Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




martedì 25 settembre 2012

News: IL GIOCATTOLAIO di Stefano Pastor - Fazi editore

Per tutti gli amanti di thriller dalle tinte forti, vi presentiamo IL GIOCATTOLAIO di Stefano Pastor, edito da Fazi editore (pp. 450 – euro 9,90 In libreria dal 31 agosto 2012)

Il Libro:
Tra i vincitori del torneo letterario “Io Scrittore”, il thriller di esordio di Stefano Pastor, ambientato nella periferia desolata di una grande città, indaga la frattura tra il mondo degli adulti e quello dei bambini. In un quartiere che si sta progressivamente svuotando a causa di un inarrestabile processo di gentrificazione, i genitori sono sempre assenti e i bambini abbandonati a loro stessi. Alcuni spariscono. Non si conosce molto del passato di Massimo, il bambino di 11 anni appena arrivato nel Quartiere. Accolto in casa dallo zio, un uomo alcolizzato e incline a lampi di violenza, a Massimo sembra di precipitare in un inferno. Ma il male, quello vero, non si annida tra le mura domestiche. E’ nascosto da qualche parte tra i palazzoni abbandonati e le strade semideserte di quest'area suburbana depressa e grigia, dove i bambini continuano a volatilizzarsi e nessun adulto si preoccupa di cercarli. Quando viene ritrovato il corpo di uno dei bambini scomparsi, i sospetti della comunità si concentrano su Peter, il titolare di un negozio di giocattoli. Nell’apatia e nell’indifferenza degli adulti, solo una ragazzina, Mina, e un gruppo di suoi coetanei cercano di capire cosa stia accadendo. Con un ritmo sincopato e una scrittura coinvolgente Pastor racconta la presenza del male che s’insinua tra il mondo dei grandi e quello dei piccoli, creando una spaccatura insanabile.

L'autore:
Stefano Pastor è nato a Ventimiglia e vive in provincia di Ferrara. Dopo aver lavorato a lungo nel commercio di musica e film, ha deciso di dedicarsi alla scrittura. Il Giocattolaio è il suo primo romanzo.

Nessun commento:

Posta un commento