Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano





giovedì 30 aprile 2015

IL GIALLISTA MAGAZINE n.29 - Aprile 2015


Cari amici,
eccoci con il n.29 di aprile 2015 de "Il Giallista Magazine".
Questo numero è dedicato soprattutto alle opere d'esordio, sia per quanto riguarda le segnalazioni che la sezione recensione. Esordi nel mondo del thriller da non lasciarsi sfuggire!

Come sempre, vi invitiamo a scaricare gratuitamente una copia del magazine (cliccando su uno dei due link sottostanti) anche sui vostri smartphone e tablet, per avere i consigli de “Il Giallista” sempre a portata di Click, in libreria e offline!

Ringraziandovi, vi auguriamo buona lettura!

IL GIALLISTA MAGAZINE n.29 - Aprile 2015

Il Giallista Magazine n.29 - Aprile 2015

lunedì 27 aprile 2015

Recensione: COME UN RICORDO CHE UCCIDE di Sabine Durrant - Sperling & Kupfer


COME UN RICORDO CHE UCCIDE è il primo romanzo thriller di Sabine Durrant, e possiamo dire con convinzione che è un esordio riuscito benissimo!
Edito in Italia da Sperling & Kupfer, "Come un ricordo che uccide" è un thriller psicologico, uno di quei libri dove l'angoscia e la paranoia sono palpabili. Un thriller che insienua il dubbio, che mette ansia. Scritto in modo egregio, con uno stile narrativo lineare, che non si perde in inutili descrizioni, la Durrant ha messo in piedi un romanzo dalla solida struttura narrativa, che colpisce il lettore sin dalla prima pagina. Il sospetto prende subito il sopravvento.
Durante la lettura, non puoi non domandarti se ciò che la protagonista pensa e vede sia reale. La realtà si confonde con la fantasia, con le congetture. Nulla sembra essere ciò che appare. La storia è una continua ricerca della verità.
La protagonista è Lizzie, una donna sciatta, ingenua, incapace di dire no, remissiva e goffa. Ha perso da un anno il marito Zach in un incidente stradale e, finalmente, il giorno del primo anniversario dalla sua scomparsa, Lizzie decide di andare sul luogo della tragedia, per piangere il suo amato. Giunta sul luogo, però, si accorge di un mazzo di fiori. Il bigliettino reca il disegno di un cuore e il nome di una donna. Da quel momento, Lizzie comincia a farsi mille domande. Forse Zach aveva una doppia vita? Amava un'altra donna? La tradiva? Ma quella la domanda che la tormenterà, rendendole la vita un inferno sarà un'altra: Zach è davvero Morto?
Tornata a casa, infatti, inizierà ad avvertire la sua presenza. Ma non solo. Strani eventi sconvongeranno le sue giornate. Comincia a essere certa della sua presenza. Zach la sta spiando, la segue. Vuole vendicarsi, fargliela pagare. Lui è l'unico uomo della sua vita, nessuno potrà prendere il suo posto.
Tramite Flash back, la Durrant ci presenta la passata vita coniugale tra i due. Lizzie è una donna che passa spesso inosservata, ed è onorata quando un uomo bello e attraente come Zack la punti. Lui vuole lei, la desidera. La ama!
Cosa può volere di più. Lui la esorta a migliorare, a essere più sicura, a prendersi cura di sè. La fa sentire donna, amata, desiderata. Però Zach è un uomo difficile, irascibile. Dietro la su maschera, è insicuro, ha avuto un'infanzia difficile, e lei gli perdona tutto. Capisce da dove viene la sua rabbia.
Dal ritrovamento dei fiori, tutte le sue sicurezze iniziano a vacillare. Ha bisogno di conoscere la verità. Di sapere se quello che ha condiviso con suo marito era reale. La ricerca della verità diventerà un'ossessione. La paranoia prenderà il sopravvento. Non si fiderà di nessuno, vedrà complotti dappertutto. Si guarderà le spalle, convinta che Zach voglia vendicarsi di lei. Deve trovare le prove, e dimostrare a tutti che suo marito è vivo. Inizierà a indagare sul suo passato, e quello che scoprirà la sconvolgerà, mandando in frantumi tutte le sue sicurezze. Conosceva realmente l'uomo che aveva sposato? Con chi andava a dormire la notte? Cosa voleva realmente Zach da lei? Perché l'aveva sposata. Perché aveva scelto una donna poco attraente e goffa come lei?
Lizzie entrerà in un vortice dove paranoia e ossessione si impossesseranno di lei. Questo thriller ci mostra cosa può nascondersi in un rapporto di coppia. Fin dove può spingersi l'amore.
L'amore può essere morboso, ossessivo, crudele. In "Come un ricordo che uccide", infatti, la Durrant dà sfogo all'aspetto più malato dell'amore. Quello che spiazza, imprigiona e consuma.
In conclusione, consigliamo questo thriller ricco di atmosfere e suspense - quel titpo di suspense che inquieta - agli amanti del psicologico, del mystery che capovolge e confonde realtà e finzione. A chi ama le storie che si spingono oltre, mostrando aspetti limite della vita.

