Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





martedì 3 maggio 2011

3° classificato concorso "Il Giallista": Consegne alla quercia di Biancamaria Massaro

Consegne alla quercia di Biancamaria Massaro (edito da Forme Libere), opera terza classificata del nostro concorso letterario "Il Giallista", è un breve racconto giallo che si legge tutto di un fiato e che cattura, sin dalle prime pagine, l’attenzione del lettore.
Ben scritto e caratterizzato da una lettura veloce e scorrevole, questo racconto immerge in un’atmosfera reale e suggestiva. I personaggi entrano subito nelle simpatie del lettore e non si fa fatica a ricordarli.
Unico neo che forse possiamo trovare è che il finale si intuisce già qualche pagina prima del previsto, ma nel complesso un’ottima lettura per trascorrere qualche ora in buona compagnia.

Dalla quarta:
Un feticista ricattatore e la sua vittima: una coppia decisamente insolita che riuscirà a svelare l'identità di un brutale assassino. La milanese Marina, per allontanarsi da una famiglia in cui non si riconosce più, accetta di insegnare storia e filosofia in una scuola di provincia tenuta da suore, il "Pio Istituto Figlie di Maria Addolorata". Dopo le vacanze di Natale, un uomo misterioso trova il modo di costringerla, ogni due lunedì, a lasciargli presso un'antica quercia i suoi slip usati. Con grande stupore della ragazza - ma proprio come il suo ricattatore le aveva predetto - ben presto le consegne si trasformano in un malizioso diversivo, fondamentale per sopportare il clima opprimente e bigotto che si respira all'interno del "Pio Istituto". Quando la polizia trova vicino alla quercia il cadavere di una prostituta tossicodipendente alla quale è stata sottratta la biancheria intima, Marina sospetta che il colpevole sia il maniaco che la perseguita.

Titolo: Consegne alla quercia
Autore: Massaro Biancamaria
Editore: Forme Libere (collana Passi nel buio)
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 9788864590080
Dettagli: p. 129
Reparto: Gialli e thriller / Giallo e noi

Nessun commento:

Posta un commento