Il Giallista

Interviste, recensioni e news dal mondo del giallo... e non solo. A cura di Marco Tiano




mercoledì 30 settembre 2015

News: IL GIALLISTA MAGAZINE n.32 - Settembre 2015


Cari amici,
eccoci con il n.32 di settembre 2015 de "Il Giallista Magazine, il nostro appuntamento mensile con il mondo del mystery... e non solo.".
L'autunno è appena entrato, le vacanze estive solo finite, quindi non ci resta che lasciarci coccolare - e consolare - dai nostri amici libri. Indagini, indizi, moventi, alibi, serial killer, delitti impossibili, donne mortali, ci faranno sicuramente trascorrere piacevoli momenti di suspense.

Come sempre, vi invitiamo a scaricare gratuitamente una copia del magazine (cliccando su uno dei due link sottostanti) anche sui vostri smartphone e tablet, per avere i consigli de “Il Giallista” sempre a portata di Click, in libreria e offline!

Ringraziandovi, vi auguriamo buona lettura!

IL GIALLISTA MAGAZINE n.32 - Settembre 2015
Il Giallista Magazine n.32 - Settembre 2015

lunedì 28 settembre 2015

Recensione: LA PIETÀ DELL'ACQUA di Antonio Fusco - Giunti


Cari amici,
se cercate un buon giallo italiano, dalla trama non scontata e che strizzi l'occhio ai classici, allora vi consiglio la lettura di LA PIETÀ DELL'ACQUA di Antonio Fusco, edito da Giunti editore.
Questo è il secondo romanzo dell'autore, con protagonista sempre l'intrepido Commissario Casabona. Un prosonaggio, a mio avviso, ben costruito, che non cade nei soliti clichè del commissario burbero, alcolizzato e saturo di problemi famigliari. Anche se i problemi in famiglia non mancano - come del resto accade nella realtà.
Casabona è intuitivo, testardo - in modo costruttivo - e appassionato del suo lavoro. Per lui, indagare è la sua ragione di vita. Non accetta un no, e non si lascia corrompere. Il suo obiettivo è arrivare alla verità, utilizzando qualunque mezzo a sua disposizione.
Durante la lettura, si evince la preparazione forense dell'autore, che è un funzionario della Polizia di Stato e criminologo forenze. La storia, infatti, descrive egregiamente l'indagine poliziesca di Casabona, in merito ad alcune morti sospette avvenute sulle colline Toscane. A rendere la trama e l'indagine poliziesca intrigante e misteriosa, è la storia del vecchio Borgo di Torre Ghibellina, sommero dalle acque del lago dopo la costruzione di una diga nel 1946, e riportato alla luce dopo tanti anni, per lo svuotamento di manuntenzione. Il ritorno del lborgo, porterà alla luce, non soltalto le case sommerse, i monumenti, il cimitero, ma anche una sconvolgente verità.
Tutto inizia con il ritrovamente del corpo di un uomo sotto "il castagno dell'impiccato". Procedendo imperterrito verso la verità, Casabona scoprirà che il delitto non è isolato, e non è il primo, fa parte infatti di una serie; una serie iniziata qualche anno prima, e che ha radici nel passato, negli anni della guerra, collegato a una strage nazista.
Ad affinacare le indagini di Casabona, troviamo l'esuberante e affascinante detectine parigino Monique. Tra i due non ci sarà solo lavoro, ma su questo punto non vi anticipo nulla.
Per quanto riguarda il movente e il finale, invece, complimenti all'autore che si è dimostrato originale, regalando al lettore - anche al più smaliziato - un piacevole colpo di scena. Fusco ha saputo manovrare bene i vari fili narrativi, portando il lettore nella direzione da lui scelta.
Intrigante e originale, LA PIETÀ DELL'ACQUA è una lettura coinvolgente e appassionante. Una piacevole scoperta nel vasto panorama mystery italiano. Fusco è sicuramente un autore da annotare, preoccupandosi di tenere sotto controllo le sue prossime uscite letterarie.
Consigliato!

