Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




sabato 26 giugno 2010

Il segreto del terzo violino


"Il segreto del terzo violino" è il secondo romanzo, dopo "Cemento... armato", di Jacopo Chiostri edito da Romano editore, collana Insoliti sospetti.
Con questa sua seconda opera, Jacopo ci delizia con un giallo ambientato a Firenze, dove il protagonista è Giandomenico Giusti, capo della squadra mobile fiorentina.
La storia inizia con lo strangolamento di due donne, apparentemente senza alcun movente. Il periodo in cui accadono gli omicidi è quello dopo l'incubo del "mostro" di Firenze e questo fa temere ai cittadini l'avvento di un nuovo maniaco omicida.
La scrittura di Chiostri è fluida, essenziale e la storia si snoda bene tra numerosi colpi di scena. Protagonista della storia è anche la spendida Firenze, che l'autore sa egregiamente descrivere, rievocando suggestive ambientazioni.
Una piacevole lettura a tratti però un pò lenta. Nella prima parte del libro le descrizioni, infatti, appesantiscono la storia, ma nel finale l'autore sa egregiamente riprendere il ritmo e catturare l'attenzione del lettore.
Piccolo neo, a mio parere, sta nella soluzione. Si intuisce già alcune pagine prima e manca la suspense titpica del giallo-thriller.
Nonostante ciò, "Il segreto del terzo violino" è un buon libro, capace di far trascorrere al lettore qualche ora in buona compagnia.
Buona lettura!

Marco Tiano

Autore: Jacopo Chiostri
Collana: Insoliti sospetti n.2
Pagine: 352
Prezzo: € 18,00
Isbn: 978-88-96376-16-4

Nessun commento:

Posta un commento