COME UN RICORDO CHE UCCIDE
Sabine Durrant

Pagg. 384
Euro 17,90
Sperling & Kupfer
Uscita: 17 febbraio 2015

L'AUTORE:
SABINE DURRANT, giornalista, ha collaborato con importanti testate, quali The Sunday Times e The Guardian. Dopo aver scritto quattro romanzi, due dei quali per ragazzi, si è cimentata con il thriller psicologico (Under Your Skin nel 2013 e poi Come un ricordo che uccide), trovandovi la sua vera vena creativa e il meritato successo. Amatissima da pubblico e critica in Gran Bretagna, è ora pubblicata in 13 Paesi. Vive nel sud di Londra con la famiglia.

giovedì 23 aprile 2015

News: TUTTO CIÒ CHE RESTA di T. R. Richmond - Longanesi


Cari amici,
da oggi, 23 aprile 2015, è disponibile nelle librerie TUTTO CIÒ CHE RESTA di T. R. Richmond, edito da Longanesi, il primo romanzo che indaga sulla questione attualissima della sopravvivenza digitale. Una riflessione sul potere salvifico della scrittura e sul suo lato oscuro

TUTTO CIÒ CHE RESTA, romanzo d’esordio dello scrittore inglese, che si cela dietro lo pseudonimo T. R. Richmond, è un ritratto spietato e spigoloso della realtà contemporanea in cui molti di noi sono immersi, spesso senza rendersene conto. Affronta, con la potenza narrativa del romanzo, un tema di straordinaria attualità: il digitale, che per la prima volta diventa il protagonista dell’intreccio, determinandone i meccanismi. Un thriller che possiamo svelare solo ripercorrendo le tracce digitali che ogni giorno lasciamo sul web. Tradotto da Mirko Zilahi de Gyurgyokai, traduttore de “Il Cardellino” di Donna Tart.

TUTTO CIÒ CHE RESTA
T. R. Richmond
Pagine: 400
Prezzo: 16.40 €
Genere: Mystery, Thriller
Traduttore: Mirko Zilahi de Gyurgyokai
Editore: Longanesi
Uscita: 23 aprile 2015

IL LIBRO:
Alice Salmon, come molte ragazze, è piena di passione. Frequenta l’università, ha molti interessi e molti amici. E Alice – come tutti noi – ha un segreto. Solo che alice forse non è più in grado di tenerlo per sé. Un giorno, Alice fa ritorno alla cittadina in cui è cresciuta, dalla quale era fuggita in cerca di di giustizia, di verità, o di vendetta. Quando, la mattina successiva, il corpo di Alice viene portato a galla dalla corrente del fiume, appare presto chiaro che la sua morte non è stata un incidente. Ma davvero il segreto di Alice è morto con lei? A raccogliere minuziosamente le informazioni su Alice, dopo la sua morte, sarà un suo ex professore, l’anziano scrittore Jeremy Cooke. Ormai in pensione, Cooke si dedica anima e corpo al progetto, raccogliendo documenti, lettere, diari, profili social, testimonianze in rete, articoli su blog. Ma qual è il vero motivo per cui Cooke si dedica con tanta passione a questo progetto? E se anche lui avesse qualcosa di oscuro e terribile da nascondere?

L'AUTORE:
T. R. Richmond è lo pseudonimo scelto da un affermato giornalista che si è occupato di cultura sul The Daily Telegraph, The Independent, Time out, The Daily Express e The Bookseller. Dopo aver vissuto a Londra, Newcastle e Cardiff ora vive nel Surrey con sua moglie.

martedì 21 aprile 2015

News: Le uscite thriller di aprile TimeCRIME editore - Fanucci


Amici,
Aprile è il mese della primavera anche per i libri. Le uscite thriller, infatti, sono tantissime.
Oggi, vi segnaliamo i nuovi titoli del marchio Fanucci, TimeCRIME, in uscita giovedi 23 aprile 2015.
Si tratta di John Connolly e Tim Weaver.
Da non perdere!

UN'ANIMA CHE BRUCIA
John Connolly
Genere: Thriller
Pagine: 432
Prezzo: €9,90
TimeCRIME editore
Uscita: 23 aprile 2015

IL LIBRO:
Sono passati molti anni da quando William Lagenheimer e il suo amico Lonny Midas hanno ucciso una ragazza di quattordici anni. Assicurati alla giustizia, hanno scontato la loro pena separatamente, trasferiti da un istituto correzionale all’altro. Dal giorno in cui è stato rilasciato, William non ha più avuto contatti con il suo amico di un tempo e ha chiuso i conti con il passato. Ora si fa chiamare Randall Haight e vive in una piccola cittadina del Maine, Pastor’s Bay, guadagnandosi da vivere come commercialista. La tranquillità della sua nuova esistenza, tuttavia, viene turbata da un messaggio recapitato da qualcuno che, a quanto pare, è al corrente del crimine che ha commesso. Ma a sconvolgerlo è un fatto ben più grave: un’altra quattordicenne scompare da Pastor’s Bay, e lui teme di ripiombare nell’incubo da cui credeva di essere uscito. Per dimostrare la propria innocenza decide di ingaggiare l’investigatore privato Charlie Parker, che si troverà di fronte a una rete di inganni e rapporti di potere che coinvolge la polizia, l’fbi, il boss della malavita Tommy Morris e lo stesso Randall Haight. Perché è chiaro che l’uomo ha raccontato parecchie menzogne...

L'AUTORE:
John Connolly nato a Dublino nel 1968, ha lavorato come giornalista, barista e tuttofare nei grandi magazzini Harrods di Londra. Ha studiato Inglese al Trinity College di Dublino e Giornalismo alla Dublin City University, quindi ha passato cinque anni a lavorare come giornalista freelance per il quotidiano The Irish Times, per cui continua a scrivere.