LA PIETÀ DELL'ACQUA
Antonio Fusco

Brossura con sovraccoperta
pp. 400
euro 12,90
Editore: GIUNTI
Collana M
CM 64000G

L'AUTORE:
Antonio Fusco, nato nel 1964, è Funzionario nella Polizia di Stato, Criminologo Forense, e attualmente è a capo della Mobile di Pistoia., Si occupa di indagini di Polizia Giudiziaria. in terra Toscana dove ha scelto di vivere e lavorare dal 2000 dopo aver svolto la sua professione a Napoli e a Roma. Si occupa di indagini di Polizia Giudiziaria. In occasione dell’uscita del nuovo romanzo, Giunti lancia la versione tascabile del primo successo letterario dello scrittore, Ogni giorno ha il suo male, che ha dato i natali al commissario Casabona delineandone le caratteristiche: cinico, umano e amante del jazz.

giovedì 24 settembre 2015

News: PUNTO DI NON RITORNO di Lee Child - Longanesi


Cari amanti dell'azione,
eccovi una buona notizia. Da oggi, 24 settembre 2015, infatti, è disponibile nelle librerie PUNTO DI NON RITORNO, il nuovo romanzo di Lee Child, edito da Longanesi. con protagonista il mitico Jack Reacher.
Jack Reacher è il cavaliere errante del XXI secolo: un ex poliziotto vagabondo e solitario, a metà tra un giustiziere della notte e Robin Hood, che incarna le trasformazioni in atto nella società degli Stati Uniti. Punto di non ritorno, diciottesimo libro della saga creata da Lee Child e che vede Reacher protagonista, arriva anche in Italia, e il prossimo 19 ottobre inizieranno ufficialmente a New Orleans le riprese del relativo film, il secondo ispirato alla figura di Jack Reacher, interpretato ancora una volta da Tom Cruise.

PUNTO DI NON RITORNO
Lee Child
Pagine: 420
Prezzo: €17,60
Longanesi
In libreria dal 24 settembre 2015

IL LIBRO:
La provincia americana - set privilegiato da Lee Child per raccontare un’America spesso inedita o poco conosciuta - torna anche in questo romanzo, ambientato tra la Virginia e il South Dakota. Jack Reacher, deciso a conoscere il maggiore Susan Turner, ovvero la persona che ha preso il suo posto alla polizia militare, torna al quartier generale della 110° Unità in cui prestava servizio. Ma giunto a destinazione, Susan Turner pare scomparsa nel nulla: non è mai arrivata in Afghanistan, paese in cui era diretta per indagini relative a un traffico di armi nel quale sospettava fossero coinvolti anche ufficiali dell’esercito americano. E alla base nessuno sembra gradire la presenza di Reacher che nel frattempo viene accusato da una donna di essere il padre scomparso della sua figlia quattordicenne.

L'AUTORE:
Lee Child è nato a Coventry, in Inghilterra, nel 1954. Dopo aver lavorato per vent’anni come autore di programmi televisivi, nel 1997 ha deciso di dedicarsi alla narrativa: il suo primo libro Zona pericolosa è stato salutato da un notevole successo di pubblico e critica, e lo stesso è accaduto per gli altri romanzi d’azione incentrati sulla figura di Jack Reacher. Da La prova decisiva è stato tratto un film con Tom Cruise nei panni di Jack Reacher. Lee Child vive negli Stati Uniti dal 1998. I suoi romanzi sono tutti pubblicati in Italia da Longanesi.

Con oltre 60 milioni di copie vendute nel mondo e più di venti romanzi pubblicati, Lee Child è, secondo un recente studio della rivista americana Forbes, “il brand globale più forte” di tutta la narrativa americana. Con il personaggio di Jack Reacher, Child ha forgiato il nuovo grande eroe americano, idealista e non ideologo, individualista, ma pronto ad aiutare il più debole, compiendo in letteratura la trasformazione che registi americani come Clint Eastwood hanno svolto nel cinema. I suoi thriller offrono, uno spaccato realistico della società americana che gli è valso il plauso di scrittori e intellettuali di fama internazionale, da Philip Pullman a Malcolm Gladwell, da Haruki Murakami a Ken Follett.

News: IL SIGNORE DEI RACCONTI di Elena Mandolini


Cari amici,
oggi vi segnaliamo il romanzo breve IL SIGNORE DEI RACCONTI, un giallo di Elena Mandolini, disponibile su tutti gli store online, edito da Gruppo Albatros - Il Filo.
Buoan lettura!

IL SIGNORE DEI RACCONTI
Elena Mandolini
Pagine: 116
Prezzo: €10,00
Editore: Gruppo Albatros - Il Filo

IL LIBRO:
Fin dove ti spingeresti per ottenere ciò che desideri? Pur di vincere, cosa daresti in cambio? Giulio è un adolescente di quattordici anni, problematico e introverso. La sua passione è la lettura e nei temi non lo batte nessuno, ma, in ogni altro campo è un disastro. Carlo, il suo migliore amico, è tutto il suo opposto. Dopo uno strano terremoto che colpisce Roma, Giulio si sente stranamente osservato. Un Essere potente, il Signore dei Racconti, ha deciso di cambiare le carte del suo Destino...

