Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




sabato 30 aprile 2011

Una parola di otto lettere - Herbert Adams

Ancora una volta, la Polillo editore ci presenta un inedito dell'età d'oro del giallo: "Una prola di otto lettere" di Herbert Adams, del 1936.
La storia è una delle più classiche del genere e gli ingredienti per una buona riscita ci sono tutti: c'è il ricco patriarca Bartholomew Blount, i parenti speranzosi della sua morte per dipartirsi l'intero patrimonio e la maestosa tenuta di campagna dove si svolge gran parte della storia, Wintle Harford Manor.
A completare il quadro, un simpatico e giovane dottore che ri reca in paesa come assistente del medico condotto, nell'attesa di prendere il suo posto. E sarà proprio la gentile figura di Bruce Dickson a vestire i panni dell'investigatore dilettante, aiutato dall'intrigante Miss Mary Hannaford.
Naturalmente, come in un buon giallo che si rispetti, la morte dello "squire" avviene come un semplice incidente; una banale caduta da cavallo durante il giorno del suo settantesimo compleanno. Ma Blount era un ottimo cavaliere, quindi, come può essere stato disarcionato? A questo punto entra in scena il sospettoso Bruce Dickson (dalla mentalità tipicamente vittoriana) che fiuta il mistero e inizia ad indagare, scoprendo subito che Blunt è stato avvelenato. Ma chi può essere stato? La scelta non manca. Il numero dei parenti, infatti, è notevole (quasi al pari del patrimonio) e i beneficiari lo sono altrettanto. Tutti hanno un movente e tutti hanno avuto l'opportunità per avvelenarlo.
L'indagine si snoda con semplicità, con qualche corsa contro il tempo, e con pochi rompicapo. Un'opera che non rientra nelle classifiche dei migliori gialli, ma che si distingue sicuramente per l'ottimo stile narrativo e la complessità dell'intreccio. Si tratta di una piacevole lettura, rilassante e adatta a tutti gli amanti del genere. Complimenti allo staff della Polillo editore!

Una Prola di Otto Lettere
Herbert Adams
€ 13,90
256 pagine
I Bassotti
N.: 94
ISBN: 9788881543717


Buona lettura!
Marco Tiano

Nessun commento:

Posta un commento