Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





sabato 31 gennaio 2015

News: DEL TUO VELENO MI AVVELENERO' di Barbara Aragona


Buongiorno, amici!
Oggi vi segnaliamo l'opera d'esordio di Barbara Aragona, DEL TUO VELENO MI AVVELENERO'.
Buona lettura!

DEL TUO VELENO MI AVVELENERO'
Barbara Aragona
Pag.: 310
Prezzo: €13,60
Genere: Narrativa
Editore: Tg Book
Anno: 2011

IL LIBRO:
Francesca ha undici anni e vive in un piccolo paesino. Non sa ancora che di lì a poco la sua vita ordinaria cambierà drasticamente, nel momento in cui incrocerà lo sguardo di una persona speciale e che la catapulterà in un mondo nuovo, sconosciuto, con tutte le conseguenze che una cosa del genere comporta. Vent'anni della vita di una ragazza, del suo più grande e tormentato amore, delle sue amiche più care, della scoperta che la vita è lì fuori, e che basta anche un semplice pezzetto di carta per far sì che i propri sogni si avverino.

L'AUTORE:
Barbara Aragona, classe 1982. Attualmente non vive più a Milano, ma si è trasferita in Sicilia. Ha studiato Scienze della Comunicazione a Perugia e questo ha sviluppato la passione per la scrittura, partendo da semplici diari fino ad un blog personale e, infine, questo romanzo. L'idea le è venuta leggendo altre storie, ed è dedicata a chi, come lei, vive una grande passione. E' dedicata alla musica.

mercoledì 28 gennaio 2015

News: CACCIA A LARS KEPLER all'IKEA di Carugate


CACCIA A LARS KEPLER
Serata all’IKEA coi bestselleristi svedesi autori de Nella mente dell’ipnotista

Cari amici di Milano e dintorni, appassionati di thriller, amanti di Lars Kepler,
ecco un evento che non potete perdere!

Domani, 29 Gennaio 2015, ore 19.00-21.00, all'IKEA di Carugate Via dell’artigianato 7
avrà luogo una caccia al tesoro con gli indizi nascosti tra gli scaffali del colosso dell’arredamento svedese più famoso al mondo. Le coordinate per risolvere il mistero saranno accessibili solo ai veri appassionati, che potranno diventare investigatori proprio come i protagonisti delle loro storie preferite. “Caccia al delitto” è l’evento dedicato a tutti gli amanti del thriller che, giovedì 29 gennaio, avranno l’opportunità di prendere parte a una misteriosa indagine ambientata in una location d’eccezione. Il punto vendita IKEA di Carugate, infatti, ospiterà la coppia di scrittori più famosa di Svezia celata dietro lo pseudonimo Lars Kepler, in libreria da pochi giorni con il nuovo e atteso romanzo Nella mente dell’ipnotista. Gli autori alla fine del gioco incontreranno i partecipanti, autografando le copie dei loro bestseller. Due ore di tempo per scovare gli indizi nascosti tra i diversi reparti e trovare la soluzione, testando le proprie abilità investigative: solo così i concorrenti risolveranno l’enigma aggiudicandosi un gadget speciale IKEA. Svezia incontra Svezia, dunque, per una serata all’insegna del mistero.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i soci IKEA FAMILY e IKEA BUSINESS. La tessera IKEA FAMILY è gratuita e sottoscrivibile da chiunque, purché maggiorenne, anche nella data stessa dell’evento. I partecipanti potranno ritirare il materiale con le istruzioni della caccia al tesoro all’ingresso. Al termine dell’evento, sarà consegnato un gadget IKEA, insieme a un voucher sconto del 15% per l’acquisto del nuovo libro di Lars Kepler Nella mente dell’ipnotista. Il buono sarà spendibile nella Libreria.coop del Centro Commerciale Carosello fino al 28 febbraio 2015. Tutti i concorrenti riceveranno, inoltre, l’invito alla lettura del romanzo.

martedì 27 gennaio 2015

News: Le uscite thriller di febbraio 2015 della Piemme editore


Cari amici,
eccovi in anteprima le uscite thriller di febbraio 2015 della Piemme. Si tratta di due titoli di autori molto apprezzati dai lettori italiani, Brian Freeman e Carol O'Connell.
Da non lasciasi sfuggire!