L'AUTORE:
Sono nata a Roma il 25 aprile del 1982 e sono sempre stata appassionata di cinema e letteratura. Fin da piccola. Sono cresciuta in una famiglia che ama i film dell’epoca d’oro di Hollywood e per me, quindi, è stato naturale avvicinarmi e poi appassionarmi alla settima arte. Amo il cinema al punto tale da averne fatto la mia professione: critica cinematografica. Dopo la maturità classica mi sono laureata al DAMS e, successivamente, ho conseguito due Master, uno in Critica giornalistica presso l’Accademia di arte drammatica Silvio D’amico e l’altro in Scrittura per cinema e tv presso lo IED di Roma. La libera professione mi appassiona e consigliare, tramite le mie recensioni, quali film vedere e non vedere, mi diverte e appaga. La lettura si accompagna perfettamente alla passione per il cinema. Per scrivere bene, bisogna leggere molto e io rientro in quel 50% di italiani che leggono costantemente. Attualmente lavoro anche come ufficio stampa, correttrice di bozze ed editor free lance. Il mio primo romanzo Il Signore dei Racconti è un urban fantasy dai tratti horror con cui ho partecipato al concorso Il mio esordio – La Feltrinelli 2013, entrando in semifinale TOP100, tra più di mille partecipanti. Attualmente il romanzo si è aggiudicato il secondo posto al Premio Internazionale di Poesia e Narrativa “Percorsi letterari Shelley e Byron”, 2^ edizione 2014-2015, sezione opere edite (tra circa 600 romanzi inviati), con la seguente motivazione: Tra mito e fantasia, il lettore è portato a riflettere sulla debolezza della natura umana. Un breve romanzo scritto in modo tale da consentire una lettura fluida e scorrevole in grado di far vedere e vivere gli avvenimenti descritti. Nel 2014 ho ricevuto il Premio della Letteratura per giovani talenti durante la manifestazione Arte Giovane 2014 e sono arrivata terza al Contest Letterario “La mia seduzione” col racconto romance Ogni dannata volta. Quest’anno sono rientrata tra i vincitori il Contest “Tenebrae – L’antologia” col racconto dark All’ombra della candela, che verrà pubblicato nell’omonimo e-book del concorso. Attualmente sto scrivendo il mio secondo romanzo dark fantasy per una nuova casa editrice, ma ho tanti altri romanzi nel cassetto…

venerdì 18 settembre 2015

News: IL LIBRO DEL DESTINO di Grégory Samak - Editrice Nord


Cari amici,
eccovi in anteprima la scheda di IL LIBRO DEL DESTINO, il thriller d'esordio di Grégory Samak, in libreria dal 24 settembre 2015, per Editrice Nord.
Un titolo da non perdere!

LIBRO DEL DESTINO
Grégory Samak
Titolo Orig.: Le livre secret
Traduzione: Mara Dompè
pagine: 288
prezzo: € 16,60 ebook: € 8,99
Editrice Nord
In libreria: 24 settembre 2015

E SE UN LIBRO POTESSE CAMBIARE IL CORSO DELLA STORIA?

«UN ROMANZO FENOMENALELE FIGARO

IL LIBRO:
Non avrebbe dovuto accettare la sfida, ma ormai è troppo tardi. Terrorizzato, il bambino solleva lo sguardo dalla scacchiera e incontra gli occhi gelidi dell'ufficiale nazista. Ha perso. La sua famiglia verrà fucilata dalle guardie del campo e a lui verrà amputato un dito, perché ricordi quell’umiliazione per sempre… Elias Ein non è mai stato un uomo di fede. E anche adesso è convinto che ci sia una spiegazione razionale per l’esistenza di quella immensa biblioteca. Che ci sia una ragione, se vi si accede solo tramite una botola nascosta nel sottoscala della grande casa d'epoca che ha appena comprato. Che ci sia una logica in quell'elenco di nomi, date e brevi descrizioni di eventi che occupa tutti i volumi, dalla prima all’ultima pagina. Non può essere davvero il Libro della Vita, di cui parla la Bibbia. No, Elias non vuole credere che il destino di ogni uomo sia già stato scritto. Costernato, apre un volume, trova il nome che cercava e posa il dito sulle lettere dorate. Un gesto che gli offrirà l’occasione di redimersi e di giocare una partita a scacchi con la Storia…

L'AUTORE:
Grégory Samak è laureato in Scienze politiche. Dopo aver conseguito un Master in Televisione e cinema alla Sorbonne, ha iniziato una folgorante carriera in ambito televisivo, lavorando per il colosso americano ABC News e contribuendo alla fondazione di BFM TV, il maggior canale all news francese. Nel 2012 è diventato direttore a livello mondiale di Euronews. Vive a Parigi con la moglie e i due figli. Il libro del destino è il suo romanzo d'esordio.