«Fin da piccolo sono sempre stato un appassionato delle classiche storie di fantasmi, ma per me non erano isolate dal resto. Ero in grado di stabilire collegamenti con altre forme di scrittura che mi interessavano, ma anche con la mia stessa immaginazione. È questo che fanno gli scrittori: prendono forme preesistenti e vi aggiungono elementi di sé per creare qualcosa di nuovo. O almeno è quello che dovrebbero fare.» John Connolly

*********************************************

NESSUN RITORNO
Tim Weaver
Genere: thriller
Pagine: 400
Prezzo: €9,90
TimeCRIME editore
Uscita: 23 aprile 2015

IL LIBRO:
Interno notte. Le luci accese, la cena pronta, una tazza di latte rovesciata, forse nel corso di una colluttazione. Questa la scena che si presenta agli occhi di Emily Kane quando entra nell’appartamento di sua sorella Carrie. Della donna, invece, non c’è traccia. E insieme a lei sono scomparsi anche il marito e le due figlie. Un’intera famiglia cancellata, come non fosse mai esistita. I mesi successivi a quella maledetta notte vedono le indagini arrivare a un binario morto. L’incapacità della polizia locale raffredda la pista, e a Emily non rimane che affidarsi all’abilità del detective David Raker, suo ex fidanzato, specializzato nei casi di persone scomparse. Rinvigorito dalla prospettiva di un obiettivo, dopo un’indagine che lo ha condotto faccia a faccia con la morte, David è pronto a rimettersi in gioco. Dalle scogliere della Cornovaglia ai casinò di Las Vegas, seguirà il dipanarsi di un nuovo filo investigativo, imperfetto ma quanto mai teso verso una verità che qualcuno sta cercando in tutti i modi di insabbiare, perché, talvolta, chi scompare non vuol essere ritrovato...

L'AUTORE:
Tim Weaver è nato nel 1977 e cresciuto a Bath. Dopo aver lasciato la scuola ha iniziato a lavorare come giornalista. Ha continuato a coltivare la sua passione per la scrittura lavorando per il cinema e la TV. È sposato, e divide il suo tempo tra il Regno Unito e il Sud Africa. Morte sospetta è il suo romanzo d’esordio, primo di una trilogia che uscirà per TimeCrime.

News: LA SENTINELLA di Claudio Vergnani - Gargoyle editore


Cari amici lettori,
oggi vi presentiamo con piacere il nuovo libro di Claudio Vergnani, LA SENTINELLA, un horror dispotico edito da Gargoyle books, disponibile nelle librerie dal 2 aprile.

LA SENTINELLA
Claudio Vergnani
Genere: Thriller
Pagine: 462
Prezzo: €18
Editore: Gargoyle books
Uscita: Aprile 2015

Anche un mondo pacifico e traboccante di bontà ha le sue controindicazioni

IL LIBRO:
In un futuro prossimo, il mondo è governato dal Nuovo Papato che ha dovuto prendersene carico – non senza qualche ritrosia – a causa dell’annunciata débâcle dell’unione mondiale dei Paesi Nazione. La Chiesa Cattolica è tornata a essere il riferimento principale degli uomini, riaccostandoli a un ideale di giustizia, libertà e bellezza interiore. La spiritualità e la cura dell’intelletto – fino ad ora appannaggio di pochi – sono state incentivate e rese finalmente accessibili a tutti.

Ecco il futuro. E molte cose sono cambiate: si è aperta un’era di uguaglianza e di spiritualità. Ciò che prima era privilegio delle classi agiate ora è alla portata di tutti. Niente più polizia, né esercito. Ma disastri naturali, catastrofi legate all’incuria, la sovrappopolazione dovuta alle direttive di una religione che pretende famiglie sempre più numerose, carestia e degrado hanno fatto del mondo un luogo inospitale e pericoloso. Il dilagare del cannibalismo, il proliferare di antiche sette legate al culto dei morti, la demenza indotta dall’uso di droghe letali, una fauna mutante mostruosa e antropofaga portano la Chiesa a istituire severe Selezioni per la formazione di Ordini scelti che mettano un freno ai pericoli. Nasce così l’Ordine delle Sentinelle. La Selezione per diventare Sentinella, però, non è solo dura, è disumana. E cosa succede se chi sopravvive rischia di ritrovarsi disumano a sua volta? Cosa succede se i prescelti si rivelano peggiori delle persone che dovrebbero combattere? Venite, signori, entrate nell’inferno sotto la protezione di una Sentinella.

ESTRATTO:
Il liquore si rivelò una mezza via tra acido di batteria e cherosene, con un retrogusto fruttato di alcol denaturato. Rimasi a bocca aperta. Se avessi avuto una sigaretta accesa tra le labbra avrei fatto sembrare le sfuriate fiammeggianti di un dragone niente più che i bruciori di stomaco di un gastritico. Leah rimase immobile, come se la trachea le si fosse sciolta, poi iniziò a lacrimare silenziosamente. [...] Il nonnone avrebbe potuto tracannare un bidone di avio per poi sciacquarsi la bocca con la trielina, per cui non mi sorpresi vedendolo inghiottire la terrificante mistura come fosse acqua fresca. Ma chi mi stupì fu il Papa, che bevve sì a piccoli sorsi, ma senza mai fermarsi, e e finendo il suo bicchiere senza dare mostra di alcun disagio.