IO SONO TORNATO
Brian Freeman
14.90 €
462pagine
Piemme editore
Febbraio 2015

IL LIBRO:
Cab Bolton non è il tipico poliziotto. Intanto, non assomiglia a un poliziotto: una specie di Robert Redford cresciuto al sole della Florida, non si farebbe mai vedere con addosso qualcosa che non sia un perfetto e costoso completo firmato. Poi è ricco – grazie alla madre che è un’attrice di Hollywood. Fa il poliziotto perché fare il poliziotto lo diverte. Eppure non si può dire che gli piaccia l’autorità – e neanche le regole, se è per questo. Così, quando un’amica di sua madre, Diane Fairmont, candidata a governatore dello stato, comincia a ricevere delle minacce, Cab accetta di indagare. In realtà, si tratta di ben più di una minaccia: il marito di Diane, dieci anni prima, candidato allo stesso posto, era stato assassinato da un uomo a volto coperto, mai arrestato. E ora, le minacce scritte che Diane riceve dicono una cosa soltanto: “sono tornato”. Diane ha paura: si tratta dello scherzo di qualcuno che vuole distruggere il suo futuro politico, o è la sua stessa vita a essere in pericolo? Sotto un cielo che minaccia una terribile tempesta tropicale, Cab indagherà, in un viaggio a ritroso fi no a dieci anni prima – per scoprire che la politica è una tela di ragno in grado di intrappolare e uccidere. E che ci sono colpe che neanche dieci anni di espiazione possono cancellare. Un thriller emozionante e avvincente, e un nuovo straordinario protagonista, dall’autore dei bestseller Polvere alla polvere e La ragazza di pietra.

L'AUTORE:
Brian Freeman è tra i maggiori autori di thriller americani e i suoi romanzi sono pubblicati in quarantasei paesi. Ha esordito con Immoral (Piemme, 2006), che ha vinto il Macavity Award come migliore opera prima. Con Il veleno nel sangue (2013) ha vinto gli International Thriller Awards per il miglior romanzo dell’anno. La ragazza di pietra è il suo ultimo thriller, preceduto da Polvere alla polvere, entrambi con protagonista il detective Jonathan Stride. In Italia, è stato molto apprezzato da Giorgio Faletti. Vive in Minnesota con la moglie. www.bfreemanbooks.com

*********************************************

QUELLO CHE ACCADDE NEL BUIO
Carol O'Connell
14.90 €
392 pagine
Piemme editore
Febbraio 2015

IL LIBRO:
Kathleen Mallory era una bambina vagabonda, che viveva per le strade di New York: a prendersi cura di lei solo altri vagabondi e qualche prostituta gentile. Fu un poliziotto a salvarla, prendendola con sé insieme alla moglie e allevandola come una figlia. Oggi, la detective Mallory è una delle migliori dell’Unità Crimini Speciali della Polizia di New York. E anche stavolta è alle prese con un caso pieno di ombre. Tra le mille luci di Broadway, quello di Peter Beck è lo spettacolo del momento. Recensioni entusiastiche, tutto esaurito ad ogni replica. Almeno fino a quando, una sera, a rappresentazione finita, una donna in prima fila viene trovata morta. La sera dopo, l’autore viene ritrovato in sala con la gola tagliata. Kathy comincia a indagare – e nel demi-monde di Broadway tutti sembrano sapere qualcosa, ma nessuno vuole dirla. Tranne qualcuno: la persona, chiunque essa sia, che ogni sera, mentre lo spettacolo è in scena, scrive col gesso su una lavagna dietro le quinte, dove sono segnati i cambi di scena. E scrive informazioni che pian piano Mallory riuscirà a mettere insieme, per ricavarne qualcosa di simile a una verità. Finché, sulla lavagna compare la scritta: «Mallory, stasera è la volta buona. Niente di personale.» Un thriller magistrale da una grande autrice americana, che ritorna con il suo personaggio più amato, Kathleen Mallory. Da scoprire, o riscoprire.

L'AUTORE:
Carol O'Connell prima di intraprendere definitivamente la carriera di scrittrice, si è dedicata con successo anche alla pittura. I suoi thriller sono stati accolti con grandissimo favore di pubblico e critica in tutto il mondo, e in America raggiunge regolarmente i primi posti delle classifiche. Tra i suoi romanzi, pubblicati in Italia da Piemme, Susan a faccia in giù nella neve, Louise sparì di notte, Amanda è morta nel parco, La bambina dagli occhi di ghiaccio.

venerdì 23 gennaio 2015

News: L'ORLO DEL BARATRO di Karin Slaughter - TimeCrime


Cari amici,
è finalmente arrivato nelle librerie italiane l'edizione cartacea del nuovo thriller di Karin Slaughter. Si tratta di L'ORLO DEL BARATRO, edito sempre da TimeCrime (Fanucci).
Da non perdere!

L'ORLO DEL BARATRO
Karin Slaughter
Pag. 512
Anno: 2014
Editore: TimeCrime (Fanucci)
Prezzo: Cartaceo €14,90 - Ebook €4,99

IL LIBRO:
L'orlo del baratro ebookAtlanta, 1974. Kate Murphy ricorderà a lungo il suo primo giorno di lavoro al dipartimento di polizia. Un efferato serial killer che sta mietendo vittime tra gli uomini delle forze dell’ordine ha commesso l’ennesimo omicidio. La polizia è assetata di vendetta, la città è sull’orlo della guerriglia urbana. Kate, intenzionata a lasciarsi alle spalle un passato difficile e tormentato, sa che non sarà facile guadagnarsi la fiducia dell’ambiente maschilista e conservatore del dipartimento. Né può aspettarsi che la sua partner, l’agente Maggie Lawson, si dimostri ben disposta nei suoi confronti. Come lei, Maggie è una donna indurita dalla vita, che vede il proprio lavoro come un’occasione di riscatto. Ma quando entrambe vengono escluse dalle indagini sul serial killer, il desiderio di rivalsa che le accomuna le spinge ad avventurarsi nel cuore oscuro della città sulle tracce dell’assassino. La rabbia, il dolore e l’orgoglio daranno loro la forza di andare avanti, e saranno disposte a giocarsi il tutto per tutto pur di assicurare il killer alla giustizia.

