Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





martedì 7 febbraio 2017

News: UNA VACANZA PERICOLOSA di Donata Scannavini


Cari amici,
oggi, siamo lieti di segnalarvi il thriller UNA VACANZA PERICOLOSA, l'esordio nella narrativa gialla della scrittrice Donata Scannavini.

UNA VACANZA PERICOLOSA
Donata Scannavini
Pag.: 244
Prezzo: €16,00
Editore: Memoranda
Uscita: Dicembre 2016
L'opera è acquistabile anche su Libroco

IL LIBRO:
Laura è serenamente in vacanza con la sua famiglia in un campeggio di montagna, dove da anni trascorre le ferie. In una sonnolenta domenica d’agosto, esce dalla sua roulotte, dovrebbe star via solo pochi minuti ma non torna più. Sembra sparita nel nulla. Inizia così per Ernesto Brambilla, commissario di Clusone, un’inchiesta che si rivelerà sempre più difficile col trascorrere dei giorni e che lo porterà ad indagare sulla vita lavorativa di Laura ma anche su un passato che la donna sperava di essersi lasciata definitivamente alle spalle e che invece sembra tornare prepotente e minaccioso. L’indagine di Brambilla si incrocerà con quella di Silvano Cattaneo, commissario torinese impegnato in un altro difficile caso: la morte di quattro puerpere in un ospedale. Possibile che le due vicende siano collegate? Come e perché? Ai due commissari il compito di scoprirlo, mentre il tempo trascorre inesorabile.



L'AUTRICE:
Donata Scannavini, nata a Milano, nel dicembre del 1967, nonostante la tetraparesi spastica che le ha causato una disabilità abbastanza seria, è riuscita a laurearsi in pedagogia e a diventare moglie e madre. Due sono le sue principali passioni: il lavoro nel mondo del no profit e la scrittura. Da sempre collabora con diverse realtà del terzo settore milanese che si occupano di disabilità e marginalità sociale, ricoprendo anche alcuni incarichi di responsabilità. Oltre alla scrittura di diversi articoli per riviste del settore sociale, ha pubblicato nel 2011 “La donna nella Bibbia”, un lavoro di ricerca, analisi e riflessione su diverse figure femminili presenti nel racconto vetero e neo testamentario, per capire come la Bibbia presenti la donna, quale sia il suo ruolo nella società del tempo e come lo stesso Gesù si rapporti ad essa. “Una vacanza pericolosa” è il primo romanzo giallo, nel quale Donata si cimenta col mondo dell’illegalità e del crimine, costruendo un’intricata vicenda, il cui principale protagonista è un commissario di un paesino della bergamasca, abituato fino a quel momento ad indagare su questioni di poco conto e che ora rischia di venire travolto dalla gravità della situazione.

Nessun commento:

Posta un commento