L'AUTORE:
Claudio Vergnani è nato a Modena nel 1961. Conseguita la maturità classica, s'iscrive a giurisprudenza che lascia dopo qualche anno. Passa quindi da un mestiere all’altro – carriera militare, palestre di body building, ditte di trasporti, agenzie di pubblicità, società di consulenza – sempre perennemente fuori parte e costantemente in fuga. È autore della trilogia vampiresca Il 18° vampiro, Il 36° Giusto e L'ora più buia, e de I Vivi, i Morti e gli Altri, tutti pubblicati da Gargoyle. Ha pubblicato Per ironia della morte (Nero Press 2013) e Lovecraft's Innsmouth (Dumwich 2015, versione ebook e in classifica horror Amazon).

lunedì 20 aprile 2015

News: I COLORI DEL MALE di Lidia Del Gaudio - Lettere Animate


Cari amici,
apriamo la settimana presentandovi I COLORI DEL MALE, il primo romanzo thriller di Lidia Del Gaudio, edito da Lettere Animate.
Vi auguriamo una buona lettura!

I COLORI DEL MALE
Lidia Del Gaudio
Genere: Thriller
Prezzo: Ebook €1,99 - cartaceo €9,99
Pagine: 106
Editore: Lettere Animate

IL LIBRO:
Milo ha undici anni e va a trascorrere le vacanze in campagna, nella casa del nonno, unico posto in cui riesce a sognare sua madre, morta da poco. Un giorno, in bicicletta con l’amica Daniela, scopre un garage pieno di oggetti antichi, ruba un vecchio diario e lo nasconde sotto il cuscino. Da quel momento, al posto del campo di girasoli dove di solito incontra la madre, a Milo appare un’orribile soffitta parigina e il pittore André Dubois mentre dipinge bambini di strada in pose strazianti. Nella soffitta Milo incontra anche Coquin Mechant, un ragazzo della sua stessa età, col quale stringe amicizia e che lo aiuterà a evitare le sevizie di Dubois. I quadri “maledetti” raffiguranti i bambini disperati percorreranno più di un secolo di storia, passando di mano in mano, provocando morte e disperazione. Alla fine sarà proprio Milo a scoprire dov’è nascosto l’ultimo dipinto ancora in circolazione, in un finale scioccante.

Il libro è disponibile in formato ebook e cartaceo su tutti i maggiori stores.
http://amzn.to/1doTWFR

L'AUTORE: 
Lidia Del Gaudio, Nata a Napoli sotto il segno della bilancia, si laurea in lettere filosofia e lavora nell’ambito della selezione e formazione del personale di una grande azienda di servizi, senza mai dimenticare la sua passione per la scrittura e la pittura. Le inclinazioni artistiche sono un dono a cui non si può rinunciare, infatti, quali che siano le ipotesi di vita che ci si trova a percorrere. Ed ecco che nascono poesie e racconti raccolti in varie antologie e, nel 2014, il primo romanzo thriller I Colori del male - Lettere Animate Editore. Appassionata anche di cinema, dipinge e strimpella a orecchio pianoforte e chitarra. I suoi scrittori preferiti: Stephen King, Stefano Benni, Carlos Ruiz Zafón. L’avventura più bella, quella raccontata nell’Odissea di Omero.

venerdì 17 aprile 2015

News: LA LUCE DOPO IL TRAMONTO di Carla Buckley - Nord editrice


Cari amci,
oggi vi presentiamo in anteprima LA LUCE DOPO IL TRAMONTO di Carla Buckley, un thriller incentrato sull'amore tra madre e figlio, edito da Nord editrice. Il romanzo sarà disponibile nelle librerie italiane dal 23 aprile 2015.
Da non perdere!

LA LUCE DOPO IL TRAMONTO
Carla Buckely
Titolo Originale: The Deepest Secret
Traduzione: AnnaMaria Biavasco
pagine: 436
prezzo: € 16,60
In libreria: 23 aprile 2015

FINO A CHE PUNTO È GIUSTO SPINGERSI PER PROTEGGERE LE PERSONE CHE AMIAMO?

IL LIBRO:
Tyler è un ragazzo speciale. E non perché è affetto da una rarissima malattia genetica che lo costringe a vivere al buio, quasi sempre nella sua stanza, senza altri contatti con l’esterno che non siano i familiari e Internet. No, Tyler è un ragazzo speciale perché, nonostante tutto ciò, è sicuro che prima o poi troverà il suo posto nel mondo. È lì fuori, da qualche parte, che lo aspetta. Lui deve solo cogliere l’occasione giusta per dimostrare agli altri, in particolare a sua madre, che nella vita se la può cavare anche da solo. Ed è per questo che, quando in un freddo pomeriggio di pioggia, la figlia dei suoi vicini scompare nel nulla, Tyler si mette in testa di risolvere il mistero e, all’insaputa di tutti, la notte inizia a uscire di casa per andare a caccia d’indizi, scoprendo così i piccoli, grandi segreti degli abitanti del quartiere. Ma, a poco a poco, si renderà conto che è proprio la sua famiglia a nascondere i segreti più pericolosi.

Dodici anni fa, la vita di Eve Lattimore è cambiata per sempre. Seduta in un asettico studio medico, con in grembo il figlio di due anni e stringendo la mano del marito per farsi forza, ha ascoltato la diagnosi: per Tyler, anche la minima esposizione alla luce del sole porterebbe essere fatale. Da allora, ogni mattina prima che sia l’alba, Eve si assicura che il figlio finisca la colazione in tempo e ritorni in camera sua, dove le finestre sono schermate con pesanti tende nere. Poi chiude la porta a chiave, per riaprila solo dopo il tramonto. Proteggere Tyler dalla luce è la missione di Eve. Una missione che lei non abbandonerà nemmeno quando, in un freddo pomeriggio di pioggia, commetterà una leggerezza imperdonabile e dovrà scegliere tra suo figlio e la verità.