L'AUTORE:
Nata in Georgia nel 1971, Karin Slaughter è una delle regine del crime internazionale: i suoi thriller sono sempre in vetta alle classifiche con trenta milioni di copie vendute nel mondo e traduzioni in trenta Paesi. Della serie che ha come protagonista Will Trent, Timecrime ha già pubblicato L’ombra della verità, Tre giorni per morire, Genesi, Tra due fuochi e Abisso senza fine. Insignita per cinque volte (l’ultima nel 2013) del prestigioso Crimezone Thriller Award, Karin Slaughter vive e lavora ad Atlanta. «Mi irrita il fatto che scrivere thriller sia ancora considerato appannaggio pressoché esclusivo degli uomini. La violenza continua a essere vista come un loro territorio. Da una scrittrice, ci si aspetta che narri soprattutto di legami familiari. Non vi pare un’opinione un po’ superata?» Karin Slaughter.

News: 5° FESTIVAL DEL GIALLO di Pistoia - dal 6 all'8 febbraio 2015


Cari amici,
vi segnaliamo con piacere un'interessantissima iniziativa, a cui gli amanti del crimine non potrenno mancare!
Si tratta del 5° FESTIVAL DEL GIALLO di Pistoia, dedicato al crimine e alla regina del giallo AGATHA CHRISTIE.
Il festival si svolgerà presso la Biblioteca San Giorgio di Pistoia, dal 6 all'8 febbraio 2015.
Sotto, le locandine con il programma completo degli eventi.

Cliccate sulle miniature per ingrandire le immagini

News: SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE di Giuseppe Di Battista


Buongiorno, amici!
Oggi vi segnaliamo il thriller SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE di Giuseppe Di Battista, disponibile sia in edizione cartacea che digitale.
Buona lettura!

SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE
Giuseppe Di Battista
Genere: Thriller - giallo - noir
Pag. 240
Prezzo: cartaceo €17,99 - ebook €4,99
IlMioLibro.it
Anno: 2013

IL LIBRO:
Nell'estate del 1977 un black out oscura New York causando disagi alla popolazione e durante la notte gli episodi di microcriminalità imperversarono mettendo sotto scacco le forze dell'ordine. Nove mesi dopo un'anziana suora trova un fagotto contenente un neonato. In un freddo dicembre del 1999 viene ritrovato il cadavere di un giovane al Central Park. Il tenente Di Leo dovrà risolvere questo spinoso caso con l'ombra di un presunto serial killer, boss mafiosi e intrecci politici che lo metteranno a dura prova. In un crescendo di suspense, il detective, dipanerà il caso tra mille difficoltà nonostante un’infamante accusa che graverà sulle sue spalle e il coinvolgimento della propria famiglia, che lo faranno vacillare più volte.

VIDEO-INTERVISTA:


L'AUTORE:
Giuseppe Di Battista ( Joe Diba-pseudonimo) nasce il 24 gennaio del 1965 a Gonesse ( S. et O.) in Francia da genitori italiani emigrati per lavoro. Trasferitosi a Torino, dove vive tuttora, frequenta le scuole dell’obbligo e poi frequenta l’istituto per geometra. Dopo il servizio militare entra alla Fiat e ci resta per quasi sei anni con diverse mansioni, da operaio generico a conduttore d’impianti di linea e infine collaudatore di vetture su strada, pista e rulli. Dopo la morte di suo padre a causa di un male incurabile Giuseppe entra in crisi e lascia la Fiat per andare a lavorare in un magazzino di ricambi. La tragedia della morte del padre lo porta a percorrere un percorso spirituale, comincia così la ricerca alle domande esistenziali. Si avvicina alla New Age, rimanendo fulminato dalle letture de “ La profezia di Celestino” e “ L’alchimista”. Sempre in questo periodo comincia la sua attività di scrittore e nasce così il suo primo romanzo “il sapore della notte” un noir che ha molti spunti autobiografici, seguito da “ specchietto per le allodole” un thriller alla Die Hard, e Arma Letale. Un’operazione ambiziosa anche perché lo costringe a fare diverse ricerche e studi, poiché Giuseppe non è mai stato a New York, dove è ambientato il romanzo ( Salgari insegna che si può scrivere con successo e attendibilità anche di luoghi mai visitati). Partecipa con questi due romanzi al premio letterario L’AUTORE con entrambe le opere, non vince ma gli viene proposta una pubblicazione con partecipazione. Giuseppe non accetta per motivi finanziari ma anche di principio, poiché se qualcuno offre un servizio, in questo caso, una storia da fare leggere, deve essere pagato e non pagare. Ecco che così negli ultimi tempi Giuseppe Di Battista decide di auto pubblicarsi, e nasce la nuova opera letteraria “l’alba di un giorno nuovo”. Partecipa nel 2014 al concorso Casa Sanremo Writers con l’opera Blackout, giungendo tra i diciannove finalisti, infine partecipa al 50esimo Marcelli giungendo in finale con l’opera inedita Le verità svelate.

