo, poliziotto di giorno e killer di notte, appare subito chiaro che la dinamica dell'incidente è del tutto simile a quella che sette anni prima ha distrutto la sua famiglia e la sua vita. Il secondo, ricercatore scientifico attualmente ingaggiato dai servizi segreti, si è reso conto che nella faccenda c'è qualcosa di inspiegabile e illogico. Assi decide così di avviare sulla morte di Altobelli un'indagine personale, che lo pota a scoprire l'esistenza di un'organizzazione segreta, attiva nel sistema economico, militare e politico da oltre duecento anni, in grado di compiere un'impresa straordinaria definita Momento Zero: provocare la morte presunta dei suoi ricchi e famosi clienti e dare loro una nuova identità, un nuovo volto, un nuovo destino. Intanto, sullo sfondo, si muovono gli agenti dell'organizzazione, in lotta tra loro per il controllo del potere e delta misteriosa "sequenza inversa" in cui si celerebbe il segreto dell'immortalità. Un segreto che riguarda da vicino proprio Paolo Assi e la sua famiglia...

Una lettura piacevole, consigliata a chi ama i thriller d'azione.
Marco Tiano

Nessun commento:

Posta un commento