I PROTAGONISTI:
- Tyler non ha mai visto la luce del sole. Nel chiuso della sua casa, ha sempre condotto una vita solitaria, ma desidera soltanto essere come tutti gli altri ragazzini della sua età. Come Christopher nello Strano caso del cane ucciso a mezzanotte, Tyler è un outsider che vede il mondo da una prospettiva spiazzante e senza ipocrisie

- Eve ha rinunciato a tutto per dedicarsi a Tyler. E la sua vita è condizionata dalla costante paura che il figlio si faccia del male. Ma, un giorno, è lei a commettere un errore fatale. E, per continuare a proteggere Tyler, decide di mantenere il segreto, lasciandosi risucchiare in un vortice di bugie e sensi di colpa.

«Un dramma familiare che fa riflettere. Da non perderePEOPLE

L'AUTORE:
Carla Buckley è nata a Washington, dove ha lavorato presso lo Smithsonian Institution, l’ente per l’istruzione e la ricerca che gestisce venti musei in tutti gli Stati Uniti e considerato il più grande complesso museale del mondo. La passione per la letteratura, però, l’ha convinta a lasciare il suo impiego per dedicarsi a tempo pieno alla narrativa. La luce dopo il tramonto è il suo esordio in Italia.

giovedì 16 aprile 2015

Recensione: PRENDI LA MIA VITA di Lottie Moggach - Nord editrice


Cari amici,
oggi vi parlo di PRENDI LA MIA VITA, il libro d'esordio di Lottie Moggach, edito in Italia da Nord editrice. Un thriller insolito. Insolito perché non è incentrato, come ci si potrebbe aspettare, sull'azione, su serial killer, efferati omicidi o complicati casi da risolvere. Prendi la mia vita è un thriller soprattutto psicologico, che scivola lento, che si addentra nei nostri pensieri, inducendo a riflettere. È questo, il punto di forza del romanzo. La Moggach dà vita a una storia che lascia aperti numerosi punti interrogativi. Domande a cui il lettore dovrà dare una sua personale risposta.
Questo libro non ha un ritmo serrato, incalzante, ma nonostante ciò, il lettore è spinto ad andare avanti, avido di sapere come andrà a finire la storia. La Moggach, infatti, ha optato per capitoli lunghi, per descrizioni particolareggiate, minuziose, che non pesano sulla lettura, in quanto il libro è scritto con uno stile narrativo impeccabile.
A mio parere, data la storia, l'autrice ha fatto bene a non concentrarsi sull'azione o sulla suspense (anche se di suspense se ne trova), portando, invece, l'attenzione sulla costruzione psicologica dei personaggi.
I protagonisti sono tre figure completamente diverse fra loro: Leila, Tess e Adrian.
Leila è una giovane donna, diligente, metodica, con dei prorpi ideali, che non ha una vita sociale. Ha abitato sempre da sola con la madre malata. Adesso, la madre è morta, e lei ha comprato un piccolo appartamento sopra un ristorante. Passa la maggior parte delle sue giornate su internet, esce pochissimo, se non per necessità. Non ha amiche, non ha relazioni sentimentali. Al contrario, Tess è dinamica, estroversa, sensuale, eccentrica, carismatica. Ha avuto moltissime relazione, gli uomini fanno fatica a starle lontano. Ha un'attiva vita sociale, degli amici che le vogliono bene, e una grande famiglia. Di Adrian, invece, si sa molto poco. Conosciuto su internet, perché admin di un forum su discussioni etiche, Red Pill. Adrian ha centinaia di seguaci. È carismatico, tutti cercano la sua approvazione, vogliono essergli amico, ed entrare a far parte della sua cerchia.
La storia ha inizia proprio quando Leila capita su questo forum. Inizia a interagire con gli alri utenti, partecipa alle discussioni, e presto entra nelle grazie di Adrian. Lusingata, Leila accetta di incontrare Adrian nella vita reale, sotto suo invito. Il giovane le fa una proposta. Una proposta attinente ad alcune discussioni sul forum. Su Red Pill, infatti, un tema ha acceso gli animi. Il suicidio! Il diritto di decidere della propria vita, quindi anche della morte, della sua fine. Leila, su questo argomento, ha le idee chiare. Lei è pienamente d'accordo. Credendo nel libero arbitrio, conscia che è giusto sbagliato solo ciò che ci crede tale, ne è favorevole. Ogniuno è libero di scegliere quando morire, e di farla finita, se è questo che vuole. A questo punto, Adrian le propone di aiutare Tess a porre fine alla sua esistenza terrena. Non deve farlo dal punto di vista fisico, o psicologico. No, deve solo prendere il suo posto. Tess è una donna controversa, contraddittoria, insoddisfatta, lunatica, che si mette sempre nei guai. Non vuole più convivere con se stessa, ma non vuole neppure dare un dolore e un dispiacere ai suoi amici e famigliari. Così, Leila deve prendere il suo posto, sostiturisi a lei, ma solo nella realtà virtuale. Il lavoro sembra semplice. Deve rispondere alle sue e-mail, aggiornare il suo profilo facebook.
Accettato l'incarico, Leila si mette in contatto con Tess, e inizia a conoscerla, a sapere tutto sulla sua vita passata: le relazioni, gli amici, la famiglia, le abitudini, il modo di scrivere, le sue incongruenze, il modo di pensare. Una volta scomparsa, Leila porterà avanti l'dentità virtuale di Tess, fino a scomparire del tutto, lentamente.
All'inizio tutto procede bene. Il compito accettato l'assorbe completamente. Leila passa tutto il giorno in casa, a rispondere alle e-mail, a pensare come aggiornare i profili di Tess e, pian piano, la vita si Tess diventa la sua. La vita virtuale si confonde con quella reale, anzi, la sostituisce completamente. I volti delle foto diventano le uniche persone con cui interagire, i messaggi su facebook e le e-mail, gli unici contatti con il mondo. I rapporti umani sono ridotti al minimo. I problemi inizieranno quando Leila comincerà a scambiare messaggi con Connor, un ex di Tess. A un certo punto, infatti, Leila deciderà di portare questa relazione virtuale nella realtà. Ci saranno anche sconvolgenti rivelazioni su Adrian, che la coinvolgeranno in prima persona.
Prendi la mia vita è un libro che tocca vari generi, temi difficili e attuali. Un'esordio notevole.
Forse, se dovessi cercare un punto debole, direi che il finale poteva offrire di più. Non c'è il colpo di scena classico dei gialli o dei thriller. Quel twist che lascia il lettore a bocca aperta. Durante la lettura, l'appassionato di misteri, immagina complotti, false identià, dietro cui si nascondono serial killer. No, in Prendi la mia vita è tutto più soft, più elegante, il finale scorre leggero come il resto della storia. Anzi, lascia anche alcuni punti interrogativi; in linea con il resto del libro.
È davvero così semplice, oggi, nell'era dei social, prendere l'identità di un'altra persona?
In che modo usiamo i social network?
Siamo davvero sicuri di chi si nasconde dietro il profilo delle persone con cui interagiamo?
In conclusione, questo romanzò, egregiamente strutturato e scritto in modo impeccabile, è una buona lettura, consigliata agli amanti del psicologico.