mercoledì 21 gennaio 2015

Recensione: LA CONGIURA DEI POTENTI - Carlo A. Martigli - Longanesi


Se siete alla ricerca di un buon thriller storico, appassionante e ben strutturato, LA CONGIURA DEI POTENTI di Carlo A. Martigli, (edito da Longanesi) è quello che fa per voi!
Ancora una volta, infatti, Martigli ci regala un romanzo affascinante e coinvolgente.
Come "999 - L'ultimo Custode" e "L'Eretico", "La congiura dei potenti" è un thriller dove la ricostruzione storica è impeccabile e la storia intrigante.
Anche in questa nuova opera, Martigli ci delizia con il suo stile narrativo scorrevole ed elegante.
La vicenda, ambientata nel 1500, ha per protagonisti la chiesa e il luteranesimo e, soprattutto, il potere. I soldi!
Ancora una volta, il movente più antico del mondo muove le fila dei personaggi, dominando le loro ambizioni, volontà e sete di potere.
Il romanzo narra gli scontri tra Lutero e la Chiesa, ma il vero fulcro di tutto è il potere, il potere dei potenti. Sono loro, infatti, che determinano il destino del popolo.
Martigli ci racconta una storia che, se non fosse per il periodo storico e i personaggi, potrebbe benissimo essere ambientata ai giorni nostri.
A differenza dei precedenti romanzi, ne "La congiura dei potenti" l'autore ha optato per un ritmo più soft, offrendo importanti spunti di riflessione al lettore, mantenendo comunque la lettura affascinante, coinvolgente e ricca di colpi di scena.
La bravura di Martigli è palese. I personaggi sono descritti in modo egregio, hanno carattere, spessore, ma il punto forte è determinato dalla ricostruzione storica. La preparazione dell'autore è davvero notevole. I fatti vengono narrati e intrecciati alla finzione con maestria e padronanza.
Sicuramente, questo romanzo è consigliato agli appassionati del '500 e delle buone letture.
Affascinante e scritto in modo egregio, LA CONGIURA DEI POTENTI è l'ennesimo successo di Carlo A. Martigli, che vi consigliamo di leggere e aggiungere alla vostra libreria.
Complimenti! 

LA CONGIURA DEI POTENTI
Carlo A. Martigli

»La Gaja Scienza«
350 pagine
14.90 €
Longanesi

L'AUTORE:
Carlo A. Martigli. Dopo gli studi classici a Livorno e la laurea in giurisprudenza, inizia a lavorare in una banca, dove in poco tempo diventa dirigente. I libri sono sempre stati la sua grande passione, legge di tutto e approfondisce in particolare due tematiche: la decadenza dell’impero romano e lo spirito del Rinascimento, specchio entrambi dell’attuale società e delle immense capacità dell’uomo di rinascere. Poiché il mondo della finanza gli sta sempre più stretto, nel 2007 si dimette da ogni incarico per dedicarsi esclusivamente alla scrittura. Il successo arriva con un thriller storico che ha venduto più di 150.000 copie in Italia ed è uscito in 16 paesi e quattro continenti: 999, L’ultimo custode.

News: COME UN RICORDO CHE UCCIDE di Sabine Durrant - Sperling & Kupfer


Cari amici,
vi informiamo che il 17 febbraio sarà disponibile nelle librerie italiane il thriller psicologico COME UN RICORDO CHE UCCIDE di Sabine Durrant, edito da Sperling & Kupfer.

COME UN RICORDO CHE UCCIDE
Sabine Durrant
Pagg. 384
Euro 17,90
Sperling & Kupfer
Uscita: 17 febbraio 2015

DIETRO OGNI VITA PERFETTA C’È UNA PERFETTA BUGIA

UN THRILLER A DUE VOCI CHE PORTA IL LETTORE ALLA RICERCA DI UNA VERITÀ SFUGGENTE E INQUIETANTE: CHI STA MENTENDO? CHI È LA VERA VITTIMA?