«Costruito come un thriller, il romanzo di Grégory Samak è anche una grande prova narrativaGRÉGOIRE DELACOURT, autore del bestseller Le cose che non ho

martedì 8 settembre 2015

Recensione: LA SCATOLA NERA di Michael Connelly - Piemme


Quando si finisce di leggere un romanzo con protagonista Harry Bosch, vien subito voglia di leggerne un altro.
Michael Connelly è uno di quegli scrittori che creano dipendenza, e LA SCATOLA NERA, il suo nuovo thriller, edito da Piemme, ne è la dimostrazione.
Si tratta di un romanzo a cui l'autore è particolarmente legato, come spiega personalmente nella postafazione. Innanzitutto perché è il suo venticinquesimo romanzo (e, quando iniziò, non immaginava di arrivare a pubblicarne così tanti) e per il tema trattato. Un tema che sente molto vicino, quello dei disordini che ebbero luogo a Los Angeles nel 1992, quando Connelly era giornalista di cronaca nera per il "Los Angeles Times".
La vicenda del romanzo, infatti, prende spunto proprio da quel periodo, iniziando con un crimine commesso durante i disordini. Un crimini riaperto da Bosch molti anni dopo, durante la ricorrenza del ventesimo anniversario, nel 2012.
Il crimine è l'omicidio di una fotoreporter danese, in trasferta a Los Angeles. Bosch è uno dei primi ad arrivare sulla scena del delitto, ma dato il caos del momento, è costretto ad abbandonare il caso. Un caso che però non ha mai dimenticato negli anni, soprannominandolo Biancaneve
Sin dal primo momento, Bosch ebbe la sensazione che qualcosa non andava, che la donna non era la semplice di uno scontro tra gang. Adesso, passati vent'anni, ha la possibilità di riprendere da dove avevva lasciato, dare una risposta alla famiglia della donna, mettere un punto alla storia, portando a galla la verità. Ma trattandosi di un cold case, di un caso rimasto fermo per due decenni, indagare non è semplice. Bisogn riprendere le deposizioni raccolte al tempo, cercare eventuali testimoni, se ancora in vita, e riesaminare le poche prove conservate in archivio.
Da buon giornalista di cronaca nera, Connelly mette in piedi una storia emozionante, che appassiona e incolla alle pagina. La sua preparazione professionale gli permette di creare trame ben strutturate, che si rivelano delle ottime storie poliziesche, simili a vere e proprie indagini. Sembra quasi di leggere il dossier di un'indagine, o vedere una serie tv, ispirata a storie realmente accadute.
Il suo stile narrativo è lineare, che va dritto al sodo. Nella storia non ci sono punti morti o rallentamenti. La lettura scorre veloce fino alla fine.
Da buon narratore e giallista, inoltre, Connelly ha ideato una trama ingarbugliata, che appassiona sin da subito il lettore, regalando anche un piacevole colpo di scena.
L'omicidio, infatti, è stato commesso con una pistola che non doveva trovarsi lì, a Los Angeles. Una pistola che risultava distrutta anni prima. Cosa è accaduto realmente? Chi è coinvolto nella morte della donna? Chi ha interesse a mascherare il delitto di una reporter?
Sono molte le domande alla quale Bosch dovrà dare una risposta, ma da buon detective, scaverà fino in fondo, smascherando il colpevole e il suo sordido intrigo.
Coinvolgente come un vero caso poliziesco, intrigante come un giallo, e appassionante come un romanzo, LA SCATOLA NERA è un thriller da non lascirsi sfuggire.
Una lettura che gli amanti di Connelly apprezzeranno senza ombra di dubbio, e che catturerà sicuramente nuovi seguaci.   