PRENDI LA MIA VITA
Lottie Moggach

Pag.: 300
Prezzo: € 16,40
Nord editrice
Titolo Orig.: Kiss Me First
Traduzione: Patrizia Spinato

HO DECISO DI ANDARMENE PER SEMPRE MA NESSUNO DEVE SAPERLO
SU INTERNET FINGERAI DI ESSERE ME
CON I MIEI AMICI, I MEI FAMILIARI, I MIEI COLLEGHI

L'AUTORE:
Lottie Moggach è una giornalista che ha collaborato con le più prestigiose testate inglesi, dal Times a Elle, da Time Out al Financial Times, da GQ a London Paper. Prendi la mia vita è il suo romanzo d’esordio e ha rivelato all’Europa il suo talento. Il suo sito è www.lottiemoggach.com

mercoledì 15 aprile 2015

News: GABRIELLE di Daniele Villata


Buongiorno, amici!
Oggi vi segnaliamo GABRIELLE, il nuovo thriller dello scrittore Daniele Villata.
Buona lettura!

GABRIELLE
Daniele Villata
Genere: Thriller
Prezzo: €14,00
Pagine: 184
Editore: IlMioLibro.it

IL LIBRO:
Stefano viene invitato da un vecchio amico, scrittore di Romanzi, a trascorrere un periodo di tempo nel vecchio palazzo della sua famiglia dove sta terminando la sua ultima opera. Stefano ben presto si rende conto di essere oppresso dalle cupe atmosfere e dalle presenze che aleggiano all'interno del vecchio edificio, fin quando una mattina incontra una splendida ragazza che dice di chiamarsi Gabrielle. Colpito dalla sua bellezza e dalla sua originalità, Stefano se ne innamora. Ma allo stesso tempo si accorge che essa come tutto ciò che lo circonda pare sospeso in una dimensione fuori dalla realtà, e quando il suo amico Andrea gli chiederà apertamente aiuto, Stefano si ritroverà a indagare in un mondo denso di orrore, fantasmi e follia.

L'AUTORE:
Daniele Villata vive a Casorzo in provincia di Asti. Studia Lettere Moderne all'Università di Torino e da amante di gialli, leggende esoteriche e letteratura medievale, la sua grande passione è scrivere racconti noir e thriller.

lunedì 13 aprile 2015

News: LA VERITÀ CELATA di Seb Kirby


Cari amici,
iniziamo la settimana segnalandovi l'arrivo in Italia di LA VERITÀ CELATA dell'autore inglese Seb Kirby. Si tratta del primo libro di una trilogia thriller, con protagonista James Blake.
Il libro è disponibike sia in e-book, che in versione cartacea.
Da non perdere!

LA VERITÀ CELATA
PRIMO LIBRO DELLA SERIE THRILLER DI JAMES BLAKE
Seb Kirby
Ebook: €4,99
Cartaceo: €9,87
Pagine: 252
Amazon
Genere: Thriller, mystery

"Un viaggio artistico nel crimine - emozionante e originale"

IL LIBRO:
Julia Blake è una restauratrice che si occupa di arte classica. La sua specialità è quella di indagare sotto la superficie dei dipinti per scoprire cosa nascondono. Lei è sicura che un buon numero di preziosi dipinti mancanti, ritenuti 'perduti o distrutti', siano in realtà stati sovradipinti con un altro lavoro, come metodo per nasconderli. A tale proposito, Julia ha rintracciato a Firenze una collezione di dipinti che sembra molto interessante ed è andata in questa città per cercare di scoprire un capolavoro nascosto e affermarsi nel mondo dell'arte.