«SE AVETE AMATO GONE GIRL – L’AMORE BUGIARDO, IL VOSTRO PROSSIMO BRIVIDO SARÀ SABINE DURRANTTHE TELEGRAPH

IL LIBRO:
Sul ciglio di una strada, una donna stringe tra le mani un mazzo di fiori azzurri. È il giorno di San Valentino, ma ad attenderla non c’è un appuntamento romantico. È trascorso un anno esatto dalla morte di suo marito, e quei fiori sono destinati al luogo in cui l’uomo ha perso la vita. Quando arriva al punto in cui è avvenuto il tragico incidente d’auto, Lizzie trova legato all’albero un altro mazzo di fiori. C’è anche un biglietto, con un cuore disegnato: è firmato da una donna e dedicato a un uomo che si chiamava Zach. Come suo marito. La verità è uno schiaffo in pieno viso, l’inizio di una spirale di sospetto e paura. Lizzie non aveva mai pensato che Zach le nascondesse qualcosa, ma ora sta per scoprire di cosa fosse davvero capace. E di quanto male possa ancora farle.

L'AUTORE:
SABINE DURRANT, giornalista, ha collaborato con importanti testate, quali The Sunday Times e The Guardian. Dopo aver scritto quattro romanzi, due dei quali per ragazzi, si è cimentata con il thriller psicologico (Under Your Skin nel 2013 e poi Come un ricordo che uccide), trovandovi la sua vera vena creativa e il meritato successo. Amatissima da pubblico e critica in Gran Bretagna, è ora pubblicata in 13 Paesi. Vive nel sud di Londra con la famiglia.

lunedì 19 gennaio 2015

News: EDMUND BROWN di Simone Toscano


Cari amici,
iniziamo la settimana segnalandovi EDMUND BROWN, l'opera prima di Simone Toscano.
Buona lettura!

EDMUND BROWN
Simone Toscano
Anno: 2014
Pagine: 160
Prezzo: €10,00
YuoCanPrint.it (Link per l'acquisto)
ISBN: 9788891157676

IL LIBRO:
Come vive un uomo costretto a sapere, a volte anche con decenni di anticipo, come e quando moriranno le altre persone? Com'è stare in ufficio, passare un documento al collega di fianco, e di colpo cadere in trance e vedere la morte futura di quell'uomo? Assistervi impotente, come in un orribile incubo. Prevedere come morirà il prossimo; se di una morte violenta, se di una malattia. Se ancora giovane, se molto vecchio. Come si può vivere con un oscuro segreto del genere senza impazzire? Senza cercare aiuto? Tutti cercano di non pensare alla morte, di ingannare le proprie esistenze con un giusto mix di impegni e felicità, cercando il più possibile di non pensare all'inevitabile momento in cui la fine arriverà per loro stessi o per le persone a loro care. Tutti, tranne Edmund Brown. Edmund Brown vive nella piccola comunità di Castrol, dove lavora come barista/barman alle dipendenze del burbero Jym Rodd. Ha 30 anni e convive con le agghiaccianti "visioni di morte" da quando era bambino. Ma la fragile barriera di normalità che ha costruito attorno al suo segreto sta per crollare...

L'AUTORE:
Nato a Roma, il 3 settembre del 1986, Simone Toscano vive tutt'ora nella capitale, in zona Talenti/Montesacro. Si è diplomato nel 2006 presso l'istituto tecnico commerciale Matteucci e da allora ha alternato molti tipi di lavoro. Da circa 4 anni lavora per una società di Roma Capitale situata in zona Eur. Ha molte passioni oltre la lettura; suona chitarra e tastiera, ascolta musica Rock e non solo, pratica arti marziali, sci, calcio e adora il cinema. Ha un fratello e una sorella più grandi e un gemello completamente diverso da lui. Ha sempre desiderato scrivere un libro e youcanprint gliene ha dato l'occasione. Edmund Brown è nato da un idea improvvisa nella prima settimana di maggio 2014. Ha scritto senza fretta ne alcuna pressione; si è goduto ogni attimo della storia e si è divertito da morire. Crede che chi sente di avere una storia da raccontare debba farlo senza alcuna vergona o timore. Una buona storia merita sempre di essere raccontata.

venerdì 16 gennaio 2015

News: CRUEL di Salvo Sottile - Mondadori


Cari amici,
vi informiamo che ieri, 15 gennaio, è uscito per Mondadori CRUEL, il terzo romanzo del giornalista e scrittore Salvo Sottile; conosciuto dal grande pubblico come volto di programmi  di cronaca nera quali "Quarto grado" e "Linea gialla".

Vi segnaliamo, inoltre, che il 22 gennaio l'autore presenterà il libro alla Mondadori Duomo di Milano.
Da non perdere!

CRUEL
Salvo Sottile
Mondadori
Euro € 18,00
Pagine 252
Pubblicazione: 15 gennaio 2015

La crudeltà, come tutti i vizi, non ha altro motivo che se stessa: ha bisogno soltanto di un’occasione.