LA SCATOLA NERA
Michael Connelly

Prezzo: 19.90 €
Pagine: 372
Editore: Piemme

L'AUTORE:
Una delle più grandi star del thriller americano, Michael Connelly raggiunge sempre il primo posto nelle classifiche con ogni suo nuovo romanzo. L’Italia lo ha accolto con grande entusiasmo fin dal primo romanzo pubblicato, Debito di sangue, da cui è stato tratto un film diretto e interpretato da Clint Eastwood. In seguito ha fatto la sua comparsa il detective Harry Bosch, indimenticabile protagonista di moltissimi suoi thriller, tra cui Il ragno, vincitore nel 2000 del Premio Bancarella. Con Il poeta, uno dei suoi libri più amati, crea il personaggio di Jack McEvoy, il reporter di nera che ritroviamo ne L’uomo di paglia. In anni più recenti Connelly ha ideato un nuovo, riuscitissimo protagonista, l’avvocato Mickey Haller, che svolge la sua attività nel sedile posteriore di una Lincoln, oltre che in tribunale, e che, nella riduzione cinematografica di The Lincoln Lawyer, ha il volto noto di Matthew McConaughey. Tra le presenze eccellenti di due edizioni del Festivaletteratura di Mantova, è stato anche ospite d’onore al Noir in Festival di Courmayeur, dove ha ricevuto il Raymond Chandler Award. Nel 2012 è tornato in Italia per partecipare al Festival internazionale delle Letterature, a Roma. La scatola nera è il sedicesimo thriller che ha per protagonista Harry Bosch.
www.michaelconnelly.it
www.michaelconnelly.com

lunedì 7 settembre 2015

News: IO NON TI CONOSCO di S. J. Watson - Piemme


Buon lunedì, cari amici!
Iniziamo la settimana segnalandovi un titolo che solleticherà sicuramente la vostra curiosità. Si tratta di IO NON TI CONOSCO di S. J. Watson, autrice del bestseller NON TI ADDORMENTARE. Il thriller uscirà in tutte le librerie (anche in versione e-book) l'8 settembre 2015, edito da Piemme.
Da non perdere!

IO NON TI CONOSCO
S. J. Watson
Pagg 456
Euro 19,90
Piemme
Uscita: 8 settembre 2015
Versione ebook disponibile

Julia Plummer ama suo marito. ma è ossessionata da un uomo che nemmeno conosce. E’ una madre affettuosa. eppure ha messo in pericolo suo figlio. Crede di sapere quello che fa, ma sta perdendo il controllo. sta vivendo due vite. Potrebbe perderle entrambe…

Con non ti addormentare era nata una stella nel firmamento del thriller inglese. Oggi, con io non ti conosco, quella stella brilla più forte che mai.” – DAILY MAIL

Attrazione fatale nel mondo digitale, avvincente e trascinante. Watson è un maestro del colpo di scena.” - EVENING STANDARD

IL LIBRO:
Da quando sua sorella Kate è morta, aggreditaa Parigi da uno sconosciuto, la vita di Julia Plummer non è più la stessa: la stabilità che si era conquistata è in pericolo, e lei sente il richiamo del suo vecchio insidioso nemico, l’alcol. L’unica persona con cui Julia può parlare di Kate è Anna, la coinquilina di Parigi, la persona che forse conosceva Kate meglio di tutti. È lei a confidarle una cosa che nessuno sa: Kate si divertiva a vivere mille vite. Andava on-line fingendosi una persona diversa ogni volta, conosceva uomini, li incontrava. Così, Julia non resiste alla tentazione e, usando le credenziali della sorella, decide di provarci anche lei, e vivere per una volta la vita, almeno quella virtuale, di Kate, per capire cosa può esserle successo. È così che, protetta dal nome falso di Jayne, Julia contatta Lukas, uno degli ultimi amanti di sua sorella. All’inizio, lo tratta con sospetto, poi pian piano tra i due nasce qualcosa che Julia scambia per amore. Finché, quando Lukas comincia a cambiare, Julia sarà costretta a domandarsi se le mani che adesso la toccano, con dolcezza ma anche con violenza, non siano le stesse che hanno fatto del male a sua sorella… In un vortice di colpi di scena e rovesci di trama, il nuovo thriller dell’autore del successo planetario Non ti addormentare ci racconta com’è facile perdere tutto, mostrandoci la doppiezza delle vite degli altri.

L'AUTORE:
S. J. WATSON è nato in Inghilterra, nelle Midlands. Ha lavorato per parecchi anni nel Servizio Sanitario Nazionale prima di dedicarsi alla scrittura. Il suo primo romanzo, Non ti addormentare, è stato un assoluto bestseller in tutto il mondo.
http://www.sjwatson-books.com