La verità celata inizia quando James Blake, il marito di Julia, rientra nella loro casa a Londra e scopre che lei è stata uccisa. Che cosa l'aveva riportata a Londra senza preavviso? Perché qualcuno ha commesso questo sconvolgente crimine? Blake è deciso a trovare i suoi assassini ma ha poco a cui aggrapparsi. Solo l'ultimo messaggio che Julia gli ha inviato dal suo telefono cellulare, 'Aiutami', con un allegato che mostra il dipinto di Michelangelo 'Leda e il cigno'. Come primo sospettato del delitto, James fugge dall'Inghilterra e si trova a percorrere una strada lastricata di inganni e pericoli attraverso i paesaggi mozzafiato di Venezia e Firenze in un mondo sommerso fatto di crimine, cospirazione e corruzione. Un percorso che lo porterà a scoprire l'assassino e la shockante verità celata dietro il mistero.

Link per l'acquisto:
http://www.amazon.it/dp/1508829179 (Versione Cartacea)
http://www.amazon.it/dp/B00UU08I22 (Formato Kindle)

L'AUTORE:
Seb Kirby è l'autore della serie di Thriller che ha come protagonista principale James Blake (LA VERITÀ CELATA, L’OMBRA DELL’INGANNO e SCHEGGE DI ANGOSCIA) e della serie di science fiction thriller con Raymond Bridges (DOPPIO VINCOLO).
Avido lettore sin dalla più tenera età - il nonno gestiva una biblioteca mobile a Birmingham - Seb Kirby divenne un grande appassionato di lettura fin dal primo momento in cui scoprì il tesoro di libri lasciato ai suoi genitori. Per molti anni è stato professore universitario, da ultimo presso l'Università di Liverpool. Ora, come scrittore a tempo pieno, il suo obiettivo è quello di aggiungere le proprie parole e storie alla magia delle meravigliose parole e storie che scoprì allora.
Seb Kirby vive nel Wirral, in Gran Bretagna. In qualità di docente presso l'Università di Liverpool, Seb Kirby è stato una figura di spicco nel campo della ricerca, con l’utilizzo innovativo del laser nel restauro dei dipinti e delle opere d'arte. Questo lo ha condotto in Italia e ha ispirato l'amore per il nostro paese e per il suo patrimonio artistico. Nel 2012, ha lasciato l'insegnamento e la ricerca per perseguire la sua ambizione di tutta la vita: diventare un autore di romanzi thriller. Tramite self publishing, in poco tempo la sua Serie thriller di James Blake è diventata un bestseller internazionale. Il primo libro della serie, Take No More, ha venduto oltre 100.000 copie ed è apparso regolarmente nella classifica Top 100 di Amazon Kindle. In collaborazione con una talentuosa traduttrice italiana, Monica R. Pelà, il primo libro della serie è ora, per la prima volta, disponibile in italiano con il titolo La verità celata, sia in formato eBook che in versione cartacea.

giovedì 9 aprile 2015

News: DOMANI TOCCA A TE di Stefan Ahnhem - Sperling & Kupfer


Cari amici,
oggi vi presentiamo DOMANI TOCCA A TE, il thriller d'esordio di Stefan Ahnhem, edito da Sperling & Kupfer. Il primo titolo di una serie che avrà per protagonista il commissario Risk.

UNA VECCHIA FOTO DI CLASSE. VOLTI CANCELLATI UNO DOPO L’ALTRO… UNA VITTIMA DOPO L’ALTRA. CHI SARÀ LA PROSSIMA?

DOPO HARRY HOLE E KURT WALLANDER, ARRIVA FABIAN RISK: IL COMMISSARIO CHE HA GIÀ CONQUISTATO LA SCANDINAVIA.

DOMANI TOCCA A TE
Stefan Ahnhem
Pagg. 456
Euro 17,90
Uscita: 21 aprile 2015
Sperling & Kupfer

IL LIBRO:
Abbandonata la Squadra omicidi di Stoccolma per tornare ai ritmi tranquilli della provincia, il commissario Fabian Risk trova un delitto ad accoglierlo. La tragica fine è toccata a un suo ex compagno di scuola, identificato da una vecchia foto di classe lasciata accanto al cadavere, dove il volto della vittima è cancellato da una croce. Ai tempi, era un bullo che si divertiva a tirare pugni: forse per questo ora gli sono state mozzate le mani? Pochi giorni dopo, viene trovato ucciso un altro ex compagno di liceo. Poi un altro ancora. Come se per la vecchia classe fosse in corso un ultimo, fatale appello. Per fermarlo, Risk dovrà agire in fretta. E fare i conti con il passato prima che sia il passato a fare i conti con lui.

L'AUTORE:
STEFAN AHNHEM vive a Stoccolma, dove è nato nel 1966. Famoso sceneggiatore, ha lavorato per il cinema e la tv, spaziando dalla commedia al thriller. Domani tocca a te è il suo romanzo d’esordio, il primo di una serie che vedrà protagonista il commissario Risk.