IL LIBRO:
Roma si sveglia con la notizia di un omicidio atroce. Marta Luci, studentessa universitaria, è stata trovata morta dentro un ex ospedale psichiatrico abbandonato. L’assassino le ha squarciato la gola, ha messo il corpo a testa in giù e lo ha svuotato di tutto il sangue. I capelli sono intrisi di una sorta di balsamo. Sul ventre e sul petto alcuni tagli disegnano una croce rovesciata. Delle indagini viene incaricato un commissario specializzato in omicidi rituali. Ma sulle tracce dell’assassino si mette anche un giornalista, Mauro Colesani, inviato del settimanale Cruel, crime magazine di grande successo diretto da uno psichiatra famoso e carismatico. Mauro gira su un motorino scassato, ha modi poco ortodossi, ma anche un grande talento. E un motivo speciale per scoprire la verità. Con questo libro Salvo Sottile trasforma in un thriller avvincente e imprevedibile la sua profonda conoscenza del mondo della cronaca nera, maturata in tanti anni di esperienza giornalistica. Ed è proprio una redazione, descritta con assoluto realismo, a diventare il campo gravitazionale del male. Nessuno è al riparo dal sospetto, tutti credono di avere la verità in tasca. Qualcuno ha anche la presunzione di riconoscere il male, di poterlo sconfiggere. Ma come accade nei casi reali, non esiste mai un colpevole certo né una sola verità. Semmai ce ne sono tante, tutte valide, tutte spendibili e tutte solide agli occhi della logica. Solide fino a che non arriva una verità più forte, si posa sull’ultima e fa crollare tutte le altre, come in un domino.

BOOKTRAILER:


L'AUTORE:
Salvo Sottile, giornalista e scrittore, è nato a Palermo nel 1973. Ha condotto, tra gli altri, i programmi di cronaca nera “Quarto grado” su Retequattro e “Linea gialla” su La7. Ha pubblicato Maqueda (Baldini Castoldi Dalai, 2007) e Più scuro di mezzanotte (Sperling e Kupfer, 2009).

giovedì 15 gennaio 2015

Recensione: DANNATI di Glenn Cooper - Nord editrice


C'è poco da dire: Glenn Cooper è un autore che sorprende!
Con DANNATI (Nord editrice), infatti, Cooper ci regala un libro insolito, diverso da qualli che ci ha abituato a leggere. Come ha detto lui stesso, "Dannati" è diverso da tutto quello che ha scritto in passato.
Non è un thriller, ma un romanzo che sfiora la fantascienza. Una storia dove l'azione e l'avventura si susseguono fino alla fine.
"Dannati" è uno di quei libri che conquistano subito il lettore, che lo guidano fino alla fine, senza soste o rallentamenti.
La vicenda narra la storia più vecchia del mondo: un uomo che decide di sfidare ogni sorte e battaglia pur di salvare la donna che ama. Un tema cavalleresco, che accende l'attenzione. Il protagonista è John Camp

"...carnagione scura, aveva occhi color nocciola e corti capelli castani. John, che svolgeva un lavoro impegnativo, aveva un fisico invidiabile per un quarantatreenne."

che, a seguito della scomparsa della sua compagna - il fisico Emily Loughty - decide di avventurarsi in un mondo parallelo, nientemeno che all'inferno!

"Emily era una bionda naturale dagli occhi azzurri, con un lieve accento e la testardaggine ereditati dal padre scozzese, mentre la carnagione chiara e l'imperturbabilità venivano dalla madre svedese."

Dopo un esperimento di particelle, infatti, Emily scompare nel nulla, e al suo posto compare un uomo. Il tutto accade in un attimo, di fronte agli occhi increduli dei presenti.
Jhon non ci pensa due volte a ripetere l'esperimento, e a catapultarsi in qualunque posto sia sparita Emily.
L'accaduto si ripete e Jhon giunge all'inferno, o "Oltre" come lo chiamano lì.
Da qual momento, Jhon non avrà un momento di pace, e trovare Emily sarà una vera e propria impresa. All'inferno, infatti, è un sesseguirsi di guerre, scontri per la supremazia. Incontrerà importanti e famosi personaggi del passato che, anche in quel posto senza fine, non hanno smesso di combattere per il potere. L'unica via di sopravvivenza all'inferno, infatti, è occupare una posizione di comando. Nessuno può morire all'inferno, ma possono ammalarsi, oppure essere sventrati, e la loro anima continuerebbe a vivere per sempre. A vivere nel dolore e sofferenza. E' questa la paura che incombe in quel luogo. Nessuno vuole soffrire per l'eternità. Jhon incontrerà personaggi come Giuseppe Garibaldi, Macchiavelli, Enrico VIII, e darà loro il suo aiuto, al fine di poter trovare Emily e riportarla nel loro mondo.
Trovarla non sarà facile, anche perché andare all'inferno è come tornare nel passato, a centinaia di anni prima. Non esiste la tecnologia, e mancano i punti di riferimento del ventunesimo secolo. IL progresso è lento, in quanto all'inferno si trovano soltanto assassini e gente poco istruita. Non vi sono le risorse, ma soprattutto le menti geniali.
Tutto questo, però, non scoraggerà John, che continuerà deciso verso il suo obiettivo, fino a un finale inaspettato.
In conclusione, nonostante le quasi cinquecento pagine, Dannati si legge in modo scorrevole e non stanca, con scene di azione che si alternano senza appesantirne la lettura.
Scritto con lo stile narrativo tipico di Cooper, semplice, senza fronzoli, questo romanzo è una chicca nel suo genere. Un'opera che merita di essere letta.
Consigliato!