News: FRAMMENTI di Andrea Bruno


Cari amici,
oggi vi segnaliamo FRAMMENTI, una raccolta di racconti di Andrea Bruno, edita sulla piattaforma IlMioLibro.it

FRAMMENTI
Andrea Bruno
Genere: Racconti
Editore: IlMioLibro.it
Pagine: 132
Prezzo:€12,00


IL LIBRO:
La raccolta Frammenti contiene dodici racconti che narrano situazioni esistenziali particolari in cui i protagonisti, a volte con coraggio, spesso senza rendersene pienamente conto, si trovano e vivono con le loro emozioni e debolezze.
- In Fragola, una adolescente, per salvare la sua migliore amica da un triste destino in cui non può avverare i suoi sogni, decide di prostituirsi. E’ una storia d’amore, a suo modo.
- Giulia. Il fidanzato di Giulia sembra avere trovato la propria serenità, ma lei muore e lo lascia in balìa di una depressione quasi catatonica. Si imbatterà in una ragazza molto giovane che gli scombussolerà la vita.
- In I Fedele, Gaetano ha un lavoro e una moglie che lo soddisfano pienamente, ma scoprirà una macabra verità…
- Alice si trova in una tragica situazione e io decido di aiutarla “sporcandomi le mani”.
L’odore del mare è la storia di due ragazzi di cui uno, assolutamente infelice, cercherà la pace distruggendo il poco che gli resta, mentre l’altro si troverà a partecipare ad una disavventura.
- L’ultima chance è quella che viene data a un naziskin.
- Ne L’uomo col violino Evans aiuterà Andrea a ripensare la propria esistenza.
- Magia di un ricordo è la storia di un incontro tra due persone che avevano percorso in comune un frammento della loro vita.
- Piccolo frammento di una vita. Una nuova vita, tra nuovi incontri, con coraggio.
- Solitudine narra lo sgomento, il miele amaro della tristezza.
- Anche Una scelta parla dell’inizio di una nuova vita, ma attraversa vicende interiori diverse.
- Perdere lo descrivo attraverso la citazione che lo apre:
…“Guarda lo specchio e vede in fondo
Che per occhi adesso ci ha due buchi neri
E nel riflesso dell’abisso
vede il pozzo che era un tempo anima sua”…
Vinicio Capossela “Tanco del murazzo”.

INTERVISTA ALL'AUTORE




L'AUTORE:
Andrea Bruno è nato e vive – di nuovo – a Caltanissetta. Ha vissuto in diversi luoghi, fisici ed esistenziali. Questo libro l’ha scritto, nella sua prima stesura, acerba più di quanto lo sia adesso, quand’era adolescente; ma gli è rimasto nel cuore, nonostante l’ingenuità che lo guidava, o forse proprio per questa. Ha deciso di pubblicarlo come per gettare un’ancora, ma pronto a ripartire…

mercoledì 8 aprile 2015

News: PROROGA scadenza VIII ed. concorso per opere edite IOSCRIVO

 

Buongiorno, amici!
Da ieri stiamo ricevendo decine di e-mail da molti di voi che, a causa delle festività pasquali, non sono riusciti a inviare tutto il materiale necessario per partecipare all'VIII ed. del concorso per opere edite e autopubblicate "IoScrivo.
A tal proposito, abbiamo deciso di accogliere le vostre richieste e prorogare la scadenda al 9 MAGGIO 2015.

Per qualsiasi info, potete scrivere al seguente indirizzo e-mail: igiallisti@virgilio.it

Grazie e buona giornata!


giovedì 2 aprile 2015

News: SGUARDO INQUIETO di Donatella Garitta Saracino


Cari amici,
oggi siamo lieti di presentarvi SGUARDO INQUIETO, il nuovo romanzo di Donatella Garitta Saracino, edito da Carta e Penna.

SGUARDO INQUIETO
Donatella Garitta Saracino
ISBN versione cartacea: 978-88-6932-023-1 - Prezzo: 11,00 €.
ISBN versione elettronica: 978-88-6932-028-6 - Prezzo: 4,99 €.
Genere: Thriller, giallo
Carta e Penna editore

IL LIBRO:
Il dottor Masselli è un pediatra di mezz'età, lavora all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino, svolge la libera professione nel suo studio, è sindaco in un paese della cintura, è sposato e ha una figlia. La sua vita scorre come tante sino a quando la sua assistente lo trova morto, nello studio: evirato e finito con un bisturi nel cuore. Il commissario Cantamessa è incaricato del caso e con l'ispettore Raimondi inizia a scavare nella vita del medico. Suppongono subito che l'omicidio sia stato commesso da una donna, non tanto gelosa, quanto infuriata. Mentre il commissario Cantamessa indaga sull'omicidio del dottor Masselli, l'ispettore Raimondi cerca di far luce su un'esplosione in un centro commerciale che ha provocato quattro morti, molti feriti e portato alla luce un cadavere, murato anni prima nelle fondamenta dello stabile, originariamente adibito a fabbrica di biscotti e poi riqualificato. Nell'esplosione è coinvolta anche Emma, la donna che il commissario frequenta da qualche tempo...

A questo link http://www.cartaepenna.it/sguardo_inquieto.html  le prime trenta pagine, per non comprare… a libro chiuso!

L'AUTORE:
Donatella Garitta Saracino, vive a Torino. Giornalista, dirige il periodico culturale Il Salotto degli Autori. (www.ilsalottodegliautori.it) Collabora con la Federazione Malattie Rare e con l'associazione Prader Willi. Ha pubblicato il romanzo storico IL RIO RACCONTA, una storia del '600. www.ilrioracconta.net

Per contatti direttore@ilsalottodegliautori.it