Giunto
DANNATI
Glenn Cooper

titolo originale: Down
traduzione: Paolo Falcone
categoria: Narrativa
pagine: 496
prezzo: € 19,90
ebook: € 9,99
In libreria: 25 SETTEMBRE 2014

L'AUTORE:Glenn Cooper rappresenta uno straordinario caso di self-made man. Dopo essersi laureato col massimo dei voti in Archeologia a Harvard, ha scelto di conseguire un dottorato in Medicina. È stato presidente e amministratore delegato della più importante industria di biotecnologie del Massachusetts ma, a dimostrazione della sua versatilità, è diventato poi sceneggiatore e produttore cinematografico. Grazie al clamoroso successo della trilogia della Biblioteca dei Morti e dei romanzi successivi, si è imposto anche come autore di bestseller internazionali.
Il sito italiano dell'autore: http://www.glenncooper.it/

mercoledì 7 gennaio 2015

News: Nora Roberts torna in libreria!


Buongiorno, cari amici lettori!
Da domani, 8 gennaio 2015, torna in libreria la grande Nora Roberts, alias J. D. Robb con CODICE CINQUE, edito da TimeCrime editore - Fanucci.
Il titolo è già disponibile in ebook a €4,99
Buona lettura!

CODICE CINQUE
J.D. Robb
Genere: Thriller e noir
Pagine: 368
Traduttore: Laura Scipioni
TimeCrime
ISBN: 9788866881483
In libreria dall'8 gennaio 2015

IL LIBRO:
New York, 2058. Eve Dallas, tenente del dipartimento di polizia e sicurezza, si trova ad affrontare un caso scottante. Una prostituta d’alto bordo, Sharon DeBlass, nipote di un senatore ultraconservatore, viene brutalmente uccisa all’interno di un elegante palazzo. Il delitto è accompagnato da un biglietto inquietante e minaccioso: “Una di sei.” L’arma che ha ucciso la donna è una Smith & Wesson, un vero pezzo d’antiquariato che può appartenere solo a un facoltoso collezionista. Decisa, coraggiosa, sprezzante, Eve arriverà presto a una lista d’indiziati, in cui il sospettato numero uno è il proprietario di una collezione di armi antiche nonché del palazzo in cui la vittima è stata uccisa, il miliardario irlandese Roarke. Un uomo ironico, sexy, brillante, che sembra non avere passato, capace di far breccia anche nel cuore ormai indurito di Eve. Proprio lei, che ha sempre potuto contare su un infallibile intuito, ora si trova a fare i conti con qualcosa di altrettanto istintivo, ma decisamente destabilizzante. Un’indagine serrata, una detective determinata, un sospettato affascinante ed enigmatico. La strada verso la verità nasconde la più pericolosa delle insidie: l’attrazione.

Come un Law & Order ambientato nel futuro.” Entertainment Weekly

I romanzi di J.D. Robb sono un piacere irrinunciabile.” Harlan Coben

Suspense, crime futuristico e romance miscelati alla perfezione. Coinvolgente.” Publishers Weekly

Un romanzo da consigliare a chi ama i personaggi forti, le storie di passione e il mistero. Codice cinque è il primo atto di una serie che vi conquisterà per sempre.” L.A. Times

lunedì 5 gennaio 2015

News: Le uscite thriller di gennaio 2015 della LONGANESI EDITORE


Cari amici,
ben ritrovati nel 2015!
Iniziamo l'anno nuovo con la segnalazione dei primi titoli mystery del 2015 della Longanesi editore.
Si tratta di due autori molto amati dal pubblico. Uno è il grande Lars Kepler, che torna in libreria con NELLA MENTE DELL'IPNOTISTA, l'attesissimo sequel de L'IPNOTISTA. L'altro, invece, è il medico legale Alessia Gazzola con UNA LUNGA ESTATE CRUDELE, una nuova indagine della sua simpatica protagonista Alice Allevi.
Da non perdere!

Il più grande fenomeno della letteratura svedese odierna torna con il sequel de L’ipnotista
5 milioni di copie vendute nel mondo, oltre 600.000 copie in Italia

NELLA MENTE DELL’IPNOTISTA
Lars Kepler
500 pagine
16.40 €
Longanesi
In libreria dal 12 gennaio 2015

IL LIBRO:
Il caso editoriale Lars Kepler, la coppia di scrittori svedesi che ha venduto oltre 2 milioni di copie con il romanzo L’ipnotista, torna, dopo il grande successo e il film basato sul loro primo lavoro, con un nuovo e avvincente caso per il detective Joona Linna. Nella mente dell’ipnotista è l’attesissimo sequel che in Svezia ha venduto 20.000 copie in soli tre giorni dall’uscita del romanzo e che ha scalato le classifiche balzando subito ai primi posti.

Si chiama Erik Maria Bark ed è l’ipnotista più famoso di Svezia. È a lui che si rivolge la polizia quando un testimone è sotto shock e non parla. Adesso c’è un paziente che ha bisogno di lui: Björn è l’unico a sapere cos’è successo veramente in casa sua, cosa è accaduto a sua moglie, Susanna, e quali siano le tracce che lui stesso ha inavvertitamente cancellato. Sa tutto, ma non riesce a ricordare. E Björn deve ricordare, in fretta. Perché Susanna è solo l’ultima vittima di un killer che sta terrorizzando Stoccolma e che presto colpirà di nuovo. Il killer osserva, assedia. Filma tutto e invia il video alla polizia, come per sfidare le forze dell’ordine. Poi entra in casa, insegue le vittime stanza dopo stanza, e uccide. Perché è la morte in persona, e ha la certezza di essere inafferrabile. Erik Maria Bark è l’unica persona in grado di scovare, nella mente di Björn, degli indizi che permettano di fermare la strage. Quello che Erik non sa è che durante l’ipnosi emergeranno dei dettagli che lo riguardano. Dettagli del suo passato. Dettagli incriminanti. Quello che Erik non sa è che l’unica persona che si fidava di lui, l’unico poliziotto capace di raccogliere la sfida del killer, non può più aiutarlo. Il poliziotto si chiama Joona Linna ed è scomparso nel nulla da un anno. È stato dichiarato morto dalle autorità. E l’ipnotista deve affrontare da solo l’orrore che si annida nella sua stessa mente.

L'AUTORE:
Lars Kepler è lo pseudonimo dei coniugi Alexander Ahndoril e Alexandra Coelho Ahndoril. Vivono a Stoccolma con le loro tre figlie, a pochi metri dalla centrale di polizia. Sono appassionatissimi di cinema e da quando si conoscono guardano almeno un film al giorno. Entrambi sono scrittori, ma nel 2009 hanno deciso di sospendere momentaneamente le loro carriere separate per provare a scrivere un romanzo insieme. Ne è nato il caso editoriale europeo del 2010, L’ipnotista, che ha venduto 250.000 copie in Italia balzando in cima alle classifiche di tutti i paesi europei in cui è stato pubblicato. Presso Longanesi sono apparsi anche L’esecutore (2010), La testimone del fuoco (2012) e L’uomo della sabbia (2013).

******************************************

La trama coinvolge, lo stile è vivo, si sorride e si ride, e poi si legge d’un fiato. Alicia Giménez Bartlett

L’autrice dei medical thriller italiani più amati torna con una nuova indagine di Alice Allevi

UNA LUNGA ESTATE CRUDELE
Alessia Gazzola
380 pagine
17.60 €
Longanesi
In libreria dal 29 gennaio 2015

IL LIBRO:

 

Alice Allevi, giovane specializzanda in medicina legale, ha ormai imparato a resistere a quasi tutto. Da brava allieva, resiste alle pressioni dei superiori, resiste alle sindromi che spesso affliggono il suo cuore in sospeso, diviso – e non sempre per colpa sua – tra due uomini tanto affascinanti quanto agli opposti caratteriali. Alice resiste, o ci prova, all’istinto di lanciarsi in folli teorie ogni volta che, segretamente, collabora alle indagini del commissario Calligaris. Il quale, stranamente, sembra nutrire più fiducia in lei di quanta ne abbia lei stessa. Ma è difficile resistere a tutto questo insieme quando, nell’estate più rovente da quando vive a Roma, Alice incappa in un caso che minaccia di coinvolgerla fin troppo. Il ritrovamento del cadavere di un giovane attore teatrale, che si credeva fosse scomparso anni prima e che invece è stato ucciso, è solo il primo atto di un’indagine complessa in cui Alice deve fare i conti con una galleria di personaggi in apparenza limpidi, ma che dietro le quinte nascondono cose inconfessabili.

L'AUTORE:
Alessia Gazzola medico chirurgo specialista in medicina legale, è nata nel 1982 a Messina, dove vive e lavora. Ha esordito nella narrativa con il romanzo L’allieva (Longanesi 2011), che ha fatto conoscere e amare al pubblico italiano – e a quello dei principali Paesi europei dove è uscito – un nuovo e accattivante personaggio, Alice Allevi. Alice è ancora al centro del secondo romanzo, Un segreto non è per sempre, del prequel Sindrome da cuore in sospeso (entrambi usciti presso Longanesi nel 2012) e del terzo romanzo, Le ossa della principessa (Longanesi 2014).